Apulia
Apulia
Calcio

L'Apulia resta in serie C: salvezza raggiunta con tre turni d’anticipo

Le pugliesi rimontano la New Team San Marco Argentano e si assicurano la permanenza grazie alle reti di Ventura, Dibenedetto (2) e Racioppo

La giovane Apulia raggiunge il proprio obiettivo con tre giornate d'anticipo: nel recupero della 12^ giornata di ritorno, l'1-4 e la rimonta trionfale sul campo della New Team San Marco Argentano porta in dono la salvezza con ben tre giornate d'anticipo. Le tranesi si trovano a +12 ora proprio sulle calabresi, con il vantaggio di aver vinto entrambi gli scontri diretti. La permanenza in serie C è quindi cosa fatta e a timbrarla sono tre giocatrici che rappresentano appieno la linea verde su cui la società ha voluto investire a inizio anno: Giovanna Dibenedetto (classe 2001), Serena Racioppo (2000) e Sara Ventura (2002).

Mister Spallucci, al suo quarto risultato utile consecutivo, schiera in campo la giovanissima Nadia Maldera in porta (15 anni da qualche settimana), con Spinosa e Delvecchio al centro della difesa e Cottino-Saltarelli sugli esterni, Andriolo e Manzi a centrocampo, infine il trio Ventura-Sibilano-Racioppo alle spalle di Dibenedetto unica punta. Le biancazzurre si ritrovano addirittura a rincorrere, con le padrone di casa in vantaggio grazie alla rete su rigore di Carnevali, ma acciuffano il pareggio dopo qualche minuto, con la rete, sempre dal dischetto di Ventura.

Nel secondo tempo, si scatena la giovanissima punta Dibenedetto, trovando prima il vantaggio su una veloce ripartenza, dopo una traversa colpita dalle padrone di casa, e poi il sigillo finale nei minuti di recupero per far esplodere di gioia i tanti tifosi al fianco della squadra anche in questa lunga trasferta. Racioppo firma il momentaneo 3 a 1, siglando la rete che mancava a sugellare le ottime prestazioni delle ultime gare.

«Gli obiettivi si raggiungono facendo squadra – ha dichiarato il presidente Scarcella a fine gara - grande merito delle ragazze, dello staff tecnico e dei dirigenti. Questa stagione ci sta insegnando molto e non vediamo l'ora di ripartire verso nuovi traguardi». Trani potrà fregiarsi anche l'anno prossimo di una squadra calcistica nei campionati nazionali.
  • Apulia Trani
Altri contenuti a tema
L'Apulia Trani tra le mura amiche del comunale per una gara tutta da vivere L'Apulia Trani tra le mura amiche del comunale per una gara tutta da vivere Ospiti le ragazze della ASD Free Girls che occupano la nona posizione in classifica
Anche l'Apulia Trani presto in Rai nella trasmissione "Di là dal fiume e tra gli alberi" Anche l'Apulia Trani presto in Rai nella trasmissione "Di là dal fiume e tra gli alberi" Ai microfoni di Monica Ghezzi il capitano Irene Spallucci
Apulia Trani, la seconda giornata di ritorno termina con la sconfitta: 1-0 Apulia Trani, la seconda giornata di ritorno termina con la sconfitta: 1-0 Nel finale brutto intervento su Cottino trasportata nell'ospedale locale
Oggi per l'Apulia Trani trasferta in terra laziale contro la Roma XIV Decimoquarto Oggi per l'Apulia Trani trasferta in terra laziale contro la Roma XIV Decimoquarto Il match contro una delle dirette concorrenti per la permanenza in serie C
Apulia Trani e Pescara: la prima giornata di ritorno termina con uno 0-0 Apulia Trani e Pescara: la prima giornata di ritorno termina con uno 0-0 Quinto risultato positivo consecutivo per mister Strippoli soddisfatto del gioco espresso finora
L'Apulia Trani sconfitta in casa: 1-2 contro il Chieti L'Apulia Trani sconfitta in casa: 1-2 contro il Chieti Il match condizionato dall'alta impraticabilità del terreno di gioco, dalla pioggia e dal vento
L'Apulia Trani torna a giocare tra le mura amiche del comunale contro il Chieti L'Apulia Trani torna a giocare tra le mura amiche del comunale contro il Chieti Cercherà di portare a casa i tre punti che la farebbero rilanciare in classifica
L'Apulia Trani perde sul campo del Pescara per 2-0 L'Apulia Trani perde sul campo del Pescara per 2-0 Si ripartirà da qui per migliorare pensando già alla prossima partita in casa contro la Roma XIV Decimo quarto
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.