Biancolillo
Biancolillo
Politica

Maternità parcheggi rosa, Biancollillo: «In Consiglio comunale la mozione di Lima non ottenne parere favorevole dal Segretario Generale»

Il consigliere di maggioranza chiarisce che la sua proposta è stata invece «approvata, discussa e concordata in Prima Commissione Consiliare»

In merito la polemica intorno alla "maternità" dei parcheggi rosa sollevata da Raimondo Lima, ex consigliere comunale e componente del Consiglio Nazionale di Fratelli d'Italia arriva ora la controreplica di Claudio Biancolillo che, nel richiamare la deliberazione del Consiglio comunale in data 24 aprile 2019 precisa: «In merito alla deliberazione del Consiglio Comunale dell'aprile 2019 (quando ancora ci potevamo abbracciare tranquillamente) richiamata da Raimondo Lima, vi è un parere non favorevole da parte del Segretario Generale.

Nella stessa deliberazione, tra l'altro, si evince che, prima di esprimere il parere, lo stesso Segretario Generale evidenziava che il suo parere non fosse comunque necessario in quanto si trattava semplicemente di una "mozione" (per intenderci come quando si è votato in Consiglio Comunale la mozione relativa all'invito di eliminare la tassa sugli assorbenti), ed evidenziava comunque che "premessa la valenza di mero indirizzo politico delle mozioni", la proposta presentata dall'ex consigliere comunale Raimondo Lima presentava "evidenti deficit di legittimazione normativa" e, in ogni caso, "non potevano trascurarsi i costi amministrativi per la gestione dei permessi, e quelli per l'istituzione e la segnalazione degli stalli stessi". Per tutti questi motivi, in quell'anno, nulla è stato realizzato in tal senso.

La mia proposta, invece, è stata approvata, discussa e concordata in Prima Commissione Consiliare, con la presenza ed il voto favorevole, tra l'altro, del Consigliere Comunale Andrea Ferri che, se non ricordo male, rappresenta in Consiglio Comunale proprio lo stesso partito cui è iscritto Raimondo Lima.

Proposta che, grazie alla collaborazione di tutti i componenti della Prima Commissione Consiliare Permanente,nasce oggi poiché vi è la possibilità di attingere a 4 milioni di euro previsti dall'ultima Legge di Bilancio, senza dover pesare, quindi, sul Bilancio del Comune di Trani.

È vero che ancora oggi, l'istituzione dei Parcheggi Rosa non è stata ancora disciplinata dal D.Lgs. 285/92 Nuovo Codice della Strada ma è anche vero che il Parlamento sta finalmente lavorando al testo unificato del Disegno di Legge di modifica del Codice della Strada con la relativa previsione dell'istituzione formale dei Parcheggi Rosa (e questo andrebbe già a colmare gli "evidenti deficit di legittimazione normativa" di cui sopra).

Ma questo rappresenta il secondo, fondamentale e definitivo passo del Parlamento, visto che, il primo passo, è stato già compiuto con l'ultima Legge di Bilancio varata alla fine del 2020, con la quale il Parlamento ed il Governo hanno creato un fondo (ben 4 milioni di euro!) per quelle Amministrazioni locali che si fossero impegnate a creare nuovi stalli di sosta per disabili e donne in gravidanza (e questo va invece a colmare il non poter trascurare i costi amministrativi).

Bisognerebbe evidenziare meno le sterili polemiche ed evidenziare, invece, che si tratta di un provvedimento molto importante che garantirebbe, inoltre, anche una maggiore sicurezza per tutte le donne in dolce attesa, che verranno messe in condizioni di compiere meno sforzi possibili in un momento così delicato.

Un grande gesto di cortesia e sensibilità che servirà ad agevolare la mobilità e rendere meno gravoso la ricerca di un posteggio per le Donne in gravidanza e per le Donne con figli minori di due anni. Auspico, a tal proposito, che vi sia massima condivisione da parte di tutte le forze politiche affinché questa proposta diventi presto realtà. Infine ricordo a me stesso in primis ed all'ex consigliere comunale Raimondo Lima poi, che vi è una bella differenza tra il "voler fare" ed il "saper fare". Ognuno di noi può fare mille proposte, pochi sono in grado di realizzarle».
  • Claudio Biancolillo
Altri contenuti a tema
La politica e i social: «I rappresentanti delle istituzioni devono impegnarsi a contrastare i discorsi d'odio» La politica e i social: «I rappresentanti delle istituzioni devono impegnarsi a contrastare i discorsi d'odio» Il consigliere comunale Claudio Biancolillo esorta i colleghi, e non soltanto
Biancolillo: «Inaccettabile l'assenza del Comune di Trani nel prestigioso cartellone della fondazione Seca» Biancolillo: «Inaccettabile l'assenza del Comune di Trani nel prestigioso cartellone della fondazione Seca» Il Comune di Trani non ha rinnovato il protocollo d'Intesa con la fondazione che offre tutto l'anno importanti occasioni culturali alla Città
Dallo sport all'ambiente: l'esperienza del Parkour aiuta i volontari a ripulire un tratto difficile della costa Dallo sport all'ambiente: l'esperienza del Parkour aiuta i volontari a ripulire un tratto difficile della costa Gli atleti di Activita ssd hanno attirato l'attenzione su ambiente e sport
Atto vandalico nel Parco delle Tufare, per Biancolillo è «un problema di educazione e formazione» Atto vandalico nel Parco delle Tufare, per Biancolillo è «un problema di educazione e formazione» Il commento del consigliere di maggioranza dopo i recenti episodi
Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità: proposto il Regolamento da parte della I Commissione consiliare Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità: proposto il Regolamento da parte della I Commissione consiliare Un documento di 9 punti per la "prevenzione e la vigilanza dei fenomeni della corruzione e della criminalità comune e mafiosa"
Vaccini a Trani per la Polizia della Bat, la soddisfazione del consigliere Biancolillo Vaccini a Trani per la Polizia della Bat, la soddisfazione del consigliere Biancolillo Da questa mattina al PalaAssi. Importante continuare su questa linea
Barresi, Loconte, Lima, Florio e Forza Italia, i promossi e bocciati della settimana Barresi, Loconte, Lima, Florio e Forza Italia, i promossi e bocciati della settimana Le pagelle del prof. Giovanni Ronco
Sicurezza in città, Biancolillo propone la "soluzione" Sicurezza in città, Biancolillo propone la "soluzione" «Più poteri agli ausiliari del traffico, lotta alla criminalità e osservatorio per la legalità»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.