Biblioteca
Biblioteca
Eventi e cultura

Maggio dei libri, nel prossimo incontro "Cento caffè di carta" di Paolo Farina

L'appuntamento martedì 10 in biblioteca comunale

Nell'ambito della dodicesima edizione de Il Maggio dei Libri, la manifestazione nazionale promossa dal CEPELL che dal 2011 sostiene il valore sociale della lettura come elemento chiave per la crescita personale, culturale e civile del paese, l'Assessorato alle Culture della Città di Trani promuove il quarto appuntamento previsto in programma e che riguarda la presentazione del libro di Paolo Farina Cento Caffè Di Carta (ed. EtEt, 2022).

Interverranno e dialogheranno con l'Autore:Francesca Zitoli, Assessore alle Culture, Sabino Zinni Simona Losciale. L'appuntamento è fissato per martedì 10 alle ore 18.

Il libro

In questi Cento caffè di carta mi ci sono perso e ritrovato mille e più volte. I temi affrontati, le storie narrate, le riflessioni fatte con un grande cuore pensante, come quello di Paolo, sono molteplici, multiformi, variegati, interessanti, coinvolgenti, scottanti, urticanti, avvolgenti. Insomma, sono vivi e vitali. Parlano della vita nella sua interezza e nei suoi dettagli, nelle sue luci e nelle sue ombre, nella sua bellezza e nella sua miseria.

Sono carne e sangue, bellezza e poesia, ma anche prosa e dura quotidianità. Il tutto passato al setaccio di una persona come Paolo che vive tutto intensamente ed andando sempre "a cento all'ora", ma con la capacità di non perdersi nulla del paesaggio che lo circonda e dei mondi interiori che incrocia e che "ama".

L'Autore

Paolo Farina ha insegnato filosofia in diversi istituti superiori del territorio ed attualmente è dirigente scolastico dell'istituto CPIA di Andria, con il quale il nostro Istituto Comprensivo sta portando avanti alcune progettualità. È stato autore di diversi testi di natura filosofica, ma in questo ultimo lavoro porta l'esperienza della rivista on line Odysseo di cui è il fondatore e direttore. Il testo infatti raccoglie una serie di suoi interventi che ha curato settimanalmente nella rubrica domenicale, Il Caffè appunto, raccogliendo le sollecitazioni dei lettori su temi di attualità. Il periodo di raccolta riguarda soprattutto il 2020, l'anno segnato dalla pandemia, momento che ha segnato il cambiamento d'epoca che ora stiamo vivendo.
  • Biblioteca di Trani
Altri contenuti a tema
Galattica, Trani indice un tavolo di coprogettazione per le iniziative a favore dei giovani Galattica, Trani indice un tavolo di coprogettazione per le iniziative a favore dei giovani Appuntamento lunedì 22 in biblioteca
Modello di buone prassi pubbliche: alla "Bovio" visita di bibliotecari in mobilità transnazionale Modello di buone prassi pubbliche: alla "Bovio" visita di bibliotecari in mobilità transnazionale Arrivano dalla biblioteca polacca di Lodz
Nella biblioteca di Trani Pavel Muratov e il suo "Viaggio in Puglia" Nella biblioteca di Trani Pavel Muratov e il suo "Viaggio in Puglia" L'evento lunedì 4 alle ore 18
Comunicazione e linguaggio, incontro in biblioteca Comunicazione e linguaggio, incontro in biblioteca Interviene l'avvocato Ugo Operamolla
Daniela Pellegrino nuova responsabile del Sistema Bibliotecario Provinciale Daniela Pellegrino nuova responsabile del Sistema Bibliotecario Provinciale La direttrice della biblioteca "Bovio" nominata nel corso di un incontro svoltosi ad Andria
Turismo, impresa e terzo settore al tempo della guerra in Ucraina Turismo, impresa e terzo settore al tempo della guerra in Ucraina Martedì 24 incontro in biblioteca comunale
Riabilitazione psichiatrica in carcere, presentati i progetti in biblioteca Riabilitazione psichiatrica in carcere, presentati i progetti in biblioteca Proiettato anche il corto "Viva" con protagoniste due detenute
Mamma colorami il cuore di Gigi Mintrone oggi in biblioteca Mamma colorami il cuore di Gigi Mintrone oggi in biblioteca Intervengono con l'autore Francesca Zitoli e Luca Morollo
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.