Vaccini
Vaccini
Sanità

Vaccini, spunta un emendamento per prorogare l'autocertificazione

Valida fino al 1' marzo del 2019. Resta l'obbligo

Nuovo emendamento dei relatori sui vaccini al decreto milleproroghe appena presentato nelle Commisisoni Bilancio e affari costituzionali. Esso proroga per l'anno scolastico che sta per cominciare, 2018-19, la validità dell'autocertificazione. RImane l'emendamento presentato ieri, che ripristinava l'obbligatorietà dei vaccini. Tutti i testi devono ancora essere votati dalle Commissioni.

Le opposizioni hanno protestato, con in testa gli ex ministri Beatrice Lorenzin e Marianna Madia.

L'autocertificazione da parte delle famiglie delle vaccinazione dei bambini sarà valida fino al 10 marzo 2019. Entro quella data le famiglie dovranno presentare "la documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie". Lo prevede il nuovo emendamento dei relatori al decreto milleproroghe presentato stamani nelle commissioni Bilancio e Affari costituzionali della Camera.
  • vaccini
Altri contenuti a tema
Al via la campagna antinfluenzale in Puglia: nell'Asl Bat ordinati 126mila vaccini Al via la campagna antinfluenzale in Puglia: nell'Asl Bat ordinati 126mila vaccini Montanaro: "Nessuna criticità connessa alla carenza o indisponibilità di dosi"
Bambino non vaccinato, la mamma: «Siamo per il vaccino ma mio figlio non può riceverlo» Bambino non vaccinato, la mamma: «Siamo per il vaccino ma mio figlio non può riceverlo» L'alunno non più ammesso a scuola. La battaglia tra famiglia e istituto prosegue in tribunale
1 Inchiesta vaccini, il pm Michele Ruggiero a muso duro contro Mentana Inchiesta vaccini, il pm Michele Ruggiero a muso duro contro Mentana Il giudice tranese: «Occorre riportare i fatti nella loro sequenza cronologica»
2 Vaccini e autismo, attacco di Enrico Mentana alla Procura di Trani Vaccini e autismo, attacco di Enrico Mentana alla Procura di Trani Ironica e tagliente la presa di posizione del direttore di TG LA7
Vaccini e autismo, si smette di indagare sul presunto rapporto Vaccini e autismo, si smette di indagare sul presunto rapporto All'archiviazione si era opposta una coppia di coniugi tranesi
Vaccini obbligatori, la Puglia favorevole alla nuova legge Vaccini obbligatori, la Puglia favorevole alla nuova legge Il presidente Emiliano: «Stiamo cercando di dare assistenza alle famiglie»
1 Inchiesta vaccini, il Gip del Tribunale di Trani si riserva la decisione Inchiesta vaccini, il Gip del Tribunale di Trani si riserva la decisione Intanto due genitori rinunciano all'opposizione
Inchiesta sui vaccini, la famiglia si oppone all'archiviazione Inchiesta sui vaccini, la famiglia si oppone all'archiviazione Il 30 giugno il caso sarà discusso davanti al Gip del Tribunale di Trani
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.