Strade rurali
Strade rurali
Vita di città

Iniziati i lavori sulle strade rurali di Trani

L'intervento di circa 130mila euro finanziato da Gal Ponte Lama

Hanno preso il via i lavori di manutenzione straordinaria di alcune importanti strade rurali della città di Trani. L'intervento, finanziato con circa 130mila euro grazie all'attuazione del Piano di Azione Locale del GAL Ponte Lama, consente all'Amministrazione di riqualificare alcune arterie fondamentali per l'economia delle aziende agricole e per una maggiore attrattività turistica del territorio visto che una delle zone interessate dai lavori è nelle immediate vicinanze dell'area naturalistica di Boccadoro, a sua volta riqualificata dall'Amministrazione nel 2018.

I lavori interessano oltre duemila metri lineari di strade rurali (contrada Gesù Maria, contrada Montericco e via Fragatone) e si concluderanno nel giro di poche settimane. Saranno pulite le banchine, eliminate le erbacce e le fronde delle siepi infestanti. Nei tratti non transitabili con mezzi di trasporto è prevista la sistemazione a nuovo del percorso con l'eliminazione dei dossi.
I
Per gli agricoltori della città è la seconda importante novità di questo 2021. L'avvio degli interventi giunge poche settimane dopo la sottoscrizione del protocollo d'intesa tra Comune di Trani e Consorzio Agricoltori tranesi per la gestione della rete di distribuzione ed il riutilizzo ad usi irrigui delle acque reflue proveniente dal depuratore a servizio dell'abitato del Comune di Trani. Con la stipula del protocollo il Consorzio si è impegnato alla gestione della rete di distribuzione delle acque reflue depurate da realizzarsi da parte del Comune di Trani, beneficiario di un finanziamento regionale per un importo complessivo di 6.910.000 euro, uno dei più cospicui ottenuti dall'Ente.
  • Viabilità
Altri contenuti a tema
Strade rurali sempre più disastrate, le Guardie Campestri: «Costretti a rinnovare il parco auto ogni due anni» Strade rurali sempre più disastrate, le Guardie Campestri: «Costretti a rinnovare il parco auto ogni due anni» L'allarme del consorzio sulle criticità della viabilità nell'agro tranese
Provinciale Andria-Bisceglie: elevato traffico pesante e controlli inesistenti Provinciale Andria-Bisceglie: elevato traffico pesante e controlli inesistenti Limiti di velocità non rispettati e condotte di guida al limite del codice penale nell’ordinarietà
Via Sant’Annibale Maria di Francia: manto dissestato e strada da incubo Via Sant’Annibale Maria di Francia: manto dissestato e strada da incubo Nessuna manutenzione stradale, ampi tratti con asfalto venuto via
Tutti in mascherina per tornare a casa, ma in un solo autobus non serve a nulla Tutti in mascherina per tornare a casa, ma in un solo autobus non serve a nulla Ieri sera i ragazzi venuti a Trani dalle città limitrofe costretti a assembramenti nell'unico mezzo pubblico serale
Sabato sera in giallo: a Trani trasgressioni a gogò Sabato sera in giallo: a Trani trasgressioni a gogò Violazioni stradali in un traffico costipato e tra parcheggi selvaggi
1 Aeroporto di Bari, Wizz Air presenta nuovi collegamenti con Emirati Arabi e Israele Aeroporto di Bari, Wizz Air presenta nuovi collegamenti con Emirati Arabi e Israele Dal primo luglio in arrivo nuove rotte anche verso la Grecia, la Svizzera e il Regno Unito
3 Sfrecciano le auto in via Superga: chiesta l'installazione di limitatori di velocità Sfrecciano le auto in via Superga: chiesta l'installazione di limitatori di velocità La richiesta all'amministrazione comunale (ancora inascoltata) per salvaguardare l'incolumità dei residenti
Basola sprofondata, pericolo in via Ognissanti Basola sprofondata, pericolo in via Ognissanti Il dislivello di alcuni centimetri all'incrocio con via Cambio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.