Consiglio comunale
Consiglio comunale
Politica

Querelle Merra-Angiolillo, Fdi: «La maggioranza non ha più la serenità per poter amministrare Trani»

«È plausibile che non ci sia più la maggioranza votata nel 2020»

Come ormai da anni a livello nazionale così a livello locale il dibattito politico fra le forze in campo ormai avviene a colpi di social. Le querelles delle ultime settimane - in particolare con le esternazioni dell'ex assessore Raffaella Merra e in generale nella lista Bottaro sindaco - a Trani stanno sollevando una situazione che si fa sempre più pesante: il gruppo consiliare di Fratelli d'Italia in un comunicato a firma dei consiglieri Andrea Ferri ed Emanuele Cozzoli rilascia un commento di quanto sta avvenendo, con annessa denuncia di una situazione ormai, a loro dire, insostenibile.

Lo riportiamo integralmente

"Siamo al capolinea. Da diversi giorni la Segretaria della lista "Bottaro Sindaco" Raffaella Merra, già Assessore dell'amministrazione Bottaro, sta riempiendo i social network di notizie che stanno creando curiosità nella cittadinanza, post nelle ultime ore ripresi anche da testate giornalistiche online e televisive.

Tralasciando agli organi deputati eventuali profili di rilevanza penale, ci soffermiamo sul dato politico e lo facciamo dopo aver atteso correttamente e coerentemente con lo spirito che ci contraddistingue una replica da parte dell'amministrazione.

Replica che puntualmente come per tanti altri episodi non è pervenuta, ma adesso il peso politico dei fatti esposti dalla Merra sono tali che se anche noi ci voltassimo dall'altra parte e tralasciassimo le parole lette e le accuse mosse rischieremmo di tradire il mandato elettorale ricevuto ossia quello di controllori di questa maggioranza!

E' chiaro che politicamente l'amministrazione sugli interventi della Merra è in difficoltà, non tanto per le denunce fatte che andranno verificate e discusse nelle sedi opportune, ma per il segnale che l'amministrazione inizia a perdere pezzi e lo fa nel modo più chiassoso possibile con stracci che volano senza nessun ritegno. Ricordiamo che la lista ad oggi esprime formalmente ben tre consiglieri comunali , perché per un accordo pre elettorale tra segreterie Mastrototaro non potrebbe cambiare gruppo consiliare, i quali non avendo preso le distanze dalla propria segreteria causa forza maggiore saranno in rottura con l'amministrazione…

Se alle parole della Segretaria della lista "Bottaro Sindaco" aggiungiamo sia l'incapacità di chiudere la Giunta ormai da mesi, creando inerzia amministrativa in settori strategici del nostro Comune, che le dichiarazioni di Briguglio di pochi giorni fa che prende le distanze dal modo di fare dell'amministrazione è chiara che la strada intrapresa dall'esecutivo è quella di non ritorno. Poche ore fa è arrivata la ciliegina sulla torta, la consigliera PD Irene Cornacchia è stata sfiduciata come Presidente della VI Commissione Consiliare dalla sua stessa maggioranza.

La maggioranza non ha più la serenità per poter amministrare Trani, che in questo momento storico invece avrebbe bisogno di una guida chiara e snella per poter programmare e ridisegnare il suo futuro anche puntando su strumenti quali il PNRR invece che ingaggiare quotidiani litigi da condominio. Per quanto sopra è plausibile che non ci sia più la maggioranza votata nel 2020 per garantire un'azione di governo, senza ricorrere a stampelle o matrimoni politici last minute, e se così fosse dovrebbe rimettere il suo mandato immediatamente o in caso contrario se avesse qualcosa da comunicare lo venga a fare in Consiglio Comunale alla luce del sole".
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Gruppo Con: "Non condivisibile l'analisi del Sindaco sul patrimonio comunale" Gruppo Con: "Non condivisibile l'analisi del Sindaco sul patrimonio comunale" Il capogruppo consiliare Biancolillo invia una nota a seguito del dibattito sulla ex Pizzeria da Felice
Consiglio comunale in seconda convocazione: l'ordine del giorno Consiglio comunale in seconda convocazione: l'ordine del giorno Mercoledì l'assemblea non si era tenuta per mancanza di numero legale
Manca il numero legale, consiglio comunale rinviato a venerdì Manca il numero legale, consiglio comunale rinviato a venerdì Sono 14 i punti all'ordine del giorno
Il Consiglio comunale torna a riunirsi mercoledì 27 luglio Il Consiglio comunale torna a riunirsi mercoledì 27 luglio 14 i punti all'ordine del giorno
Consiglio comunale: votati il rendiconto 2021 e le variazioni al bilancio di previsione 2022 Consiglio comunale: votati il rendiconto 2021 e le variazioni al bilancio di previsione 2022 Nessuna presa di posizione ufficiale sul caso Angiolillo
Torna a riunirsi il Consiglio Comunale giovedì 23 alle 10.30 Torna a riunirsi il Consiglio Comunale giovedì 23 alle 10.30 In apertura il subentro del nuovo consigliere Vincenzo Topputo
Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Alla base della aggressione forse diverbi politici, marito e moglie portati all'ospedale di Barletta
Approvato in Consiglio comunale il regolamento per l'istituzione di aree di sosta per carico e scarico merci Approvato in Consiglio comunale il regolamento per l'istituzione di aree di sosta per carico e scarico merci Il commento di Cecilia di Lernia e Claudio Biancolillo
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.