Anticorruzione
Anticorruzione
Enti locali

Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità: proposto il Regolamento da parte della I Commissione consiliare

Un documento di 9 punti per la "prevenzione e la vigilanza dei fenomeni della corruzione e della criminalità comune e mafiosa"

Prevenzione e la vigilanza dei fenomeni della corruzione e della criminalità comune e mafiosa: con questa finalità di base è stato proposto dalla I Commissione consiliare, di cui è presidente il consigliere comunale Claudio Biancolillo, il Regolamento relativo all'istituzione a Trani dell'Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità.

Il documento si compone di 9 punti, ed ha come argomento cardine la prevenzione e la vigilanza dei fenomeni della corruzione e della criminalità comune e mafiosa "con la prioritaria finalità di operare in funzione cognitiva, consultiva, di proposta e di stimolo per gli atti di competenza dell'Amministrazione Comunale nei campi relativi al sostegno della lotta alla corruzione e alla criminalità comune e organizzata e alla diffusione della cultura della legalità, coinvolgendo la Prefettura e gli Enti Territoriali".

Inoltre "fornisce al responsabile della prevenzione e lotta alla corruzione audit ed analisi frutto dello studio dell'Osservatorio da inserire nel piano triennale di prevenzione e lotta alla corruzione".

I componenti della I Commissione consiliare (Polizia Locale, personale, servizi demografici, innovazioni tecnologiche, rapporti con la Provincia, protezione civile e diritto alla salute) presieduta da Claudio Biancolillo e composta dal vice Andrea Ferri e dai Anselmo Mannatrizio, Carlo Ruggiero e Antonio Befano, nell'ultima seduta hanno infatti proposto il Regolamento elencandone i suoi diversi punti esplicativi, dando poi atto di indirizzo all'assessore al ramo, Alessandra Rondinone, per la definizione e la relativa approvazione del suddetto Regolamento nella prossima seduta di Consiglio Comunale utile, con l'ulteriore richiesta unanime dei Consiglieri di provvedere, quanto prima, alla trasmissione del Regolamento stesso a chi di competenza per la discussione in Commissione Affari Istituzionali.
  • Claudio Biancolillo
Altri contenuti a tema
Vaccini a Trani per la Polizia della Bat, la soddisfazione del consigliere Biancolillo Vaccini a Trani per la Polizia della Bat, la soddisfazione del consigliere Biancolillo Da questa mattina al PalaAssi. Importante continuare su questa linea
Barresi, Loconte, Lima, Florio e Forza Italia, i promossi e bocciati della settimana Barresi, Loconte, Lima, Florio e Forza Italia, i promossi e bocciati della settimana Le pagelle del prof. Giovanni Ronco
Sicurezza in città, Biancolillo propone la "soluzione" Sicurezza in città, Biancolillo propone la "soluzione" «Più poteri agli ausiliari del traffico, lotta alla criminalità e osservatorio per la legalità»
Comunali 2015, per Biancolillo Trani deve essere rilanciata subito Comunali 2015, per Biancolillo Trani deve essere rilanciata subito Beppe Corrado: «Nelle tre liste a supporto di Florio ci sono persone preparate»
Refezione? Quale allarme: Se la Iaculli approva i bilanci partirà Refezione? Quale allarme: Se la Iaculli approva i bilanci partirà Claudio Biancolillo risponde a quanto sollevato dal candidato sindaco Amedeo Bottaro
Babbo Natale della discordia divide i cittadini Babbo Natale della discordia divide i cittadini Villaggio in piazza Longobardi, Biancolillo (Ncd): «Provate a spiegare ad un bambino il marketing»
Scuole senza riscaldamento, Biancolillo bacchetta l'amministrazione Scuole senza riscaldamento, Biancolillo bacchetta l'amministrazione L'esponente di NCD: «Quanto devono aspettare i bambini per poter fare lezione decentemente?»
Comunali 2015, Corrado: «Facce pulite nella nostra coalizione» Comunali 2015, Corrado: «Facce pulite nella nostra coalizione» Anche Claudio Biancolillo crede nel progetto Florio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.