ospedaletto di Trani. <span>Foto Carmen Carbonara</span>
ospedaletto di Trani. Foto Carmen Carbonara
Vita di città

Progetto "Scuola Corsara": l'ex Ospedaletto tornerà ad essere un luogo di ritrovo

Prevista la creazione di tre ambienti: l’orto, il ristorante sociale e il baretto dei bambini

Nei giorni scorsi una rete di realtà associative, Istituzioni scolastiche e Sanitarie (Legambiente, l'Istituto tecnico Commerciale A. Moro, la Scuola Secondaria E. Baldassarre, l'Associazione "Promozione Sociale e Solidarietà", l'Associazione "Baraonda", Le Coop. "Campo dei Miracoli", e "Questa Città", l'Associazione Il "Colore degli anni" la ASL BAT con il CSM) hanno presentato alla città il progetto "Scuola Corsara".

Un progetto selezionato e finanziato nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile con circa 400 mila euro rivolto ai minori della scuola secondaria di I e II grado e che comprende i soggetti appartenenti a particolari categorie svantaggiate tra cui giovani con disabilità con gravi disagi familiari, detenuti ed immigrati. Il progetto, oltre ad avere un enorme valore sociale, ha anche il pregio di voler restituire alla fruibilità collettiva un prestigioso e prezioso "polmone verde" cittadino: l'ex Ospedaletto pediatrico di proprietà della Asl Bat. Infatti la creazione di tre ambienti principali, l'Orto sociale, il Baretto dei Bambini ed il Ristorante sociale, oltre a dare continuità alle attività già presenti nell'ex Ospedaletto, con grande merito degli operatori del CSM e dei volontari, permetteranno allo stesso di ridiventare luogo di ritrovo e di incontro per i cittadini che godranno degli splendidi spazi verdi.

Questo permetterà di iniziare a dare concreta attuazione al progetto, portato avanti dai dirigenti e dagli operatori del CSM di Trani con il Comune di Trani, di recupero alla pubblica fruibilità dell'ex Ospedaletto di Trani, nel pieno rispetto delle esigenze istituzionali dell'Ente proprietario.

Michele di Gregorio
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Impianti sportivi, le perplessità del consigliere Loconte sul bando di gara per l'affidamento dei servizi di custodia e manutenzione Impianti sportivi, le perplessità del consigliere Loconte sul bando di gara per l'affidamento dei servizi di custodia e manutenzione «L'avviso pubblico è contro ogni principio contabile, etico e regolamentare e quindi chiedo immediata sospensione»
Nel Comune di Trani  uno sportello gratuito curato dai periti agrari Nel Comune di Trani uno sportello gratuito curato dai periti agrari Fornirà assistenza ed informazioni per gli interessati del settore
A Trani arriva un'app con una serie di servizi gratuiti per l'Ente A Trani arriva un'app con una serie di servizi gratuiti per l'Ente Il progetto mira alla valorizzazione del territorio in ambito turistico e culturale
Trani, un cantiere navale e un polo formativo nel capannone del boss Annacondia Trani, un cantiere navale e un polo formativo nel capannone del boss Annacondia Il Comune ammesso ad un finanziamento di 1 milione nell'ambito di "Cantieri di legalità"
Gestione del Palazzetto dello sport, il movimento "Articolo97" e Tomasicchio fanno chiarezza Gestione del Palazzetto dello sport, il movimento "Articolo97" e Tomasicchio fanno chiarezza Indetta una conferenza stampa per lunedì 1 luglio
Emergenza caldo, Trani e Bisceglie adottano un piano d'emergenza Emergenza caldo, Trani e Bisceglie adottano un piano d'emergenza Tra i servizi previsti un "telefono amico" e attività domiciliari di monitoraggio
Riutilizzo delle acque reflue, previsto un impianto anche nel Comune di Trani Riutilizzo delle acque reflue, previsto un impianto anche nel Comune di Trani Il progetto finanziato dalla Regione per circa 8 milioni di euro
Largo Goldoni, inaugurata la nuova area giochi Largo Goldoni, inaugurata la nuova area giochi È il frutto della collaborazione tra privati cittadini e Amministrazione comunale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.