Marinaro
Marinaro
Politica

La buona politica esiste

Gli esempi di Marinaro e Zitoli nel miglioramento della cosa pubblica

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La giornata di ieri, dopo un weekend all'insegna della solidarietà offerta al primo cittadino per l'atto intimidatorio subito, ha contribuito a riportare, in parte, un clima positivo sul tavolo del dibattito politico. Due consiglieri comunali, alla prima legislatura, hanno, con il loro esempio, dimostrato come l'interesse della collettività possa essere raggiunto anche con piccoli gesti.

Lo aveva annunciato in consiglio comunale, Giacomo Marinaro (Partito Democratrico), che i suoi primi gettoni di presenza ricevuti si sarebbero trasformati in dei nuovi ferri per il tensostatico: «Detto, fatto - ha annunciato Marinaro sui social network -: in politica ma soprattutto nella vita di tutti i giorni si deve promettere solo ciò che si può realizzare. Gettoni usati per acquisto e sostituzione dei canestri al palaFerrante».

Ai giovani studenti, invece, si è rivolto il pensiero di Francesca Zitoli (Lista Emiliano): i computer trafugati in autunno verranno sostituiti da nuovi apparecchi, grazie ai bonifici della consigliera, che mostra con orgoglio la ricevuta del suo versamento: «Impegno preso e rispettato. Dopo il furto di pc presso la scuola media "Gen. E. Baldassarre", ho mantenuto l'impegno ma soprattutto il piacere di devolvere i primi gettoni di presenza dei consigli comunali a favore dell'istituto per acquistarne nuovi o, in alternativa, di utilizzarli per ulteriori esigenze scolastiche. So bene che con 500 euro non si acquistano numerosi pc e infatti provvederò a devolvere anche quelli delle sedute di commissione per raggiungere una cifra più idonea. Il denaro pubblico deve avere una destinazione e funzione pubblica».

La politica è una cosa da fare seriamente, un concetto sempre poco gettonato negli ultimi anni vissuti dalle varie amministrazioni susseguitesi: a volte, bastano obiettivi semplici. Non occorre girare la provincia o mantenere sedi aperte come mausolei, servono atti più concreti.
  • Consiglio Comunale
  • Gettone di presenza
  • Francesca Zitoli
  • Giacomo Marinaro
Altri contenuti a tema
Duc, bilancio e regolamento rifiuti: riunito il Consiglio comunale in seconda convocazione Duc, bilancio e regolamento rifiuti: riunito il Consiglio comunale in seconda convocazione Oggi diciotto punti all'ordine del giorno
Salta il Consiglio comunale, solo 15 i presenti: seconda convocazione il 4 agosto Salta il Consiglio comunale, solo 15 i presenti: seconda convocazione il 4 agosto La seduta sarà convocata alla stessa ora per via telematica
Bilancio e regolamento rifiuti: domani torna a riunirsi il Consiglio comunale Bilancio e regolamento rifiuti: domani torna a riunirsi il Consiglio comunale Diciotto i punti all'ordine del giorno
Duc, bilancio e regolamento rifiuti: il 31 luglio torna a riunirsi il Consiglio comunale Duc, bilancio e regolamento rifiuti: il 31 luglio torna a riunirsi il Consiglio comunale Tra i punti anche una mozione per l'istituzione del registro tumori comunali
1 Ieri, oggi, domani, col rischio "triple facce" della politica Ieri, oggi, domani, col rischio "triple facce" della politica A Trani è a rischio la coerenza e di moda l'opportunismo
Trasporto pubblico gratuito per tutte le fasce più deboli: la proposta di Marinaro Trasporto pubblico gratuito per tutte le fasce più deboli: la proposta di Marinaro Il consigliere di maggioranza auspica in un'azione da parte dell'Amministrazione comunale
Anche Trani elegge il garante dei detenuti Anche Trani elegge il garante dei detenuti Dopo Lecce è la seconda città della Puglia
Polizia urbana, tutela degli animali, debiti fuori bilancio: oggi in Consiglio comunale Polizia urbana, tutela degli animali, debiti fuori bilancio: oggi in Consiglio comunale Sarà valutata l'ipotesi della convocazione di una seduta straordinaria causa emergenza Coronavirus
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.