Porto e molo S. Antuono
Porto e molo S. Antuono
Vita di città

Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese

Lattine, buste di patatine sepolte tra gli scogli e cicche di sigarette: un campionario d'insulti alla città

Torniamo a parlare di inciviltà tranese latente e ormai cronica. Mete preferite dei neo buzzurri, per lo più giovani maleducati e privi dei "fondamentali" dell'educazione civica, la zona del Porto e, come documentano le foto, il molo S. Antuono. Tra lattine, buste di patatine sepolte tra i massi adiacenti il mare, cicche di sigarette è un campionario d'insulti alla nostra città. Il must dell'estate 2020 è poi, come vedete, il bicchiere di plastica con cannuccia, vuoto e/o semivuoto, lasciato ovunque: presso i pali, nei cespugli incolti e perfino suo tetti delle auto. Credo che uno dei progetti più ardui e vasti da attuare per il futuro, oltre all'agognato ma mai attuato rinnovamento della classe politica, sia un recupero educativo di tanta parte della cittadinanza, di vaste fette di essa.

Si parla sempre tanto del primo intervento (sulla politica) anche a ragione perché quello è uno degli ambiti da cui dovrebbe arrivare il buon esempio, ma quasi mai ci si attiva per un reale recupero del senso civico e della buona educazione. Nessuno ne parla o si muove per attivarsi in tal senso. Credo che tutti gli attori dell'ambito educativo, genitori, docenti, presidi, giornalisti, oltre ad indignarsi per il consigliere comunale che elemosina un assessore o assessorato o un incarico per un parente e lo stesso consigliere poi ricatta i sindaci (questa è una dei peggiori esempi istituzionali in circolazione) dovrebbero indignarsi ed organizzare percorsi civici, altro che assistenti, per evitare che i neo buzzurri continuino ad imperversare e ad insultare la bellezza delle nostre città. Vasto programma. Buono spunto concreto per la prossima campagna elettorale.

Ps: ringrazio l'amico lettore che mi ha inviato le foto che corredano questo articolo.
7 fotoPorto e molo S. Antuono
Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranesePorto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranesePorto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranesePorto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranesePorto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranesePorto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranesePorto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese
  • Porto di Trani
  • Inciviltà
Altri contenuti a tema
Villa Comunale: uno stallo dei lavori che persiste Villa Comunale: uno stallo dei lavori che persiste Aggiornamenti su una situazione che non cambia
Puzza di pesce e assenza di regole sul Porto di Trani Puzza di pesce e assenza di regole sul Porto di Trani Ecco come appare a chi passeggia sulla banchina
Trani ancora su Rai 1 per la bontà del suo pesce e della sua cucina Trani ancora su Rai 1 per la bontà del suo pesce e della sua cucina Dopo i fatti sulle cronache nazionali degli ultimi giorni la città riappare nella sua bellezza
Aggrappata alla banchina, in bilico sul porto di Trani... Aggrappata alla banchina, in bilico sul porto di Trani... In forza passanti per evitare la caduta; intervenuti Vigili del Fuoco per le operazioni di recupero
Il porto di Trani tra pesci, barche e polistirolo Il porto di Trani tra pesci, barche e polistirolo Segnalata la presenza di numerosi rifiuti nel Porto di Trani
Sporcizia e incività, Piazza Mazzini in preda al degrado totale: la denuncia Sporcizia e incività, Piazza Mazzini in preda al degrado totale: la denuncia Dai rifiuti organici riversi sulla pavimentazione ad orinatoio a cielo aperto
Sul Porto di Trani inaugurata la panchina in ricordo di Martina Luoni Sul Porto di Trani inaugurata la panchina in ricordo di Martina Luoni La ragazza scomparve a 27 anni nel 2021 a seguito di una malattia
Nuovi orari Ztl sul Porto, ogni giorno dalle 18 alle 2 Nuovi orari Ztl sul Porto, ogni giorno dalle 18 alle 2 Dal 12 luglio fino a nuova disposizione
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.