marciapiedi
marciapiedi
Attualità

Strada per strada: approvato il progetto esecutivo per interventi di manutenzione straordinaria

Un milione di euro dalla Regione Puglia per la messa in sicurezza della viabilità comunale

Strada per strada: via Falcone, via Borsellino, Via Andria (ex sp 1 Trani-Andria), via Superga, via Cappuccini, via Monte d'Alba, via Papa Giovanni, via Duchessa d'Andria (vari tratti) e via Piracci. Sono queste le strade interessate agli interventi di manutenzione straordinaria del manto stradale individuate nell'ambito del progetto esecutivo, approvato per ottenere il finanziamento regionale di 1 milione di euro del Programma regionale "Strada per Strada" .

Il programma di finanziamento della Regione Puglia per "manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della viabilità comunale" assegnava a Trani precisamente una cifra di € 1.008.957,03, ed il progetto esecutivo approvato dall'amministrazione comunale è stato "articolato tenendo presente le varie criticità riscontate in materia di sicurezza stradale intervenendo sulle carreggiate in conglomerato bituminoso, su quelle in basolato calcareo/vulcanico e sulle sedi dei marciapiedi".

In primis, dunque, si prevedono interventi sulle strade che abbiamo elencato, "abbisognevoli – si legge nella relazione descrittiva del dirigente dell'area Lavori pubblici, ing. Luigi Puzziferri – di totale rifacimento del manto stradale e di quelle barriere stradali atte ad impedire gravi conseguenze sull'incolumità pubblica". In particolare per il tratto comunale della ex Sp Trani-Andria, oltre al rifacimento del manto stradale si provvederà alla posa in opera di barriere stradali di sicurezza in corrispondenza delle cunette lungo la carreggiata.

Interventi riguarderanno anche le carreggiate in basolato, con la rimozione dei basoli ceduti o sconnessi e l'adeguato riposizionamento, ed interventi mirati sui marciapiedi, mattonelle divelte e sconnesse.
marciapiedimarciapiedi
  • lavori stradali
Altri contenuti a tema
Lavori sicurezza stradale, si parte da via Andria Lavori sicurezza stradale, si parte da via Andria Prevista la realizzazione di un marciapiede all'altezza dello svincolo Trani Nord
Asfalto a freddo per colmare le buche di via S. Annibale Maria di Francia Asfalto a freddo per colmare le buche di via S. Annibale Maria di Francia Segnalate in particolare nei pressi dell'incrocio con via Duchessa d'Andria
Lavori stradali, interventi in via Montegrappa Lavori stradali, interventi in via Montegrappa Seguiranno via Venezia, via Cilea e via Badoglio ed altre strade
19 "Una soddisfazione per tutti": il vicesindaco Ferrante annuncia lavori di asfalto strade "Una soddisfazione per tutti": il vicesindaco Ferrante annuncia lavori di asfalto strade Domani cominceranno quelli finanziati con 200mila euro da fondi di bilancio comunale
1 Cedimenti delle basole, buche nell'asfalto: le spese del Comune per "co-responsabilità" dei danni per infortuni Cedimenti delle basole, buche nell'asfalto: le spese del Comune per "co-responsabilità" dei danni per infortuni Le condizioni delle strade del centro e della periferia spesso sono al limite della percorribilità
Rifacimento delle carreggiate e dei marciapiedi in via Bebio, via Nigrò e via Radeprando Rifacimento delle carreggiate e dei marciapiedi in via Bebio, via Nigrò e via Radeprando Istituito il divieto di fermata su alcuni tratti per lo svolgimento dei lavori
Ripristinato il manto stradale in via S. Gervasio: si era creata una piccola voragine Ripristinato il manto stradale in via S. Gervasio: si era creata una piccola voragine Le piogge abbondanti fanno emergere ripristini non ortodossi
Basole spaccate e tombino sprofondato in via Pasquale Festa Campanile Basole spaccate e tombino sprofondato in via Pasquale Festa Campanile In attesa di un intervento di ripristino
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.