Amet
Amet
Vita di città

La notte al buio di Trani: guasto a una cabina con strumentazioni degli anni Settanta

La città è rimasta senza energia elettrica fino alle 4 del mattino

Poco dopo che la corrente era tornata -alcuni allarmi si erano scaricati, altri continuavano a "sirenare" con una voce stridula e flebile - è affiorato sul mare il chiarore dell'aurora, che per poco non ha preceduto la riparazione del guasto avvenuto la notte scorsa riportando la luce prima della società elettrica.

C'è stata un'origine semplice, nel senso che è saltato un cavo su via Superga, dove i tecnici Amet sono ancora a lavoro, evento che è possibile che capiti; ma questo cavo ha creato però a catena un guasto secondario nella cabina primaria tra Trani e Andria che trasforma la tensione da 150000 a 20 mila volt su tutto il territorio. Un guasto dunque che ne ha determinato uno talmente importante da disalimentare e aver lasciato al buio praticamente tutta la città. C'è da considerare che la cabina primaria ha strumentazioni di 50 anni fa, del 1970.
  • Amet
Altri contenuti a tema
Amet Trani, Cgil: «L’azienda resti pubblica, è un bene di tutti i cittadini»  Amet Trani, Cgil: «L’azienda resti pubblica, è un bene di tutti i cittadini»  Interviene la coordinatrice della camera del lavoro Francesca Bruno dopo aver incontrato i vertici della municipalizzata
Questione Amet, le precisazioni di Nigretti sul passaggio a mercato libero Questione Amet, le precisazioni di Nigretti sul passaggio a mercato libero Iren la nuova società aggiudicatrice per il territorio di Trani
1 Perché dobbiamo fare di tutto per salvare Amet Perché dobbiamo fare di tutto per salvare Amet Una riflessione di Francesco Tomasicchio
Querelle Nigretti-Bottaro, Barresi interviene a difesa dell'Ad di Amet Querelle Nigretti-Bottaro, Barresi interviene a difesa dell'Ad di Amet "Spalle dritte e testa alta, noi siamo con lei"
Amet: Bottaro risponde a Nigretti Amet: Bottaro risponde a Nigretti "Necessaria ľinterruzione per procedere con gare pubbliche per ľaffidamento dei servizi"
Smart Go City, presentati oggi a Trani i nuovi bus elettrici Smart Go City, presentati oggi a Trani i nuovi bus elettrici Altri sei mezzi in arrivo nei prossimi mesi
Smart Go City: arrivano a Trani altri tre bus elettrici Smart Go City: arrivano a Trani altri tre bus elettrici I tre mezzi sono stati ceduti in usufrutto all’Amet SpA ed entreranno da subito in servizio
Project financing sui parcheggi, i dubbi del consigliere Di Leo Project financing sui parcheggi, i dubbi del consigliere Di Leo Il capogruppo scrive al Comune, Amet e Revisore dei Conti
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.