Trani sul Filo
Trani sul Filo
Eventi e cultura

Trani sul Filo: ancora tanti gli spettacoli da vedere

Gli appuntamenti del 30-31 dicembre 2019 e del primo gennaio 2020 in piazza Gradenigo e dintorni

Se non li avete ancora visti, non perdetevi assolutamente l'ultima occasione per assistere a quei due piccoli gioielli che sono gli spettacoli che il Teatro Bus di Girovago e Rondella e il Camion Teatro di Dromosofista replicano per l'ultima volta il 30 dicembre a Trani, scandendo le ore che vanno dalle 16,00 alle 21,00 (3 repliche al giorno per ciascun lavoro). Esperienze uniche, Manoviva e Antipodi, in piazza Gradenigo, preludono lo spettacolo in programma sotto lo chapiteau del MagdaClan alle 21,00, reportage di un acrobatico e inconsueto matrimonio: È un attimo.

Siamo nel cuore di TRANI sul filo, il festival di circo contemporaneo diretto da Carlo Bruni che il Comune di Trani e il suo Assessorato alle Culture, con la collaborazione dell'Associazione delle Arti e con il sostegno della Regione Puglia e del Teatro Pubblico Pugliese, propongono come ingrediente centrale delle festività natalizie densissime di proposte. E non rattristatevi troppo se non siete riusciti a prenotare il vostro posto sotto lo chapiteau per il Gran Galà di Capodanno. Sold Out ormai da qualche giorno sarà comunque seguito da tantissimi appuntamenti preziosi sino all'Epifania che, più previdentemente, potrete conquistare per tempo affidandovi al botteghino di Palazzo Beltrani (aperto tutti i giorni dalle 10,00 alle 18,00) o alla biglietteria on line (www.tranisulfilo.it). Gratuito l'appuntamento del primo gennaio alle 11,30.

Quest'anno il tradizionale Concerto di Capodanno ce lo propone la Banda. La Banda, sorella del circo per comune origine popolare, nomade, festosa e parte della nostra tradizione. Ospite il Complesso Bandistico di Trani "Pietro Mascagni" diretto da Michele Di Puppo con un repertorio che riserva una speciale dedica al maestro Nino Rota e alla musica che ha accompagnato l'arte di Federico Fellini, senza rinunciare al "suo" Mascagni, a Verdi, Lehár e naturalmente Strauss. Sempre visibili sino al 6 gennaio, la mostra diffusa, omaggio a Gianni Rodari, allestita per le vie del centro cittadino (via Mario Pagano) da Enzo Covelli di Miranfù e la bellissima mostra, allestita a Palazzo Beltrani e dedicata a Tina Modotti. Info: 0883.500044. Il programma in dettaglio su www.tranisulfilo.it


30 dicembre
Teatri Mobili/Bus
repliche 16,00/18,00/20,00
Girovago e Rondella
MANOVIVA

Teatri Mobili/Camion
repliche 17,00/19,00/21,00
Dromosofista
ANTIPODI


Chapiteau
21,00
MagdaClan
È UN ATTIMO
scene da un matrimonio

31 dicembre
Chapiteau
22,30
MagdaClan
GRAN GALÀ DI CAPODANNO
festeggiamo insieme la fine e l'arrivo

primo gennaio 2020
Chapiteau
11,30
Complesso Bandistico "Pietro Mascagni"
GRAN CONCERTO DI CAPODANNO
Ingresso gratuito sino ad esaurimento posti


  • Piazza Gradenigo
Altri contenuti a tema
Trani sul filo, fine settimana ricco di appuntamenti Trani sul filo, fine settimana ricco di appuntamenti E domani la compagnia di acrobati "Black Blues Brothers"
Piazza Gradenigo e autobus: ancora non ci siamo Piazza Gradenigo e autobus: ancora non ci siamo Il primo ordinario sabato di primavera: via Fra' Diego Alvarez presa d'assalto
Riqualificazione di piazza Gradenigo: pronto un concorso di progettazione a due gradi Riqualificazione di piazza Gradenigo: pronto un concorso di progettazione a due gradi L'iniziativa promossa dal consigliere Cirillo verrà presentata lunedì in biblioteca
Un albero secco e pericolante in piazza Gradenico Un albero secco e pericolante in piazza Gradenico In corrispondenza della fermata degli autobus, andrebbe subito rimosso
Piazza Gradenigo, sedotta e abbandonata Piazza Gradenigo, sedotta e abbandonata De Simola ripercorre la storia della piazza dal 2006 ad oggi
Piazza Gradenigo diventerà uno spazio fruibile Piazza Gradenigo diventerà uno spazio fruibile Cuccovillo s'impegna per pavimentazione, panchine e giostre
Piazza Sant’Agostino, niente acqua Piazza Sant’Agostino, niente acqua Spezzato il rubinetto della fontana
Sparatoria a Sant'Agostino: 8 anni a Giuseppe Corda Sparatoria a Sant'Agostino: 8 anni a Giuseppe Corda Ritenuto colpevole di concorso in tentato duplice omicidio aggravato
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.