Anteas Trani
Anteas Trani
Solidarietà

Solidarietà, Trani risponde con "Non solo volontari per un giorno"

Domani l'evento finale del progetto sperimentale

Consapevolezza, curiosità, spirito di iniziativa nei confronti del volontariato e del terzo settore. Queste le parole d'ordine che hanno caratterizzato il progetto sperimentale "Non solo volontari per un giorno" realizzato da Anteas Trani con la promozione e il finanziamento del Csv (Centro volontariato San Nicola di Bari) grazie al bando Promozione 2017.

L'iniziativa, svolta in collaborazione con Comune di Trani, Anps Trani, cooperativa Armonia cociale srl, parrocchia Santa Chiara e istituto Aldo Moro, volge alla sua conclusione con un evento finale che si terrà domani, venerdì 17 novembre nell'auditorium Scaringi dell'istituto Moro, dalle ore 10 alle ore 11.30. All'incontro presiederanno il direttore del Csv San Nicola, il dirigente scolastico, la presidente e il vicepresidente Anteas, i volontari, i docenti e le classi coinvolte nel progetto.

L'occasione costituirà un momento di riflessione sul volontariato e sul terzo settore a Trani, "una città che presenta tante associazioni virtuose e dedite all'aiuto degli altri", come sostenuto dal presidente Anteas Sabina Fortunato, "ma che necessitano di essere promosse e conosciute in modo diverso. Il dialogo e il confronto tra associazioni e istituzioni ha contribuito a costruire un movimento di solidarietà, avviando un percorso finalizzato ad identificare quali strade intraprendere affinché si possano realmente costruire nuovi percorsi di solidarietà attraverso il volontariato.

Per questo "Non solo Volontari per un giorno", traendo spunto dall'omologa iniziativa milanese, ha inteso rendere consapevole la cittadinanza tranese grazie alla creazione di pacchetti di volontariato, smartbox, al cui interno sono state previste delle azioni specifiche con relativi obiettivi e durata. Ed è proprio dal piccolo gesto compiuto da ciascun partecipante che si è giunti all'attivazione di una rete solidale che promuoverà l'iniziativa con prossime edizioni.
  • Anteas
Altri contenuti a tema
La domenica di Pasqua con Anteas Trani: consegna dei pranzi di asporto alle famiglie della comunità La domenica di Pasqua con Anteas Trani: consegna dei pranzi di asporto alle famiglie della comunità L'attenzione nei confronti del prossimo è da sempre alla base dei valori dell'associazione
Anteas Trani dona un defibrillatore alla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie Anteas Trani dona un defibrillatore alla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie Continua il progetto dell'associazione per rendere la comunità locale cardioprotetta
1 La domenica di Pasqua consegna pranzo d'asporto a cura di Anteas Trani La domenica di Pasqua consegna pranzo d'asporto a cura di Anteas Trani In collaborazione con la parrocchia Santa Chiara e il gruppo Vincenziano
Anteas Trani: riparte lo sportello psicologico gratuito Anteas Trani: riparte lo sportello psicologico gratuito L'associazione in prima linea nel sostegno delle fragilità emotive e sociali
Conversazione sull'arte del ricevere, nuovo appuntamento dell'associazione Anteas Conversazione sull'arte del ricevere, nuovo appuntamento dell'associazione Anteas Incontro guidato e gratuito nella Villa comunale
Antenna sociale a distanza: attivo lo sportello di ascolto psicologico Antenna sociale a distanza: attivo lo sportello di ascolto psicologico Un'iniziativa gratuita dell'associazione Anteas
Anteas di Trani presenta “scARTI”: creazioni artigiani con l'utilizzo di materiali di riciclo Anteas di Trani presenta “scARTI”: creazioni artigiani con l'utilizzo di materiali di riciclo Primo appuntamento del laboratorio il 4 dicembre
Mese del benessere psicologico, oggi evento a Trani Mese del benessere psicologico, oggi evento a Trani L'appuntamento presso la sede Anteas
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.