consiglio comunale
consiglio comunale
Politica

Nomine illegittime, controreplica di Tomasicchio: «Giustificazione inconsistente da Ferrante»

L'ex candidato sindaco ribadisce le "illegittimità" dell'amministrazione Bottaro

Ormai è botta risposta tra il consigliere Emanuee Tomasicchio e il presidente del Consiglio, Fabrizio Ferrante. Il primo, nel corso di una conferenza stampa ha parlato di "nomine illeggittime" nelle municipalizzate tranesi. E ha, in questo, ravvisato anche la responsabilità del presidente del Consiglio, Fabrizio Ferrante, che è rimasto zitto e per questo dovrebbe dare le sue dimissioni.

«Suggerirei al segretario generale e al presidente del Consiglio - replica Tomasicchio - di andarsi a studiare il regolamento e lo statuto, perché evidentemente non lo conoscono. La prima delibera che deve adottare il Consiglio comunale è quella di approvazione del piano di governo e la seconda delibera è quella degli indirizzi da dare al sindaco. Non può assolutamente valere l'indirizzo di tre legislature fa, è veramente ridicolo sostenerlo. E' un tentativo di arrampicarsi sugli specchi».

«Addirittura - continua - affermano di rifarsi a degli indirizzi forniti da una legislatura di centrodestra, definita fallimentare e incapace. Una cosa che fa veramente sorridere. Questa giustificazione è una toppa peggiore del buco, frutto di una non corretta lettura del regolamento e dello statuto. Oltretutto manca l'istruttoria perché il sindaco deve procedere a queste nomine sulla base dell'acquisizione di curriculum, di valutazioni dei requisiti di professionalità e di competenza specifiche, oltre che valutare esperienze nel pubblico e nel privato. Tutte cose di cui non ha dato mai conto a nessuno e di cui non c'è alcuna traccia negli atti di nomina. Questa giustificazione giuridicamente - conclude - è inconsistente».
  • Emanuele Tomasicchio
Altri contenuti a tema
1 Donna investita in Piazza della Repubblica, Tomasicchio: «Ciò che contesto è la negazione del diritto alla salute in danno della Città di Trani» Donna investita in Piazza della Repubblica, Tomasicchio: «Ciò che contesto è la negazione del diritto alla salute in danno della Città di Trani» La replica del consigliere a chi lo accusa d'«incompetenza»
Gestione del Pala Assi, il consigliere Tomasicchio denuncia irregolarità nelle procedure di affidamento Gestione del Pala Assi, il consigliere Tomasicchio denuncia irregolarità nelle procedure di affidamento La polizza a garanzia non sarebbe valida. «Un modo di procedere indice di pressappochismo e non trasparenza»
1 Caso "velobox", Tomasicchio: «Non possono essere installati su strade urbane come via Falcone» Caso "velobox", Tomasicchio: «Non possono essere installati su strade urbane come via Falcone» La replica del consigliere di minoranza all'assessore Di Lernia
1 Velobox in via Falcone, il consigliere Tomasicchio convoca una conferenza stampa Velobox in via Falcone, il consigliere Tomasicchio convoca una conferenza stampa Replicherà alle dichiarazioni dell'assessore Cecilia Di Lernia
1 Velobox in via Falcone, Tomasicchio: «L'Amministrazione ha speso denaro pubblico per installare delle scatole vuote?» Velobox in via Falcone, Tomasicchio: «L'Amministrazione ha speso denaro pubblico per installare delle scatole vuote?» I dubbi del consigliere di minoranza dopo alcune verifiche sul posto
Potatura in piazza della Repubblica, per Tomasicchio uno «spettacolo devastante» Potatura in piazza della Repubblica, per Tomasicchio uno «spettacolo devastante» Il consigliere di centrodestra: «Quale criterio è stato adottato per l'affidamento dei lavori?»
1 Non solo il nome di una via: ecco chi era Attilio Perrone Capano Non solo il nome di una via: ecco chi era Attilio Perrone Capano Il ricordo commosso del consigliere Emanuele Tomasicchio
3 Dissesto politico e idrologico: un altro zero in pagella Dissesto politico e idrologico: un altro zero in pagella Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.