Via Martiri di Palermo
Via Martiri di Palermo
Vita di città

Interventi nel quartiere Turrisana, il Comitato ringrazia l'amministrazione

Il direttivo chiede maggiore sicurezza e lavori sulla segnaletica stradale

In questi giorni si sono conclusi due importanti lavori che hanno interessato il nostro quartiere: la potatura alberi su via Martiri di Palermo e via Astor Piazzolla e la messa in sicurezza della pista ciclabile di via A. M. di Francia. Il Direttivo del Comitato di quartiere Turrisana Capirro ringraziano il Sindaco Bottaro e l'Amministrazione in particolar modo l'assessore Di Gregorio, l'assessore Di Lernia Cecilia e il Comandante Polizia Urbana per il lavoro e l'impegno.

Trattasi di primissimi passi e pertanto vogliamo ricordare all'Amministrazione tutte le nostre istanze presentate relative a tutto il quartiere. In primis la problematica pubblica sicurezza: maggiori controlli delle forze dell'ordine, videosorveglianza. La potatura degli alberi di via Martiri di Palermo, attesa da oltre un decennio da i residenti, ha ridato a questa strada un po' più di sicurezza e di luce; ma ci sono altre importanti ed urgenti problematiche che riguardano questa strada: le piste ciclabili impraticabili e pericolose, i limiti di velocità non rispettati specie dai mezzi pesanti, segnaletica orizzontale e verticale per citarne solo alcune.

I lavori alla pista ciclabile di via A. M. di Francia mediante installazione di nuova segnaletica orizzontale e verticale l'hanno resa sicuramente più sicura per ciclisti e pedoni. Ma anche su questa strada ricordiamo che ci sono importanti ed urgenti problematiche: limiti di velocità non rispettati, continue infrazioni semaforiche sia su quello del Santuario Madonna di Fatima che quello di Capirro. Il Direttivo continuerà a far sentire la voce dei residenti e continuerà a sollecitare l'Amministrazione fornendo anche supporto con proposte.

Comitato Quartiere Turrisana Capirro – Il direttivo: Muzi Antonio (presidente), Di Lernia Vito, Carrozza Luigi, Calvano Antonio, Franco Giovanni, Liso Vincenzo, Bovio Antonello
  • Pozzopiano
Altri contenuti a tema
1 Comitato di quartiere Pozzopiano: rinnovato il consiglio direttivo Comitato di quartiere Pozzopiano: rinnovato il consiglio direttivo Rosanna Nenna confermata nel ruolo di presidente
Quartiere Pozzo Piano, la circolare prolunga la sua corsa fino via Tolomeo Quartiere Pozzo Piano, la circolare prolunga la sua corsa fino via Tolomeo Fermate obbligatorie davanti la scuola Fabiano e in via Borsellino
Pippo Cannillo e il suo percorso della solidarietà: 10 in pagella Pippo Cannillo e il suo percorso della solidarietà: 10 in pagella Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Avvelenamenti nel quartiere Pozzo Piano, fermato un sospettato ma contro di lui nessuna prova Avvelenamenti nel quartiere Pozzo Piano, fermato un sospettato ma contro di lui nessuna prova Grande mobilitazione dei residenti per risalire al responsabile
2 Quartiere Pozzo Piano, cani deceduti per presunti avvelenamenti Quartiere Pozzo Piano, cani deceduti per presunti avvelenamenti Il sindaco annuncia: «In settimana controlli capillari di Polizia locale e guardie zoofile dell'Oipa»
Villa Telesio, in 5mila hanno visitato l'isola verde di Pozzo Piano Villa Telesio, in 5mila hanno visitato l'isola verde di Pozzo Piano Nel weekend boom di turisti anche al Polo museale e Palazzo Beltrani
1 Apertura di Villa Telesio, il comitato Pozzopiano soddisfatto per il risultato Apertura di Villa Telesio, il comitato Pozzopiano soddisfatto per il risultato «Il direttivo: La città si arricchisce di un nuovo meraviglioso giardino»
7 Nebbia e aria irrespirabile  in zona Sud: scatta l'allarme tra i residenti Nebbia e aria irrespirabile in zona Sud: scatta l'allarme tra i residenti Cause ancora incerte ma tutto farebbe pensare alla "Cava dei veleni"
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.