Vescovo e bambini
Vescovo e bambini
Religioni

L'arcivescovo D'Ascenzo all'ascolto delle richieste dei giovani della diocesi

Incontro fissato per il 23 novembre nella parrocchia dello Spirito Santo

"Carissimi giovani, - così si rivolge mons. Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie ai giovani della diocesi per invitarli ad un incontro - in questi giorni sta volgendo al termine il Sinodo dei Vescovi a voi dedicato. Sono sicuro che lo Spirito stia guidando i padri per meglio comprendere i vostri bisogni e desideri, alla luce del Vangelo. Certamente uno degli inviti principali che vien fuori dal Sinodo voluto da Papa Francesco è la necessità di ascoltarvi.

Per questo vorrei incontrarvi e semplicemente mettermi in ascolto. Vorrei che emergesse, ad esempio, cosa vi aspettate dalla nostra chiesa diocesana; come pensate possa essere più feconda la nostra pastorale; cosa la frena e cosa la alimenta; come secondo voi intercettare il bisogno di Dio latente in tanti vostri coetanei e altro ancora…Spero vogliate accogliere questo mio desiderio di ascoltarvi con semplicità. La franchezza e profondità delle vostre condivisioni sarà un dono prezioso per la nostra arcidiocesi". L'incontro è stato fissato per venerdì 23 novembre, a Trani, presso la Parrocchia Spirito Santo, alle ore 20.30.

"Aiutati dai referenti cittadini per la Pastorale Giovanile - dichiara don Claudio Maino, responsabile del Settore diocesano per la pastorale giovanile - in questo mese si possono programmare dei momenti di riflessione comunitaria in parrocchia o in zona per aiutare i giovani a far emergere il loro contributo. Sarà possibile anche consegnare delle condivisioni scritte o inviarle alla mail della segreteria di pastorale giovanile (segreteriapgtrani@gmail.com). Durante l'incontro del 23 novembre inoltre potremo ringraziare insieme per il Sinodo che si sta concludendo in questi giorni".
  • Diocesi di Trani
Altri contenuti a tema
Diocesi, il 24 febbraio il 17esimo meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere Diocesi, il 24 febbraio il 17esimo meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere I giovani e i loro sogni al centro dell'evento
Trani si prepara all'ordinazione presbiterale di un suo concittadino, don Vincenzo de Gregorio Trani si prepara all'ordinazione presbiterale di un suo concittadino, don Vincenzo de Gregorio Oggi primo momento di preghiera presso la parrocchia di destinazione a Bisceglie
Diocesi, il 24 febbraio il XVII Meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere Diocesi, il 24 febbraio il XVII Meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere Quest'anno il tema sarà incentrato sui giovani e i loro sogni
Diocesi, l'1 febbraio a Trani la giornata della vita consacrata Diocesi, l'1 febbraio a Trani la giornata della vita consacrata In Cattedrale si rinnovano i voti in presenza di monsignor Leonardo D'Ascenzo
1 Diocesi, l'arcivescovo D'Ascenzo nomina il collegio dei consultori Diocesi, l'arcivescovo D'Ascenzo nomina il collegio dei consultori Istituito anche il gruppo di lavoro per lo studio del libro sinodale
1 Un cammino da vivere insieme: Monsignor D'Ascenzo ad un anno dalla sua ordinazione episcopale Un cammino da vivere insieme: Monsignor D'Ascenzo ad un anno dalla sua ordinazione episcopale «Ci saranno dei cambiamenti a diversi livelli. Per la Chiesa di Trani priorità è seguire le indicazioni del libro sinodale»
1 Diocesi, lunedì il primo anniversario di ordinazione episcopale per D'Ascenzo Diocesi, lunedì il primo anniversario di ordinazione episcopale per D'Ascenzo Prima della messa l'arcivescovo incontrerà la stampa
1 Diocesi, primo anniversario di ordinazione episcopale per monsignor Leonardo D'Ascenzo Diocesi, primo anniversario di ordinazione episcopale per monsignor Leonardo D'Ascenzo Il 14 gennaio messa solenne in Cattedrale con tutte le parrocchie
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.