Staff tecnico Vigor Trani
Staff tecnico Vigor Trani
Calcio

Calcio, Trani di scena al "Manzi-Chiapulin" contro la matricola Audace Barletta

Sisto recupera Picci ma perde Dentamaro, una decina di ex tra le fila biancorosse

Gli undici punti ottenuti nelle prime cinque gare di campionato rappresentano un bottino considerevole (vetta della graduatoria al netto della penalizzazione) sul quale la Vigor non intende cullarsi in alcun modo: il nuovo esame per i biancazzurri, sul sintetico del "Manzi-Chiapulin", è rappresentato dalla matricola Audace Barletta. Per il quarto incontro consecutivo al cospetto di una neopromossa (nell'ordine sono stati affrontati San Marco in Lamis, Orta Nova e Martina), mister Sisto potrà contare sul rientro del prolifico attaccante Picci ma contestualmente dovrà fare a meno del centrocampista Dentamaro, appiedato per un turno dal giudice sportivo, e verosimilmente anche dell'acciaccato Stella.

Si tratta di una sfida inedita nella storia tranese dato che la seconda realtà calcistica barlettana, fondata nel 1958 dal presidente Manzi a cui è intitolato lo stadio, ha militato principalmente in Prima Categoria affacciandosi solamente di recente in Promozione ed Eccellenza. I biancorossi risultano indubbiamente tra le sorprese dell'avvio di torneo in quanto con 9 punti in graduatoria - da menzionare i successi esterni contro Fortis Altamura ed Unione Bisceglie - inseguono il trio di battistrada composto da Molfetta, Martina ed Ugento (a cui si somma il Trani, considerando i risultati conseguiti sul campo).

Nell'organico a disposizione del veterano Beppe Iannone figurano numerosi ex in tutti i reparti: Carmine Albanese, Di Candia (protagonista di uno strepitoso inizio di campionato), Losappio, Nannola, Ruggiero Rizzi nonchè i tranesi doc Nando Terrone, Ciardi (capitano nella scorsa stagione), Valido, Di Meo e Guacci.

Arbitro dell'incontro, ore 15.30, il signor Epicoco della sezione di Brindisi coadiuvato dai baresi Bono ed Alessandrino. Le prestazioni dei ragazzi biancazzurri stanno stimolando qualche tifoso diffidente (a causa della perdurante contestazione nei confronti della proprietà) per cui è ipotizzabile una discreta affluenza di pubblico nel settore ospiti.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Audace Barletta-Trani 2-0: prima sconfitta stagionale della Vigor con una rete per tempo Audace Barletta-Trani 2-0: prima sconfitta stagionale della Vigor con una rete per tempo Biancorossi a segno con Guacci e D'Ascoli, i tifosi biancazzurri lamentano il costo del biglietto
Il Trani spaventa il quotato Martina: 0-0 in inferiorità ed altra ottima prestazione Il Trani spaventa il quotato Martina: 0-0 in inferiorità ed altra ottima prestazione Campanella: «Sfiorato il successo, importante non perdere». Sisto elogia lo spirito della squadra
Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale Assente lo squalificato Picci, numerosi ex nella storia delle due compagini
Trani travolgente ad Orta Nova, 0-3 e terzo successo consecutivo Trani travolgente ad Orta Nova, 0-3 e terzo successo consecutivo Decidono Picci, Antonacci e Stancarone nonostante l'inferiorità numerica
Calcio, Trani impegnato al "Fanelli" contro la matricola Orta Nova Calcio, Trani impegnato al "Fanelli" contro la matricola Orta Nova Sisto confida nei progressi della Vigor. Ragno, Monopoli e Dell'Oglio gli ex della gara
Inzuccata di Picci ed il Trani supera il San Marco in Lamis: al Comunale è 1-0 Inzuccata di Picci ed il Trani supera il San Marco in Lamis: al Comunale è 1-0 Mister Sisto: «Importante dar seguito ai risultati, grave il problema del terreno di gioco»
Il Trani attende la matricola San Marco per confermare le indicazioni positive Il Trani attende la matricola San Marco per confermare le indicazioni positive Out Negro per squalifica, Quaresimale e Salerno tra gli elementi di spicco dei garganici
Due reti in inferiorità numerica ed il Trani sbanca Otranto: 0-2 Due reti in inferiorità numerica ed il Trani sbanca Otranto: 0-2 Stella e Picci firmano la prima vittoria stagionale, azzerata la penalizzazione iniziale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.