Vigor Trani festeggia vittoria ad Altamura
Vigor Trani festeggia vittoria ad Altamura
Calcio

Esordio del Trani nel nuovo decennio con Amodio e Fanelli in campo: al Comunale c'è l'Otranto

Vigor alle prese con squalifiche ed acciacchi ma desiderosa di mantenere il passo delle battistrada

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
L'alba di un nuovo decennio che si concluderà con il centenario del calcio tranese: la Vigor si appresta ad esordire nel 2020 ospitando l'insidioso Otranto e provando a consolidare il sorprendente ed al tempo stesso meritato terzo posto in graduatoria, piazzamento che attualmente varrebbe la disputa dei playoff in considerazione dei sei punti di margine dal Corato. Il ritmo delle battistrada è serrato e conosce poche pause per cui il gruppo guidato da Angelo Sisto, a dispetto degli ostacoli nei quali si imbatte quotidianamente, è chiamato a proseguire la cavalcata che lo ha reso arbitro degli spareggi promozione.

I tifosi biancazzurri (suddivisi tra chi contesta perennemente la proprietà disertando lo stadio e chi continua ad omaggiare una squadra che non finisce di stupire e che reclama, tuttavia, presenze sugli spalti in linea con le potenzialità della piazza) si accingono a vivere gli anni '20 del Duemila confidando in una rinascita del football cittadino in modo tale da ritornare a calcare quei palcoscenici professionistici nei quali il Trani ha scritto pagine indelebili.

Il tecnico potrà disporre degli elementi ingaggiati nell'ultimo giorno di mercato, pedine di indubbio spessore per la categoria che rispondono ai nomi di Simone Fanelli e Giuseppe Amodio: i calciatori sono pronti ad esordire in riva all'Adriatico (Simone è figlio di Vito, ex Polisportiva) garantendo esperienza e qualità ad un organico numericamente esiguo. Sisto, infatti, è obbligato a fare i conti con squalifiche ed acciacchi: Dentamaro e Negro sono stati appiedati dal giudice sportivo rispettivamente per due ed un turno, il giovane centrocampista Strambelli non potrà ancora debuttare a causa di impegni scolastici, infine Antonacci è in dubbio per un infortunio causato dalle improponibili condizioni del terreno di gioco.

Gli idruntini di Gigi Bruno, ottavi a quota 22, stanno disputando il consueto torneo dignitoso; la rosa è composta prevalentemente da giovani del territorio salentino supportati dallo zoccolo duro dei veterani Caroppo (portiere goleador), Palazzo, Villani, Mariano, Mancarella e Schirinzi.

Arbitro dell'incontro, ore 14.30, il barlettano Spera coadiuvato da Desiderato della medesima sezione e dal leccese Battista. La gara di andata coincise con il primo successo stagionale della Vigor - in inferiorità numerica - che si impose al "Nachira" per 2-0 grazie alle reti di Stella e Picci.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Lanza annuncia la transazione con il Comune e conferma la presenza per il campionato 20-21
"Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro "Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza
1 United Sly Trani: ecco il logo della nuova società United Sly Trani: ecco il logo della nuova società Nella nuova identità il dragone simbolo della città di Trani
1 Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Contatto tra Bottaro e Quarto, c’è l’accordo per portare avanti il progetto Sly
Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione I giallorossi dilagano già nel primo tempo arrotondando il punteggio nella ripresa, rete della bandiera di Negro
Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale La Vigor mantiene il terzo posto, arbitraggio insufficiente. Sisto: «Mancava l'asse centrale, orgoglioso del gruppo»
Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo La Vigor vuole difendere il terzo posto dall’assalto di Barletta ed Ugento, foggiani ultimi ma in netta ripresa
Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Alla Vigor non sono sufficienti la doppietta di Moussa e la rete di Caruso. Lo smarrimento dei tifosi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.