Giunta Bottaro
Giunta Bottaro
Enti locali

Trani, presentata la nuova Giunta dell'Amministrazione Bottaro

Tra riconferme e nuove nomine, eccola nel dettaglio

E' stata presentata ufficialmente questa mattina a Palazzo Palmieri la Giunta dell'Amministrazione Bottaro-bis. Una giunta politica come è stata definita più volte dal sindaco Amedeo Bottaro, formatasi dopo un lungo periodo di trattative. Tra riconferme e nuove nomine vediamo nello specifico il suo assetto:

Raffaella Merra (Ambiente, servizi cimiteriali, qualità della vita, igiene urbana, rapporti con Amiu SpA, agricoltura, pesca, diritti degli animali). «Continuerò a portare avanti quello che è stato già intrapreso dall'ex assessore Di Gregorio, oggi consigliere comunale. Continueremo con il porta a porta, faremo qualche piccola modifica sulla raccolta della plastica. La riqualificazione di Villa Bini sarà una delle mie priorità».

Eugenio Benedetto Martello (Servizi sociali, politiche giovanili e diritti dell'infanzia, istituti e iniziative di partecipazione attiva dei cittadini). «Speriamo di essere all'altezza. Mi aspetto dal terzo settore in particolare che instauri con me un rapporto duraturo e che possano trovare in me un canale privilegiato col Comune».

Francesca Zitoli (Pubblica istruzione, gestione e manutenzione dell'edilizia scolastica, cultura, personale). «Soprattutto a livello locale non si può più concepire la delega dell'istruzione senza il pieno coinvolgimento dell'edilizia scolastica questo perchè ad oggi, con l'emergenza sanitaria in corso, è emersa palesemente la necessità di adeguare gli spazi alla didattica e alle legittime necessità di studenti, collaboratori della scuola e famiglie».

Fabrizio Ferrante (vice Sindaco, Lavori pubblici, politiche abitative, infrastrutture e reti, rapporti con le società partecipate, politiche attive per la diversabilità). «Due deleghe quelle ai lavori pubblici e disabilità apparentemente scollegata ma in realtà non lo sono, dobbiamo portare a termine tutte le iniziative e progettualità messe in campo con la prima Amministrazione del centro-sinsitra. La disabilità è una delega che ha assunto finalmente un'autonomi rispetto le altre».

Alessandro Cervino (Patrimonio, demanio marittimo, darsena comunale, amministrazione condivisa dei beni comuni, osservatorio sulle barriere architettoniche). «Sicuramente una responsabilità nuova e molto stimolante per me, ringrazio il sindaco per aver riposto stima e fiducia nei miei confronti. Sicuramente mi accingo a svolgere questo compito tenendo ben presente la mia provenienza, ossia il mondo delle professioni tecniche essendo consigliere dell'Ordine provinciale degli Ingegneri».

Carlo Laurora (Affari generali, Affari istituzionali, Rapporti con il Consiglio comunale, innovazione tecnologica, attuazione del programma). L'assessore era oggi assente in aula e non è stato quindi possibile intervistarlo.

Marina Nenna (Attività produttive, commercio, artigianato, politiche per lo sviluppo, rapporti con i comitati di quartiere, pari opportunità, lotta alla violenza di genere e nei confronti dei minori). «Ci aspetta un lavoro duro e complesso perché la contingenza economica non è delle migliori però è anche vero che l'attività di programmazione in questo anno e mezzo l'abbiamo fatta».

Alessandra Rondinone (Polizia locale, sicurezza del territorio, protezione civile, viabilità e parcheggi, manutenzione della viabilità, trasporto pubblico locale, contenzioso, trasparenza e legalità). «Un ruolo corposo che mi permetterà di lavorare in continuità con quanto fatto dall'Amministrazione precedente nel tentativo di fare bene e seguire la linea già correttamente data».

Luca Lignola (Bilancio, Tributi, servizi finanziari, rapporti con le società partecipate nei soli aspetti finanziari legati al bilancio comunale). «Un piacere essere riconfermato, è il risultato di un lavoro non mio solo ma di tutta la squadra. Ringrazio l'Amministrazione precedente per tutte le sue componenti, dalla giunta ai consiglieri. Abbiamo svolto un lavoro in sintonia e spero che anche questa volta riusciremo a formare una bella squadra che possa portare risultati, ognuno col suo ruolo».
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
2 Sul velluto la prima riunione di Giunta Comunale Sul velluto la prima riunione di Giunta Comunale Perplessità dal Pd, invece, nella riunione dei capigruppo consiliari
1 Marina Nenna in Giunta, lista Con Emiliano: "Una scelta condivisa all'unanimità" Marina Nenna in Giunta, lista Con Emiliano: "Una scelta condivisa all'unanimità" Gli auguri per la nomina dei nuovi assessori
5 Le pagelle per Marinaro e Befano, nuova giunta comunale, Covid e capitale Cultura Le pagelle per Marinaro e Befano, nuova giunta comunale, Covid e capitale Cultura Promossi e bocciati nella rubrica di Lucia de Mari
Nominata la nuova Giunta Comunale Nominata la nuova Giunta Comunale L'elenco dei nuovi amministratori e le rispettive deleghe
Giunta comunale, la lista sembra pronta Giunta comunale, la lista sembra pronta Indicato dal sindaco, dovrebbe entrare anche l'ingegnere Alessandro Cervino
Sosta gratuita nelle aree a pagamento per i possessori di auto elettriche Sosta gratuita nelle aree a pagamento per i possessori di auto elettriche Il provvedimento approvato in Giunta comunale su iniziativa dell'assessore Di Gregorio
Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Individuate precise azioni che diventano obiettivi dirigenziali del 2019
Il tira e molla finale della Giunta mordi e fuggi Il tira e molla finale della Giunta mordi e fuggi Mazza e panella di Giovanni Ronco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.