Apulia
Apulia
Calcio

Adriatica Trani vice campionessa di Coppa Puglia

Le tranesi si sono imposte in semifinale contro Il Podio Fasano. Fatale la finale contro SecurityFire Castellaneta

Si è conclusa sul più bello l'avventura dell'Adriatica Trani in Coppa Puglia. Le tranesi hanno conquistato il secondo posto del podio cedendo in finale ad una caparbia SecurityFire Castellaneta, con il risultato di 3-0. Nulla hanno potuto le biancazzurre di fronte alle campionesse della Pool B di Serie C, confermatesi avversarie difficili da battere. Gara conclusiva parzialmente influenzata dalla stanchezza accorsa alle ragazze del presidente Cosentino durante la fase delle semifinali dell'ambita competizione regionale, durante cui le biancazzurre hanno dovuto faticare non poco contro Il Podio Fasano per portare a casa la vittoria (3-2).

A Laterza, le tranesi hanno combattuto per oltre due ore e mezza contro le fasanesi. Proprio quest'ultime hanno avuto la possibilità di portarsi in vantaggio nel primo set (21-25), prima della risposta biancazzurra con la vittoria del secondo parziale (25-19). Al terzo set tiratissimo conquistato dalle ragazze allenate da mister Rampino (27-29) è seguito l'ulteriore pareggio tranese con la vittoria del quarto parziale (25-22). Solo al tie-break le ragazze del presidente Cosentino sono riuscite a spuntarla (15-12). Gara da altri ritmi al PalaTifo di Castellaneta, dove le castellanetane, passate in finale grazie ad una vittoria schiacciante per 3-0 contro Primadonna Bari, hanno gestito la gara sfruttando una minor reattività delle tranesi. Una partita dall'andamento paradossale, che ha visto più di una volta le biancazzurre passare in vantaggio. Con il sestetto-tipo scelto da mister Mazzola per entrambe le gare - formato da Cosentino, Binetti, Milillo, Scuro, Di Corato, Gabriele e il libero Sollecito - le tranesi hanno guidato il primo set contro le castellanetane, portandosi avanti sul risultato di 3-7.

Il parziale, ribaltatosi al primo time-out (11-8), si è presto trasformato in un agevole 18-12 che ha permesso alle padrone di casa di chiudere a proprio favore il primo set di gara (25-18). Le biancazzurre hanno particolarmente accusato il colpo nel secondo set, dominato dalle castellanetane fin dalle prime battute di gara (12-6). Le padrone di casa hanno ceduto ben poco alle avversarie, arrivando a chiudere il parziale con un ampio vantaggio sulle tranesi (25-11). Le ragazze del presidente Cosentino hanno provato il tutto per tutto nel terzo set, condotto almeno in parte a proprio vantaggio (10-11). Le biancorosse hanno ribaltato il punteggio (16-15), arrivando a chiudere il parziale, rivelatosi a tratti equilibrato, con il risultato di 25-20. Sabato 27 aprile, alle ore 18.30, il prossimo impegno delle tranesi: presso la palestra "Mazzini" di Torre Santa Susanna, le biancazzurre sfideranno in campionato le avversarie della New Volley Torre.
  • Apulia Trani
Altri contenuti a tema
L'Apulia Trani perde sul campo del Pescara per 2-0 L'Apulia Trani perde sul campo del Pescara per 2-0 Si ripartirà da qui per migliorare pensando già alla prossima partita in casa contro la Roma XIV Decimo quarto
Grandi ritorni in casa Apulia: Silvia Cagiano e Clelia Corvasce Grandi ritorni in casa Apulia: Silvia Cagiano e Clelia Corvasce Oltre a loro si aggiungerà in squadra anche la nuova arrivata Alexia Maffei
Ancora riconferme in casa Apulia: tutti i nomi Ancora riconferme in casa Apulia: tutti i nomi Ben quattro in centrocampo e due in reparto offensivo
Calcio femminile a scuola: l'Apulia ospite alla Beltrani Calcio femminile a scuola: l'Apulia ospite alla Beltrani Il 27 e il 28 un open day per far conoscere la disciplina agli studenti
Apulia Trani, colpo di mercato con le francesi Desmangles e Kasmin Dit Kaced Apulia Trani, colpo di mercato con le francesi Desmangles e Kasmin Dit Kaced In squadra due prodigiose giocatrici francesi con esperienza maturata in diversi club esteri
Apulia, battuto il Catanzaro 4-0 nella seconda giornata di Coppa Italia Apulia, battuto il Catanzaro 4-0 nella seconda giornata di Coppa Italia Partita combattuta dalle ragazze che si sono mostrate un gruppo compatto e unito
Calcio femminile, l'Apulia Trani torna in campo per affrontare in Coppa Italia il Catanzaro Calcio femminile, l'Apulia Trani torna in campo per affrontare in Coppa Italia il Catanzaro Dopo il primo esordio in casa della Salento Woman Soccer appuntamento a domani tra le mura amiche
Apulia Trani: riconfermata anche Dina Manzi, in squadra dal 2002 Apulia Trani: riconfermata anche Dina Manzi, in squadra dal 2002 Un punto di riferimento da 17 anni. Importante anche il suo interesse per il settore giovanile
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.