Strisce blu
Strisce blu
Vita di città

Strisce blu, il candidato sindaco Laurora propone la sospensione della sosta a pagamento

«Sosteniamo chi deve necessariamente uscire di casa per acquistare beni di prima necessità»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«In questo momento di emergenza, crediamo che la sosta a pagamento con strisce blu sia da sospendere subito. Sosteniamo chi deve necessariamente uscire di casa per acquistare beni di prima necessità come alimentari e medicinali. Ripartiamo dalle piccole cose». È quanto dichiara Tommaso Laurora (Trani Governa) attraverso la propria pagina Facebook ufficiale, proponendo la sospensione della sosta a pagamento nel Comune di Trani.
  • Sosta a pagamento
Altri contenuti a tema
Sosta a pagamento e ausiliari del traffico: nuove verità svelate dalla Barresi Sosta a pagamento e ausiliari del traffico: nuove verità svelate dalla Barresi La consigliera ripercorre fatti ed eventi dal 2014 fino al 2015
8 Strisce blu, in piazza della Repubblica eseguito il "ripasso" Strisce blu, in piazza della Repubblica eseguito il "ripasso" Lavori necessari per via della parziale cancellazione dei posteggi
4 Sosta a pagamento, arriva l'App per pagarla dal telefono Sosta a pagamento, arriva l'App per pagarla dal telefono L'Amet cerca azienda per affidare il servizio. Manifestazione d'interesse entro il 20 marzo
Loconte (Riva Destra) torna a far pressione per i parcometri Loconte (Riva Destra) torna a far pressione per i parcometri «Il Comune riprenda a sé il servizio e ne beneficeranno le casse dell'ente»
Caso parcometri, ultimo atto dello scontro De Noia-vertici Amet Caso parcometri, ultimo atto dello scontro De Noia-vertici Amet La replica del consigliere: «La promessa era di pubblicare il bando entro il 30 giugno»
Parcometri, botta e risposta tra De Noia e i vertici Amet Parcometri, botta e risposta tra De Noia e i vertici Amet L'Ad e il Presidente: «Grazie per la sua attenzione, entro il 2014 installeremo i parcometri»
Passano gli anni ma dei parcometri neanche l'ombra Passano gli anni ma dei parcometri neanche l'ombra Cambiano i vertici di Amet, tutti vicini al centrodestra, ma non si risolve la questione
Cambiano gli orari della sosta a pagamento ma non i problemi Cambiano gli orari della sosta a pagamento ma non i problemi Difficile reperire i grattini e strisce blu ormai invisibili, gli automobilisti si lamentano
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.