tartaruga
tartaruga
Ambiente

Tartaruga marina salvata da un motopesca tranese al largo di Margherita

Pronto l'intervento del Wwf di Molfetta, resterà in cura una decina di giorni

Prima tartaruga della stagione recuperata dal motopesca tranese Mariachiara Daiana al largo di Margherita di Savoia.

la tartaruga finita nelle reti a strascico è stata prontamente portata a terra dall'equipaggio mentre veniva contattato il centro di recupero tartarughe marine WWF Molfetta che ha provveduto al recupero tempestivamente.

Sottoposta ad un check-up completo, la tartaruga, di circa 55 cm di lunghezza di carapace, dopo gli esami radiologici è risultata "leggermente annegata".

Attualmente in degenza presso il Centro di Molfetta sarà rimessa in libertà presumbilmente fra una decina di giorni.

Continua dunque l'impegno della marineria di Trani che con i motopesca Poseidon, Maria Chiara Daiana, TeriyLu, San Lorenzo, San Domenico Antonio e Marilena contribuiscono notevolmente alla salvaguardia di questa specie in rischio di estinzione e in forte riduzione numerica nei nostri mari.
  • Mare
Altri contenuti a tema
Ancora una carcassa di delfino rinvenuta dai bagnanti sulla costa tranese Ancora una carcassa di delfino rinvenuta dai bagnanti sulla costa tranese Il ritrovamento nei pressi dello stabilimento Spiaggia Verde
8 Serenity saluta Trani. Il capitano: «Un approdo meraviglioso nel viaggio della famiglia reale» Serenity saluta Trani. Il capitano: «Un approdo meraviglioso nel viaggio della famiglia reale» Partita stamattina presto la lussuosa imbarcazione dei principi del Bahrain
“Senza mare non so amare”:  si concretizza il progetto di sostenibilità ambientale di Nugnes “Senza mare non so amare”: si concretizza il progetto di sostenibilità ambientale di Nugnes Installato nel porto di Trani l'innovativo sistema di smaltimento di rifiuti in collaborazione con Seabin Project e Love Boat
Liberati in mare due esemplari di tartaruga caretta caretta Liberati in mare due esemplari di tartaruga caretta caretta L'operazione è avvenuta con il coinvolgimento dei giovani a rischio devianza inseriti in un progetto di recupero
Senza mare non so amare, sul Porto di Trani il primo sistema di smaltimento rifiuti donato da Nugnes Senza mare non so amare, sul Porto di Trani il primo sistema di smaltimento rifiuti donato da Nugnes Continua l'impegno dell'azienda di moda in tema di sostenibilità ambientale
2 Bandiere Blu, in Puglia sono 18: non c'è Trani Bandiere Blu, in Puglia sono 18: non c'è Trani Nella Bat assegnata a Bisceglie e Margherita di Savoia
Carcassa di un delfino sugli scogli rimossa dalla Capitaneria Carcassa di un delfino sugli scogli rimossa dalla Capitaneria I resti in decomposizione erano lì da tre giorni
Ordinanza balneare 2022: da domenica 1° maggio lidi aperti in Puglia Ordinanza balneare 2022: da domenica 1° maggio lidi aperti in Puglia Una campagna ad hoc contro il fumo e 400mila euro per i Comuni costieri
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.