Presepe in Piazza Libertà
Presepe in Piazza Libertà
Vita di città

Natale a Trani, pubblicati avvisi per luminarie e presepe artistico

Domande entro il 20 novembre

Sono stati pubblicati sul sito Internet del Comune di Trani (sezione Bandi di Concorso) 4 avvisi pubblici relativi al Natale. Nel dettaglio, gli avvisi (tutti con scadenza le ore 12 di mercoledì 20 novembre) riguardano l'ideazione e la realizzazione di installazioni luminose artistiche tridimensionali a tema natalizio; la realizzazione di luminarie natalizie in diverse strade della città; la realizzazione di luminarie natalizie nel centro storico e l'ideazione e la realizzazione del presepe artistico.

La realizzazione di installazioni sceniche luminose tridimensionali riguarderanno i seguenti siti della città di Trani: villa comunale, piazza della Repubblica, piazza Gradenigo ed il campanile della chiesa di San Rocco. L'importo che il Comune mette a disposizione per la realizzazione dell'intervento ammonta ad 40.000 euro onnicomprensive e comprende la progettazione, le forniture, il noleggio, la posa in opera, la manutenzione e lo smontaggio delle installazioni. Il progetto deve essere costituito da installazioni luminose tridimensionali di dimensioni variabili, che richiamino i tradizionali simboli della festività natalizia. Gli impianti dovranno essere attivati entro il giorno 7 dicembre 2019 e restare in loco fino al giorno 6 gennaio 2020.

In relazione all'avviso per la realizzazione di luminarie natalizie, l'Amministrazione ha individuato i seguenti luoghi: corso Vittorio Emanuele II, via Cavour, via Aldo Moro, via Mario Pagano, piazza Mazzini, via Ognissanti, via Cambio, via Sant'Agostino (da piazza Gradenigo a via Mario Pagano), via Zanardelli, via San Giorgio, le magnolie di piazza Libertà, piazza Marinai d'Italia, parco di via Polonia, largo Goldoni, piazza Alfredo Albanese, piazzale della Pace, piazza Campo del Longobardi, piazza Indipendenza, piazza Caduti di tutte le Guerre, piazza Papa Giovanni Paolo II. L'importo che il Comune mette a disposizione per la realizzazione dell'intervento ammonta a 27.000 euro onnicomprensive e comprende l'ideazione, la posa in opera, le forniture, il noleggio, la manutenzione e lo smontaggio delle luminarie. Le luminarie dovranno richiamare i tradizionali simboli della festività natalizia e dovranno essere pronte entro il giorno 7 dicembre 2019 e restare fino al giorno 6 gennaio 2020, con accensione quotidiana dalle ore 16.

Novità di quest'anno, un progetto di illuminazione scenica dedicata alle caratteristiche stradine del centro storico. Questi i luoghi indicati dall'avviso: via Beltrani (da via Dogana Vecchia a piazza Duomo) via Rodunto, via Scolanova, piazza Scolanova, via Sinagoga, via Leopardi, via San Martino, vico Morola, via La Giudea, via Portantica, vico San Giovanni Russo e via Lionelli. L'importo che il Comune mette a disposizione per la realizzazione dell'intervento ammonta a 15.000 euro onnicomprensive e comprende l'ideazione, la posa in opera, le forniture, il noleggio, la manutenzione e lo smontaggio delle luminarie. Le luminarie dovranno richiamare i tradizionali simboli della festività natalizia e dovranno essere pronte entro il giorno 7 dicembre 2019 e restare fino al giorno 6 gennaio 2020, con accensione quotidiana dalle ore 16.

Infine, il consueto avviso per l'ideazione e la realizzazione del presepe artistico di piazza Libertà per il quale il Comune di Trani mette a disposizione 7.500 euro, somma onnicomprensiva e non soggetta a variazioni. Sono ammessi a partecipare alla procedura i cittadini, singoli o associati, i comitati e le organizzazioni del "terzo settore".

Per tutti gli avvisi, come detto, la scadenza è il 20 novembre. Per le modalità di invio delle domande e la relativa modulistica si rinvia alla pagina dei Bandi di Concorso.
  • Natale
Altri contenuti a tema
Il presepe "della follia d'amore" donato alla città di Trani Il presepe "della follia d'amore" donato alla città di Trani Il regalo di Natale di Fondazione Seca e Opera don Uva Universo Salute
Pochi a Tombola? Tra Monopoli, Risiko e novità come i "Coloni di Catan" è salva la tradizione di giocare insieme Pochi a Tombola? Tra Monopoli, Risiko e novità come i "Coloni di Catan" è salva la tradizione di giocare insieme Anche nel week end di Capodanno ci si organizza per divertirsi in pochi o a distanza
Minestra Verde: piatto semplice di tradizione per Santo Stefano Minestra Verde: piatto semplice di tradizione per Santo Stefano Piatto "verde" per un giorno "rosso"
Ricongiungimenti familiari negati, gli pisicologi: «Isolamento utile, guardia alta però per la salute mentale» Ricongiungimenti familiari negati, gli pisicologi: «Isolamento utile, guardia alta però per la salute mentale» «Bisogna evitare che il mondo esterno venga visto solo ed esclusivamente come una minaccia»
Trani dall'alto come non l'avete mai vista! Trani dall'alto come non l'avete mai vista! Immagini mozzafiato della città e riprese col drone a cura di Trani 2.0
Natale, Cottura Media dona pasti caldi alla Caritas cittadina Natale, Cottura Media dona pasti caldi alla Caritas cittadina Si rinnova l'impegno del ristorante verso coloro che vivono soli o in povertà
Il triste Natale di Felice Casale: «Un papà ha diritto di sapere com'è morto suo figlio» Il triste Natale di Felice Casale: «Un papà ha diritto di sapere com'è morto suo figlio» Lo sfogo del padre del giovane chef scomparso nel 2017
Natale 2020, le celebrazioni nella Cattedrale di Trani Natale 2020, le celebrazioni nella Cattedrale di Trani Stasera la vigilia trasmessa in diretta televisiva
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.