Ztl sul porto
Ztl sul porto
Vita di città

Ztl sul Porto, Confesercenti: "Rassicurazioni da parte dell'Amministrazione"

Senso unico di marcia e piano parcheggi al centro dell'incontro

"Dopo un allarmismo preliminare, a seguito dell'ordinanza del comando di polizia locale che prevede per le festività pasquali l'attivazione della zona pedonale sul porto, rassicurazioni giungono dall'Amministrazione Comunale di Trani in merito all'istituzione del senso unico di marcia con divieto di parcheggio per le auto, individuazione di postazioni per carico e scarico merci e divieto di transito ai camper e ai camion dei fornitori che dovranno consegnare le merci con i furgoncini, unici a poter transitare sotto l'arco di via Arcangelo Prologo".

Così il direttore della Confesercenti Provinciale BAT, Mario Landriscina, nonché manager del Distretto Urbano del Commercio di Trani. "L'Assessore alla Polizia Locale, Cecilia di Lernia, dichiara il direttore, mi ha garantito che subito dopo le feste di Pasqua sarà dato seguito alla proposta illustrata dalle associazioni di categoria, Confesercenti e Confcommercio, durante l'incontro svoltosi alcune settimane fa al Comune.

"In particolare nella proposta, aggiungono i dirigenti della Confesrcenti di Trani, Carlo La Porta e Daniele Santoro, presenti all'incontro con l'assessora, si evidenzia non solo la possibilità da parte dell'amministrazione di istituire alla bisogna la zona pedonale in determinati cruciali periodi dell'anno (Natale, Pasqua, Croce di Colonna, ferragosto ecc.), ma anche il vantaggio che potrebbe apportare il senso unico di marcia sul porto per tutto l'anno.

Infatti, consentirebbe a turisti e cittadini di raggiungere le attività imprenditoriali del turismo e parcheggiare presso la zona cosiddetta "Terra Rossa" o in zona castello. Una soluzione adeguata in attesa del piano parcheggi e traffico che sembrerebbe in dirittura di arrivo".

Sempre nell'ottica di proficui rapporti di collaborazione pubblico-privati, Confesercenti Provinciale BAT auspica un servizio ad hoc, da parte del comando di polizia municipale, in grado di gestire possibili deroghe da prevedere soprattutto nei casi di necessità da segnalarsi da parte degli imprenditori dell'area portuale (albergatori e ristoratori in primis), tipo la possibilità di accesso di anziani e di particolari categorie protette non in grado di raggiungere le strutture ricettive di ristorazione se non in auto.
  • Porto di Trani
Altri contenuti a tema
Centro storico, porto e aree pedonali: Cecilia di Lernia fa chiarezza Centro storico, porto e aree pedonali: Cecilia di Lernia fa chiarezza “Si sta terminando la cartellonistica in altre zone del nostro centro storico. Obiettivo condiviso dall’amministrazione”
Trani, dopo la pizza sul porto vanno via senza pagare: un fermato dalla Polizia Trani, dopo la pizza sul porto vanno via senza pagare: un fermato dalla Polizia Fermato dal titolare della pizzeria l'ultimo degli "avventori" fino all'intervento della polizia
Il porto, la Cattedrale, il Trabucco, il Monastero: Trani su Rai 1 incanta sempre Il porto, la Cattedrale, il Trabucco, il Monastero: Trani su Rai 1 incanta sempre La trasmissione linea Verde Life su Rai 1 ha visitato la Bat con le sue eccellenze artistiche naturali e enogastronomiche
Sosta selvaggia sul Porto, auto in fila parcheggiate sul marciapiede Sosta selvaggia sul Porto, auto in fila parcheggiate sul marciapiede Nonostante i controlli la cattiva pratica si ripete
Da oggi ritorna in funziona la Ztl sul Porto di Trani Da oggi ritorna in funziona la Ztl sul Porto di Trani Sarà attiva i prefestivi dalle 18 alle 01 e i festivi dalle 10 alle 24
Come un paesaggio a carboncino: il fascino del porto di Trani nel blackout Come un paesaggio a carboncino: il fascino del porto di Trani nel blackout Solo l'albero illuminato di una barca a vela dà il profilo alle ombre
Puzza di pesce e assenza di regole sul Porto di Trani Puzza di pesce e assenza di regole sul Porto di Trani Ecco come appare a chi passeggia sulla banchina
Trani ancora su Rai 1 per la bontà del suo pesce e della sua cucina Trani ancora su Rai 1 per la bontà del suo pesce e della sua cucina Dopo i fatti sulle cronache nazionali degli ultimi giorni la città riappare nella sua bellezza
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.