Fondazione Seca
Fondazione Seca
Eventi e cultura

Ponte del 2 novembre a Trani ricco di appuntamenti con la Fondazione Seca

Dalle visite guidate al cicloturismo, il tutto nell'ambito del piano regionale Puglia365

Mancano pochi giorni al ponte del 2 novembre e la Fondazione S.E.C.A. ha pensato proprio a tutto. Dalle visite guidate al cicloturismo, fino agli spettacoli ed alle degustazioni, tutto ad ingresso libero (prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti).

Si svolgerà tutto nell'ambito di Puglia365, il Piano Strategico del Turismo della Regione Puglia 2016-2025 che ha visto coinvolti operatori del settore, enti locali, associazioni datoriali e sindacali, stakeholder, opinion leader locali, Università, GAL e MIBACT in un processo corale di cui la Fondazione fa orgogliosamente parte.

Il fine è quello di promuovere il territorio in forma assolutamente gratuita, attraverso un programma diversificato, che va in contro all'esigenza di diverse fasce di età e dei plurali interessi. Così, tra venerdì e domenica prossimi, sarà possibile conoscere, per ciò che concerne la zona d'interesse della Fondazione, Trani come mai lo si era fatto prima. In bici o a piedi, tra le affascinanti strade del centro storico che offrono la loro singolare storia e bellezza, fino ai musei, ai monumenti, per poi passare alla musica ed alle degustazioni, per soddisfare tutti i sensi, dagli odori ai sapori, dai suoni alle immagini, in compagnia di guide turistiche qualificate e di esperti del settore.La partecipazione al grande progetto della Regione Puglia, Puglia365, è un'altra conquista della Fondazione S.E.C.A., se si pensa che da centinaia di proposte, solo trenta ne sono state approvate e la giovane, ma caparbia Fondazione, con sede al Polo museale di Trani, in piazza Duomo 8/9, c'è.

Il punto di partenza e di arrivo di ogni attività sarà proprio il Polo museale di Trani, sede di prestigiosi musei della città dal respiro internazionale quali il Museo della storia della scrittura meccanica, il Museo diocesano ed il Museo di storia ebraica.

Da domani saranno diffuse le attività in programma nel dettaglio, con orari e giorni di realizzazione e sarà possibile prenotarsi tramite lo 0883.582470 o mandando un messaggio sulla pagina Facebook Polo museale Trani.
  • Polo Museale
Altri contenuti a tema
A Trani nasce "Itaca", per rinnovare la tradizione del salotto culturale A Trani nasce "Itaca", per rinnovare la tradizione del salotto culturale La neonata associazione presentata nei giorni scorsi al Polo Museale
Domenica ospiti del Polo Museale di Trani Anna e Rosanna Cancellieri Domenica ospiti del Polo Museale di Trani Anna e Rosanna Cancellieri Le autrici porteranno in scena con musica e immagini il reading teatrale "3 libri in 1 ora".
Maggio dei Libri al Polo museale, nel weekend gli ultimi due appuntamenti Maggio dei Libri al Polo museale, nel weekend gli ultimi due appuntamenti Diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù
Maggio dei Libri al Polo Museale, si inizia oggi con un laboratorio di percussioni Maggio dei Libri al Polo Museale, si inizia oggi con un laboratorio di percussioni Diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù
Al Polo Museale mostra fotografica di Elena Labianca sul suo viaggio in Africa Al Polo Museale mostra fotografica di Elena Labianca sul suo viaggio in Africa Sabato 11 maggio l'inaugurazione
Polo Museale, oggi il concerto pianistico del maestro Rosario Mastroserio Polo Museale, oggi il concerto pianistico del maestro Rosario Mastroserio Considerato tra i più significativi interpreti della musica di Astor Piazzolla, si esibirà nella corte a partire dalle ore 19
Polo Museale, domenica il concerto pianistico del maestro Rosario Mastroserio Polo Museale, domenica il concerto pianistico del maestro Rosario Mastroserio Considerato tra i più significativi interpreti della musica di Astor Piazzolla, si esibirà nella corte a partire dalle ore 19
Fondazione Seca, da oggi un pianoforte nella corte del Polo Museale Fondazione Seca, da oggi un pianoforte nella corte del Polo Museale Artisti, studenti di conservatorio e giovani musicisti di talento potranno suonarlo liberamente
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.