filmtrani
filmtrani
Attualità

Trani, "ciak" in piazza Quercia

Iniziate le riprese di "Upsidedown", storia di sport e disabilità

Ciak in piazza Quercia da questa mattina: sono infatti iniziate le riprese del film "Upsidedown" di Luca Tornatore e prodotto da DM Communication.

La troupe cinematografica ha scelto quel luogo straordinario per panorama e ambientazione dove allestire il ring su cui reciterà Gabriele Di Bello, 25enne di Tivoli, attore diversamente abile, protagonista della storia ispirata a quella di Garrett Holeve, il giovane statunitense con sindrome di Down e artrite reumatoide che ha trovato nella disciplina delle Arti marziali miste (MMA) la chiave di volta della propria esistenza.

Gabriele Di Bello è già conosciuto al pubblico televisivo per avere interpretato su Rai Uno la fiction "Ognuno è perfetto". In Upsidedown i suoi genitori sono l'attrice catanese Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano.

Il film è prodotto da Rai Cinema, Ministero dello spettacolo, ed ha il sostegno di Regione Puglia e Valle d'Aosta attraverso le rispettive Film Commission.

Arrivando in piazza Quercia i tir di Cinecittà e i gazebo del catering denunciano la presenza dell'ennesimo set cinematografico che sceglie Trani: nel bel mezzo della piazza si sta registrando: numerosi i curiosi che assistono al ripetersi delle scene, seduti ai tavolini dei bar, mascherine comprese.

Upside Down racconta la storia di Paolo (Di Bello), che un giorno per caso assiste a un allenamento di fit boxe. Con i guantoni è amore a prima vista, al punto che diventerà pugile dilettante. Il match in piazza Quercia, dove la troupe rimarrà per qualche giorno di riprese, poi altre a Vieste e Torre a Mare, ed alcune scene in Val d'Aosta.
Riprese in Piazza QuerciaRiprese in Piazza QuerciaRiprese in Piazza Quercia
  • Cinema
Altri contenuti a tema
L'attrice tranese Bianca Nappi protagonista del successo di "Lolita Lobosco" su Rai Uno L'attrice tranese Bianca Nappi protagonista del successo di "Lolita Lobosco" su Rai Uno La nostalgia di Trani, la passione per la recitazione, i ricordi e il futuro
Un pezzetto di Trani va ai Golden Globe con Sofia e "La vita davanti a sé" Un pezzetto di Trani va ai Golden Globe con Sofia e "La vita davanti a sé" Il film Netflix girato soprattutto a Bari è candidato come miglior film straniero e per la miglior canzone
Perché i Simpson sono gialli? Perché i Simpson sono gialli? Una nuova pagina della rubrica "Cinema e scienza" di Giuseppe Labianca
Mulan, la differenza tra uomo e donna Mulan, la differenza tra uomo e donna Una nuova pagina della rubrica "Cinema e Scienza"
La musicoterapia nelle demenze e nell'Alzheimer: l'insegnamento del film Coco La musicoterapia nelle demenze e nell'Alzheimer: l'insegnamento del film Coco Una nuova pagina della rubrica "Cinema e Scienza"
Le "arene" Salver e Bellini, ricordi dei cinema sotto le stelle (e non solo) Le "arene" Salver e Bellini, ricordi dei cinema sotto le stelle (e non solo) I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
A marzo al cinema "Dog Days-Stray Life", il thriller girato a Trani A marzo al cinema "Dog Days-Stray Life", il thriller girato a Trani Scritto e diretto da Claudio Lisco, nel cast diversi attori locali
Sonic Scene Music Film Fest, al via a Trani la III edizione del festival internazionale del cinema a tema musicale Sonic Scene Music Film Fest, al via a Trani la III edizione del festival internazionale del cinema a tema musicale A Palazzo delle Arti Beltrani dal primo al 3 novembre
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.