Vigor Trani festeggia vittoria ad Otranto
Vigor Trani festeggia vittoria ad Otranto
Calcio

Due reti in inferiorità numerica ed il Trani sbanca Otranto: 0-2

Stella e Picci firmano la prima vittoria stagionale, azzerata la penalizzazione iniziale

OTRANTO: Caroppo, Nacci, Vergari, Diarra, Schirinzi, Plevi, Calò, Mariano, Gennari, Villani, Trovè All. Bruno

TRANI: Orizzonte, Muciaccia, Di Lernia (Schirizzi), Dentamaro, Bartoli, Campanella, Caruso, Stella (Dell'Oglio), Picci (Antonacci), Negro, Moussa (Mazzilli) All. Sisto

ARBITRO: Montanaro di Taranto

RETI: 25'st Stella, 32'st Picci

Seconda giornata di campionato che coincide con la prima trasferta stagionale per la Vigor che si reca sul sempre ostico sintetico del "Nachira" di Otranto. Al cospetto di una compagine che fa del proprio terreno un autentico fortino e che giovedì scorso ha conquistato i quarti di Coppa sconfiggendo la Deghi con un sonoro 3-0, il Trani si destreggia egregiamente inaridendo la manovra dei leccesi che non trovano varchi per cui la frazione inaugurale si conclude a reti inviolate.

In avvio di ripresa Negro rimedia il secondo cartellino giallo (con conseguente espulsione) in occasione di un calcio piazzato a dir poco contestato, episodio che non demoralizza i biancazzurri i quali trafiggono gli idruntini al 25' con Stella che sblocca il punteggio grazie ad un perfetto inserimento sugli sviluppi di un angolo. Il vantaggio non appaga gli ospiti che colgono il raddoppio al 32' grazie al solito Picci che raccoglie di testa un cross proveniente da destra confermandosi attaccante dalle qualità immense.

I ragazzi di Sisto abbandonano il campo tra gli applausi dei supporters al seguito che riconoscono la professionalità di un gruppo che, nonostante le note difficoltà affrontate quotidianamente, sta onorando al meglio la gloriosa casacca indossata; i calciatori del direttore sportivo Pietroforte appaiono in grado di creare grattacapi ad avversari più quotati, come accaduto recentemente contro Fortis Altamura ed Unione Bisceglie, ed il rinfoltimento dell'organico (in terra salentina ha debuttato anche Alessandro Dell'Oglio, tesserato nella giornata di venerdì) permette all'allenatore di disporre di maggiori alternative.

Il Trani cancella dunque la penalizzazione iniziale (-3) raggiungendo quota uno in una graduatoria attualmente guidata dalle sorprendenti Ugento ed Audace Barletta che hanno dilagato in trasferta rispettivamente con Vieste e Fortis Altamura. La Vigor si appresta ad ospitare nel turno in programma domenica prossima la matricola San Marco in Lamis, sconfitta in rimonta nel finale dalla coriacea Unione e fanalino di coda a zero punti in compagnia di Barletta (scricchiola la panchina di Gallo dopo il ko interno ad opera del Corato), Vieste e San Severo.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Audace Barletta-Trani 2-0: prima sconfitta stagionale della Vigor con una rete per tempo Audace Barletta-Trani 2-0: prima sconfitta stagionale della Vigor con una rete per tempo Biancorossi a segno con Guacci e D'Ascoli, i tifosi biancazzurri lamentano il costo del biglietto
Calcio, Trani di scena al "Manzi-Chiapulin" contro la matricola Audace Barletta Calcio, Trani di scena al "Manzi-Chiapulin" contro la matricola Audace Barletta Sisto recupera Picci ma perde Dentamaro, una decina di ex tra le fila biancorosse
Il Trani spaventa il quotato Martina: 0-0 in inferiorità ed altra ottima prestazione Il Trani spaventa il quotato Martina: 0-0 in inferiorità ed altra ottima prestazione Campanella: «Sfiorato il successo, importante non perdere». Sisto elogia lo spirito della squadra
Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale Assente lo squalificato Picci, numerosi ex nella storia delle due compagini
Trani travolgente ad Orta Nova, 0-3 e terzo successo consecutivo Trani travolgente ad Orta Nova, 0-3 e terzo successo consecutivo Decidono Picci, Antonacci e Stancarone nonostante l'inferiorità numerica
Calcio, Trani impegnato al "Fanelli" contro la matricola Orta Nova Calcio, Trani impegnato al "Fanelli" contro la matricola Orta Nova Sisto confida nei progressi della Vigor. Ragno, Monopoli e Dell'Oglio gli ex della gara
Inzuccata di Picci ed il Trani supera il San Marco in Lamis: al Comunale è 1-0 Inzuccata di Picci ed il Trani supera il San Marco in Lamis: al Comunale è 1-0 Mister Sisto: «Importante dar seguito ai risultati, grave il problema del terreno di gioco»
Il Trani attende la matricola San Marco per confermare le indicazioni positive Il Trani attende la matricola San Marco per confermare le indicazioni positive Out Negro per squalifica, Quaresimale e Salerno tra gli elementi di spicco dei garganici
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.