Altri sport

Geda: Brutta sconfitta per mano del Lynx

Piuttosto complicato il cammino della squadra di mister Zagaria

LYNX BARI – GEDA VOLLEY TRANI 3-0
25-17 (20 min.); 25-13 (20 min.); 26-24 (24 min.)GEDA V. TRANI: Laraia M. (C), Grieco R., Balsano B., Cuomo G., Salvemini B., Scagliarini M., Nugnes P., Dionisio L., Ventura R. (L).All. Zagaria G.

LYNX BARI: Cataldi, Giannelli, Giovanniello, Savino, Russo, Grimaldi, Carbonara, De Stefano, Cappiello. All. LeporeÈ maturata in poco più di un'ora di gioco, concretizzandosi sul difficile campo triggianese del Lynx Bari, la seconda sconfitta di fila della Geda Trani nel secondo turno del girone di ritorno del campionato di serie C di volley maschile. Salgono così in tutto a 12 le battute d'arresto della formazione tranese di mister Zagaria (che, oltre a questa gara, dovrà privarsi d'ora in poi dell'esperto diFeo) che non è riuscita neanche dopo questa giornata a schiodarsi da quota 9 in una graduatoria dove le dirette concorrenti alla salvezza non hanno fatto meglio del team tranese.

In merito alla gara di Triggiano, bisogna ammettere come i locali del Lynx Bari hanno messo in chiaro sin dall'inizio della sfida le loro intenzioni, mostrando segni di cedimento solo nella prima parte del terzo set, ma meritandosi complessivamente il successo sui tranesi – ancora assente Suriano – apparsi un po' lenti nell'approccio al match e troppo fallosi nel servizio.

In effetti, dopo un pessimo secondo set (perso a causa di una serie infinita di errori soprattutto in fase d'attacco), una vera e propria reazione visibile da parte di Scagliarini e compagni la si è potuta notare solo nella terza frazione quando la Geda Trani, portandosi avanti di alcune lunghezze, ha mancato la zampata vincente permettendo alla squadra di casa di chiudere agilmente con gli ultimi due punti realizzati dopo il 24 pari.

Continua a rivelarsi piuttosto complicato il cammino della Geda di mister Zagaria verso l'obiettivo salvezza, ma già da sabato prossimo (Tensostatico, 18 febbraio, ore 18), pur se contro il quotato Alberobello (sesta forza del torneo), i giocatori tranesi dovranno tentare a tutti i costi di guadagnare più punti possibili al fine di invertire la rotta di marcia negativa sin qui operata magari sperando anche in un passo falso delle altre concorrenti alla permanenza in serie C.
  • Geda Trani
Altri contenuti a tema
Weekend di vittorie per la Geda Volley Trani Weekend di vittorie per la Geda Volley Trani Bel quattro vincite per la compagine tranese
Volley D uomini, la Geda Trani riparte Volley D uomini, la Geda Trani riparte Ci sono quasi tutti i protagonisti della scorsa stagione
«Felici del successo, ma ora il Comune ci aiuti» «Felici del successo, ma ora il Comune ci aiuti» Volley, la Geda rilancia il problema dell’utilizzo delle strutture
Volley maschile, Geda Trani promossa in D Volley maschile, Geda Trani promossa in D Battuto il Grumo 3-0: è festa
Volley maschile, Geda a un passo dalla D Volley maschile, Geda a un passo dalla D Sabato pomeriggio al Tensostatico sfida decisiva con il Grumo
Il memorial Ventura regala bel volley ed aiuti Il memorial Ventura regala bel volley ed aiuti Il bilancio della manifestazione organizzata dalla Geda
Volley maschile, la Geda vince ma minaccia di fermarsi Volley maschile, la Geda vince ma minaccia di fermarsi «Non possiamo giocare senza allenarci»
Strutture sportive, Laraia insiste: «Penalizzato, ecco perché» Strutture sportive, Laraia insiste: «Penalizzato, ecco perché» La Geda risponde al dirigente. Nenna: «Siamo ai tempi di Ponzio Pilato»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.