Apulia
Apulia
Calcio

Apulia Trani, esordio sfortunato per la squadra tranese contro la Salento Woman Soccer

Il primo impegno stagionale termina con una sconfitta

Il primo impegno stagionale dell'Apulia Trani impegnata nella sfida esterna contro la Salento Woman Soccer termina con una vittoria per le padrone di casa. Pochi minuti dopo le 15.00 e si inizia. Prima occasione per le nostre ragazze, con capitan Delvecchio che su punizione effettua un bel tiro che però le viene parato. Le salentine passano in vantaggio su calcio di punizione grazie ad una indecisione dell'estremo tranese. La squadra biancoazzurra reagisce con grinta prima con una punizione di Delvecchio non sfruttata da Capriati e poi con un tiro al volo di Corvasce. Prima della fine del primo tempo l'attaccante biancoazzurra Jenny Dibenedetto riporta la gara in parità con uno splendido goal.

Finisce così il primo tempo sul punteggio di 1-1. Inizia il secondo tempo e dopo due minuti il direttore di gara convalida un goal dubbio per le padrone di casa su di una palla non entrata completamente in rete. Si scaldano gli animi in questo derby. Mister Di Marzo schiera in campo Ventura e Scarangella al posto di Calabrese e Capriati. Dibenedetto prova ancora a rendersi pericolosa ma il caldo e la fatica influenzano molto la prestazione in campo. Ultimi due cambi per l'Apulia Trani, escono Tucci e Corvasce per De Musso e Pirolo. L'arbitro assegna 3 minuti di recupero e sempre lo stesso su un'azione dubbia in area stabilisce un calcio di rigore a favore sempre delle leccesi.

Sulla battuta va la D'Amico che però si fa ipnotizzare dalla super Tiziana Mariano che oltre a pararle il rigore le para anche il secondo tiro. Finisce così, dal campo comunale di Collepasso. Esordio sfortunato per la squadra tranese che comunque ha dimostrato di poter giocare alla pari con una delle squadre candidate alla promozione in serie B.
  • Apulia Trani
Altri contenuti a tema
Apulia Trani, nuovo acquisto in attacco: dal Belgio arriva Shana Raïs Apulia Trani, nuovo acquisto in attacco: dal Belgio arriva Shana Raïs Continua la campagna di rafforzamento del gruppo squadra
Apulia Trani, domenica 10 gennaio ricomincia il campionato di serie C nazionale Apulia Trani, domenica 10 gennaio ricomincia il campionato di serie C nazionale Le tranesi in trasferta contro la Res Roma Women. Tre i nuovi acquisti, due i possibili ulteriori innesti.
Nell'Apulia Trani anche la calciatrice belga Aster Janssen Nell'Apulia Trani anche la calciatrice belga Aster Janssen Classe 1999, è centrocampista e attaccante
Calcio femminile, Apulia Trani: altri due colpi in vista della ripresa Calcio femminile, Apulia Trani: altri due colpi in vista della ripresa Dalla Spagna arrivano un nuovo difensore e un bomber
Apulia Trani, nuovo acquisto: la giovane Sara Samson Lamhauge dalle isole Fær Øer Apulia Trani, nuovo acquisto: la giovane Sara Samson Lamhauge dalle isole Fær Øer Campionato sospeso fino al 6 dicembre. Scarcella: “Continueremo per farci trovare pronti alla ripresa”
Apulia Trani, prima sconfitta con la capolista Palermo Women Apulia Trani, prima sconfitta con la capolista Palermo Women In trasferta le tranesi perdono 1-0 su rigore. Infortunio per Perez, piccolo intervento per lei in Sicilia
Apulia Trani, caccia al colpaccio in casa della capolista Palermo Apulia Trani, caccia al colpaccio in casa della capolista Palermo Mister Franceschiello con defezioni in difesa ma ritrova le due statunitensi. Già a disposizione i nuovi acquisti
Apulia Trani, altro colpo dall'Islanda: presa l'attaccante Tinna Bjarkar Jónsdóttir Apulia Trani, altro colpo dall'Islanda: presa l'attaccante Tinna Bjarkar Jónsdóttir A 24 anni ha totalizzato settantacinque presenze ufficiali e realizzato trentacinque goal
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.