Villa Maggi
Villa Maggi
Vita di città

Villa Maggi, interventi di demolizione in contrasto con l'ordinanza comunale

Sospesa ogni attività edilizia sull'immobile

Interventi di demolizione "non riconducibili a quelli assoggettati al regime della Scia presentata al Comune il 13 aprile scorso" e considerati "in contrasto con quanto disposto dall'ordinanza comunale" emessa il 7 aprile scorso a seguito del crollo di una porzione dell'immobile avvenuto il 31 marzo scorso, nonché in assenza di idoneo titolo abilitativo. Per queste motivazioni, il dirigente facente funzioni dell'Area Urbanistica del Comune di Trani, Francesco Patruno, attraverso una nuova ordinanza, ha disposto l'inefficacia amministrativa della Scia presentata e ha ordinato alla proprietà di villa Maggi la sospensione di ogni attività edilizia sull'immobile in contrasto con la precedente ordinanza del 7 aprile e di limitarsi a garantire l'inaccessibilità da tutto il perimetro del lotto di pertinenza del fabbricato interessato.

Il provvedimento scaturisce a seguito di un sopralluogo effettuato venerdì scorso da personale dell'ufficio tecnico e della Polizia locale, dal quale si è evinto che l'immobile è stato oggetto di consistenti interventi di demolizione relativi a porzioni differenti da quelle oggetto del precedente crollo e, nello specifico, riguardanti il prospetto principale.

Il provvedimento è stato inviato, fra gli altri, anche alla Soprintendenza archeologica per le Province di BAT e Foggia.
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Largo Gordoni ripulito dopo le lamentele dei residenti Largo Gordoni ripulito dopo le lamentele dei residenti La problematica maggiore legata alla mancata raccolta delle deiezioni canine
Disinfestazione, domani il secondo trattamento su tutta la città Disinfestazione, domani il secondo trattamento su tutta la città Una decisione in vista dell'approssimarsi della bella stagione
Chiedilo al notaio, fissato il calendario dei prossimi incontri Chiedilo al notaio, fissato il calendario dei prossimi incontri Ecco come e quando prenotarsi
Scuola, per 120 famiglie un contributo per l'acquisto di materiale scolastico Scuola, per 120 famiglie un contributo per l'acquisto di materiale scolastico L'iniziativa comunale per aiutare chi è in difficoltà
Elettrosmog e cava fumante, oggi conferenza in Comune Elettrosmog e cava fumante, oggi conferenza in Comune Al centro i livelli di Cem in città e le novità sul sito in contrada Monachelle
Raccolta differenziata: «Quel pessimo 19,1 per cento» Raccolta differenziata: «Quel pessimo 19,1 per cento» Il comitato Bene Comune: «È un fallimento amministrativo»
Cava in contrada Monachelle, la Provincia diffida le proprietarie per la messa in sicurezza Cava in contrada Monachelle, la Provincia diffida le proprietarie per la messa in sicurezza Il Comune ha già contattato le aziende specializzate per la bonifica
Processione dell'Addolorata, ecco le ordinanze: viabilità e prevenzione Processione dell'Addolorata, ecco le ordinanze: viabilità e prevenzione Domani rifiuti entro le 21, dalle 22 vietata la vendita di bevande in bottiglie di vetro
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.