Politica

Lavori sul litorale est: Visibelli presenta un esposto

Nessuna replica dell'Amministrazione alla nota del 7 giugno

Il consigliere comunale Roberto Visibelli ha presentato nei giorni scorsi un esposto alla Procura alla Regione ed alla Capitaneria di Porto. Il documento, pubblicato sotto integralmente fa riferimento ad una interrogazione presentata il 7 giugno 2004 [link].

Il sottoscritto effettua formale esposto-denunzia per quanto in appresso descritto.

In data 7 giugno 2004 ha personalmente consegnato al Comune di Trani la nota (sottoscritta assieme ad altro collega consigliere comunale e che si allega) avente per oggetto: "Modalità esecuzione lavori sistemazione del litorale ad est di Trani compreso tra il lido di Colonna ed il confine con il territorio di Bisceglie. 1° stralcio", con cui si esprimevano puntuali osservazioni relative alle irregolari e discutibili modalità di esecuzione di detti lavori.

Ad oggi, nonostante il tempo decorso ed il risalto della vicenda presso l'opinione pubblica Tranese e sulla stampa quotidiana, la Civica Amministrazione non ha inteso fornire chiarimenti né, per quello che è dato di sapere, ha intrapreso doverose iniziative nei confronti dell'appaltatore e del subappaltatore che con tale modo di eseguire i lavori, difforme dalle prescrizioni di cui al capitolato speciale d'appalto, andrebbero a conseguire vari e notevoli benefici economici.

In considerazione a quanto suddetto e con riferimento soprattutto alla prossima (entro il 30 giugno p.v.) attività di rimozione del 'braccio' realizzato, appare opportuno evidenziare, tra l'altro, che l'attività in parola necessiterebbe di un controllo estremamente intenso in tutte le sue fasi.

Infatti, poiché nella specie non si tratta di rimuovere solo blocchi di pietra, ma, anche e soprattutto, inerti e polvere di terriccio riversata in grandi quantità su quanto inopinabilmente realizzato, tale rimozione necessiterebbe non solo dell'adozione delle necessarie cautele dell'ordinaria diligenza, ma soprattutto di specifiche indicazioni tecniche che tengano in gran conto dell'esigenza, primaria, di non alterare maggiormente il fondale, nonché il micro ecosistema di quel rinomato e frequentatissimo tratto di mare.

Per questa esigenza si confida nell'attenzione che al problema daranno le Autorità di indirizzo, ciascuna nell'ambito delle proprie competenze, acché, tra l'altro, non risulti alterato l'ambiente che l'attività di rimozione sarebbe,invece, rivolta a salvaguardare.

Dott. Roberto Visibelli
  • Lavori Pubblici
  • Roberto Visibelli
Altri contenuti a tema
Arca Puglia centrale, lavori di recupero e manutenzione a Trani per largo Francia e via Superga Arca Puglia centrale, lavori di recupero e manutenzione a Trani per largo Francia e via Superga Con l’ultimo bilancio sociale nominato il nuovo direttore dell’Agenzia regionale, Anna Carmen Picoco
Pinetina di via Andria, a breve la ripresa dei lavori sospesi a causa del Coronavirus Pinetina di via Andria, a breve la ripresa dei lavori sospesi a causa del Coronavirus Prevista la riqualificazione della pavimentazione e l'abbattimento dei pini pericolanti
Al via i lavori di messa in sicurezza dei cavalcaferrovia di viale Spagna e via Istria Al via i lavori di messa in sicurezza dei cavalcaferrovia di viale Spagna e via Istria Le manutenzioni si protrarranno per 12 notti
Pulizia e potatura aiuole in via Manzoni al mattino: i commercianti non gradiscono Pulizia e potatura aiuole in via Manzoni al mattino: i commercianti non gradiscono E denunciano: "Sono lavori che andrebbero fatti in tarda sera"
Programma triennale dei lavori pubblici 2019/2021, il Consiglio dice "Sì" con 16 voti favorevoli Programma triennale dei lavori pubblici 2019/2021, il Consiglio dice "Sì" con 16 voti favorevoli Strettoia di Pozzopiano, parchi, passaggio a livello e litorale: queste alcune delle opere del 2019
Restyling di corso Umberto a Molfetta: lavori affidati ad un'azienda di Trani Restyling di corso Umberto a Molfetta: lavori affidati ad un'azienda di Trani Aggiudicazione definitiva alla Di Gregorio snc per oltre 2 milioni di euro
Restyling di corso Umberto a Molfetta: lo realizzerà un'azienda tranese Restyling di corso Umberto a Molfetta: lo realizzerà un'azienda tranese Di Gregorio snc si è aggiudicata provvisoriamente la gara
Impazza il toto assessori: quasi pronto il nuovo esecutivo Impazza il toto assessori: quasi pronto il nuovo esecutivo Dopo la prima riunione interlocutoria, si attendono le scelte di Pd e Lista Emiliano
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.