Consiglio Comunale Nico Damascelli
Consiglio Comunale Nico Damascelli
Cronaca

Sistema Trani, solo questione di ore e anche Damascelli tornerà libero

In mattinata i legali presenteranno istanza, in tempi rapidi la decisione del Gip

Questa mattina l'avvocato barese Francesco Paolo Sisto depositerà al Tribunale di Trani l'istanza di remissione in libertà per Nico Damascelli, l'ex consigliere comunale detenuto agli arresti domiciliari nell'ambito dell'inchiesta "Sistema Trani".

Damascelli è l'unico indagato ancora sottoposto a misura cautelare, ora che sono state revocate anche le misure interdittive a carico delfunzionario dell'ufficio appalti del Comune di Trani Edoardo Savoiardo e del maresciallo maggiore della Polizia Municipale, Elsa Coppola, responsabile settore polizia amministrativa annonaria.

A differenza dei difensori degli indagati liberati giovedì pomeriggio (l'ex sindaco Gigi Riserbato, l'ex vicesindaco Giuseppe Di Marzio, l'ex consigliere comunale Maurizio Musci e l'ex amministratore unico di Amiu Antonello Ruggiero), il legale di Damascelli non aveva formulato istanza di remissione in libertà. Così come non l'aveva fatto qualche settimana fa quando le precedenti istanze delle difese degli altri quattro indagati erano state rigettate dal giudice per le indagini preliminari Francesco Messina.

Una volta depositata l'istanza di Damascelli toccherà al pubblico ministero Michele Ruggiero, titolare del fascicolo d'indagine sui presunti malaffari per assunzioni ed appalti, esprimere parere alla richiesta della difesa. Il parere è necessario ma non vincolante per il gip. Ma visto quanto accaduto per gli altri indagati, tutto lascia presupporre che il pm esprimerà (probabilmente già nella stessa mattinata di oggi) parare positivo, da cui - sembra pure questo verosimile - non si dovrebbe discostare il Gip. Che, dunque, anche per Damascelli potrebbe ritenere cessate le esigenze cautelari e dare il via libera alla sua remissione in libertà.
  • Tribunale di Trani
  • Procura di Trani
  • Nico Damascelli
  • Sistema Trani
Altri contenuti a tema
Spaccio di droga nel centro di Andria, tra gli arrestati anche un 33enne di Trani Spaccio di droga nel centro di Andria, tra gli arrestati anche un 33enne di Trani L'operazione della Polizia di Stato a seguito di numerosi servizi di pedinamento
La notte bianca degli incarichi legali in Amet. E sul Sistema Trani vi dico che... La notte bianca degli incarichi legali in Amet. E sul Sistema Trani vi dico che... Mazza e panella di Giovanni Ronco
L'ex pm di Trani Antonio Savasta rimosso dalla magistratura L'ex pm di Trani Antonio Savasta rimosso dalla magistratura La drastica condanna arriva dopo le false attestazioni fatte davanti a un notaio
L'ex procuratore tranese Carlo Capristo nel registro degli indagati per abuso di ufficio L'ex procuratore tranese Carlo Capristo nel registro degli indagati per abuso di ufficio Al centro la vicenda dell'esposto anonimo sul presunto complotto contro l'Eni recapitato alle procure di Trani e Siracusa
Sistema Trani, oggi la prima udienza dibattimentale Sistema Trani, oggi la prima udienza dibattimentale Diversi gli interventi delle difese dei 14 imputati. Processo aggiornato al 19 settembre
1 Chiavi della città: dalla Procura le precisazioni sul dissequestro dei beni del sindaco Chiavi della città: dalla Procura le precisazioni sul dissequestro dei beni del sindaco Il procuratore Di Maio: «Il Tribunale non ha accolto l’istanza dell’indagato»
Aggredì l'allora assessore De Simone, condannato dal Tribunale di Trani al risarcimento Aggredì l'allora assessore De Simone, condannato dal Tribunale di Trani al risarcimento La sentenza dopo cinque anni da quell'episodio
Chiavi della città, Cosmo Giancaspro resta in carcere Chiavi della città, Cosmo Giancaspro resta in carcere Rigettata l'istanza di revoca presentata dalla difesa. Ancora ai domiciliari gli altri quattro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.