mauro de virgilio
mauro de virgilio
Attualità

Mauro De Virgilio dal Liceo "De Sanctis" di Trani alla "Sant'Anna" di Pisa

Eccellenze tranesi: il 19 enne è risultato terzo in tutta Italia, fra migliaia di candidati per soli 7 posti

Migliaia di candidati, menti sopraffine, "cervelloni" diremmo banalmente. E solo 7 i posti a disposizione: il 19enne tranese Mauro De Virgilio, fresco di diploma con Lode al Liceo Classico "De Sanctis" di Trani, si classifica in terza posizione ed entra di diritto nella Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.

E' di lui che vogliamo parlarvi oggi: Mauro qualche giorno fa è risultato vincitore del Concorso per Allievo Ordinario della Classe di Scienze Sociali della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, per il Settore di Scienze Giuridiche.

Per comprendere appieno l'eccezionalità di tale impresa è necessario ricordare che l'ammissione ai corsi della Scuola superiore Sant'Anna si consegue con il superamento di un concorso pubblico nazionale estremamente selettivo che consta di una preselezione, due prove scritte e una prova orale. I posti a disposizione per il prossimo anno accademico erano 7: Mauro de Virgilio si è piazzato terzo a livello nazionale, a fronte di migliaia di candidati.

Il Sant'Anna (è strano l'uso del maschile, ma prevale convenzionalmente il vissuto del collegio) nacque nel 1987. Confluirono una pluralità di collegi universitari pisani che avevano tutti una lunga tradizione: il Collegio Medico-Giuridico, per decenni affiancato alla Scuola Normale e sottoposto alla sua direzione amministrativa, il Collegio Pacinotti, che preparava economisti e ingegneri, la Scuola di Agraria, ciascuno con una sede propria, ma già formalmente uniti nel 1967 in una unica Scuola. Il Sant'Anna era un collegio femminile, tenuto da suore, che stava andando verso l'estinzione. E le suore, con generosa lungimiranza, si dichiararono disposte a cederlo alla Scuola, alla sola condizione che, per il futuro, il complesso rimanesse intitolato a Sant'Anna. I collegi si riunirono nella nuova sede e nel 1987 una legge apposita sancì la confluenza (e l'autonomia della Scuola come istituzione universitaria).

Nasceva la "Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento S. Anna", più brevemente Sant'Anna. Il Times Higher Education World university Rankings rappresenta ad oggi l'unico ranking mondiale che contempla nella metodologia tutte le principali attività su cui un'università è impegnata: didattica, ricerca, trasferimento tecnologico e visibilità internazionale. Il S.Anna si classifica al 2° posto a livello nazionale e al 170° posto a livello mondiale, al 4° posto a livello mondiale sulle giovani università con meno di 50 anni.

Ricordiamo alcuni celebri e illustri allievi del S. Anna: Giuliano Amato, ex presidente del consiglio e parlamentare; Antonio Cassese, giurista; Sabino Cassese, giurista; Pier Francesco Guarguaglini, presidente ed amministratore delegato di Finmeccanica; Enrico Letta, parlamentare; Antonio Maccanico, ex ministro e parlamentare; Marcello Spatafora, diplomatico; Tiziano Terzani, giornalista e scrittore.

Mauro de Virgilio è un esempio di studente moderno che tuttavia s'ispira a un ideale d'intellettuale integrato e completo. Egli è molto impegnato nel sociale, nell'attività politica e spesso si è fatto promotore di grandi battaglie, pur molto giovane, per la difesa dei diritti e dell'ambiente. E' un esperto di politica internazionale, di storia del Novecento e un grande lettore di libri. Tra le sue letture preferite testi di storia, di attualità politica, di classici filosofici e letterari.
  • Liceo De Sanctis
Altri contenuti a tema
1 Il dirigente del liceo classico: «Il problema dei turni scolastici è in via di risoluzione» Il dirigente del liceo classico: «Il problema dei turni scolastici è in via di risoluzione» Dalla voce della prof.ssa Ruggiero gli aggiornamenti sulla situazione
11 Sciopero degli alunni del "de Sanctis" per i doppi turni e mancanza di aule Sciopero degli alunni del "de Sanctis" per i doppi turni e mancanza di aule L'ipotesi del trasferimento alla ex Lum, le atipiche fasce orarie dei turni di lezione
Come vorrei che cambiasse il ruolo della donna nella società Come vorrei che cambiasse il ruolo della donna nella società La lettera di una studentessa del liceo de Sanctis di Trani
Edilizia scolastica, in arrivo fondi anche per i licei di Trani Edilizia scolastica, in arrivo fondi anche per i licei di Trani Per ciascuna scuola previsti interventi per 500mila euro
Il liceo De Sanctis aderisce all'iniziativa "Towards the Economy of Francesco" Il liceo De Sanctis aderisce all'iniziativa "Towards the Economy of Francesco" Due incontri con esperti sociologi, economisti e storici dell'arte
Trani e Astor Piazzolla, liceo De Sanctis e commenti contro don Dino: le pagelle Trani e Astor Piazzolla, liceo De Sanctis e commenti contro don Dino: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Ricordi tra banchi di scuola: il liceo classico De Sanctis Ricordi tra banchi di scuola: il liceo classico De Sanctis I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
Libriamoci 2019, al De Sanctis spazio alle letture e all'orientamento Libriamoci 2019, al De Sanctis spazio alle letture e all'orientamento Nelle prossime settimane il liceo aprirà le sue porte agli alunni di terza media
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.