Villa Maggi
Vita di città

Villa Maggi, interventi di demolizione in contrasto con l'ordinanza comunale

Sospesa ogni attività edilizia sull'immobile

Interventi di demolizione "non riconducibili a quelli assoggettati al regime della Scia presentata al Comune il 13 aprile scorso" e considerati "in contrasto con quanto disposto dall'ordinanza comunale" emessa il 7 aprile scorso a seguito del crollo di una porzione dell'immobile avvenuto il 31 marzo scorso, nonché in assenza di idoneo titolo abilitativo. Per queste motivazioni, il dirigente facente funzioni dell'Area Urbanistica del Comune di Trani, Francesco Patruno, attraverso una nuova ordinanza, ha disposto l'inefficacia amministrativa della Scia presentata e ha ordinato alla proprietà di villa Maggi la sospensione di ogni attività edilizia sull'immobile in contrasto con la precedente ordinanza del 7 aprile e di limitarsi a garantire l'inaccessibilità da tutto il perimetro del lotto di pertinenza del fabbricato interessato.

Il provvedimento scaturisce a seguito di un sopralluogo effettuato venerdì scorso da personale dell'ufficio tecnico e della Polizia locale, dal quale si è evinto che l'immobile è stato oggetto di consistenti interventi di demolizione relativi a porzioni differenti da quelle oggetto del precedente crollo e, nello specifico, riguardanti il prospetto principale.

Il provvedimento è stato inviato, fra gli altri, anche alla Soprintendenza archeologica per le Province di BAT e Foggia.
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Trasporto pubblico locale nella stagione estiva, fissato un incontro pubblico Trasporto pubblico locale nella stagione estiva, fissato un incontro pubblico Si svolgerà lunedì a Palazzo di Città
Famiglia senza casa, l'assessore Ciliento: «Non ci siamo voltati dall’altra parte» Famiglia senza casa, l'assessore Ciliento: «Non ci siamo voltati dall’altra parte» Trovata una soluzione condivisa che diventerà concreta nelle prossime ore
Centro polivalente per minori, al via le attività estive Centro polivalente per minori, al via le attività estive Oggi l'incontro con le famiglie ammesse al servizio
A scuola di protezione civile: dimostrazione alla Grotta azzurra A scuola di protezione civile: dimostrazione alla Grotta azzurra Incontro tra studenti e i volontari del Soccorso alpino e speleologico
Verde pubblico e manutenzione, aggiudicazione incerta per tutte le gare Verde pubblico e manutenzione, aggiudicazione incerta per tutte le gare Il consigliere Lima (FdI): «Come mai non si sa nulla? Basta proroghe»
Trani t'incanta: il Comune alla ricerca d'idee per attività d'intrattenimento Trani t'incanta: il Comune alla ricerca d'idee per attività d'intrattenimento L'avviso pubblico rivolto ad operatori del commercio e turismo. Domande entro l'11 giugno
Lavori alla pista di pattinaggio: le mamme chiedono, Patrizia Cormio risponde Lavori alla pista di pattinaggio: le mamme chiedono, Patrizia Cormio risponde La consigliera (Pd): «Chiedo scusa se le allieve potranno allenarsi su una struttura a norma»
1 Abusivismo e case popolari, dirigenti Arca disponibili a collaborare con il Comune Abusivismo e case popolari, dirigenti Arca disponibili a collaborare con il Comune Il consigliere Santorsola: «Attivate nuove procedure per ridurre la morosità storica»
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.