Soccer Trani
Soccer Trani
Altri sport

La Soccer Trani torna a casa dal 2^ torneo nazionale "Disfida di Barletta" con un ricco bottino

Premiato anche Tommaso Buono come miglior giocatore

Continua alla grande la nuova stagione 2018/2019 della Soccer Trani! Un primo posto con la categoria "Pulcini" 2008/ 2009, e un terzo posto con la categoria "Primi Calci" 2011: è lo straordinario bottino della Società al 2° Torneo Nazionale "Disfida di Barletta" disputatosi domenica 25 novembre presso il Centro Sportivo Barberini di Barletta.

Nonostante il maltempo e la pioggia battente, si è trascorsa una bella giornata all'insegna dello sport. 72 squadre sportive provenienti da tutta la Puglia e tante partite giocate da bambini dai 6 ai 12 anni, piccoli giocatori con tanta voglia di giocare, genitori e spettatori pronti in tutti i momenti ad incitare ed applaudire le loro performance. La squadra dei Primi calci 2010, guidata dai mister Davide Stella e Domenico Marinaro, si è arresa ai quarti di finale, battuta ai rigori dal Real Bisceglie.

Terzo posto, invece, per i Primi calci 2011 che hanno perso la semifinale, dopo essersi imposti nel loro girone. I Pulcini 2008/2009 allenati da mister Gianni Di Leo, dopo aver vinto il proprio girone con 5 vittorie su 5, hanno raggiunto la finale sconfiggendo in semifinale il Foggia (3-0).

Nella finale contro i pari età dell'Eurosport Academy Brindisi i nostri ragazzi hanno vinto di misura imponendosi per 1 a 0. Le partite disputate hanno messo in evidenza, ancora una volta, le qualità dei ragazzi che hanno voglia di divertirsi insieme e che, soprattutto, mostrano un bel gioco di squadra difendendo e attaccando ogni pallone.

Alla vittoria della squadra si aggiunge anche il riconoscimento assegnato a Tommaso Buono, premiato come miglior giocatore e distintosi per grinta e caparbietà. "Anche in questo torneo -commentano i mister a fine partita-, consapevoli che non si finisce mai di migliorare, è stato protagonista il gioco dei bambini che si abbracciano al fischio finale di una partita indipendentemente dal risultato perché anche dalle sconfitte si può imparare e crescere. Infatti, al di là del risultato, è stata una giornata di festa per tutti, con divertimento, convivialità e tanto sport, che tutti i ragazzi hanno onorato con il massimo del loro impegno.
  • calcio
Altri contenuti a tema
Perde conoscenza durante la partita, lo salva il biscegliese Gigi Di Tullio Perde conoscenza durante la partita, lo salva il biscegliese Gigi Di Tullio Il tempestivo intervento dell'allenatore degli Ultimi romantici tira fuori dai guai il tranese Vincenzo Dibari
1 Calcio giovani, il tranese Vincenzo Farucci nuovo difensore del Parma Calcio giovani, il tranese Vincenzo Farucci nuovo difensore del Parma Futuro emiliano per l'ex punto di forza del Bari Under 15
1 Febbre del calcio, anche a Trani è scoppiata la "Ronaldo mania" Febbre del calcio, anche a Trani è scoppiata la "Ronaldo mania" Ecco come ha reagito la città a poche ore dall'annuncio dell'acquisto
Trani, arriva il primo torneo di calcio a 6 "Informagiovani" Trani, arriva il primo torneo di calcio a 6 "Informagiovani" L'iniziativa organizzata dalla Camera del lavoro per l’apertura dello sportello
La Soccer Trani ancora sul podio di "Campioni in tour" La Soccer Trani ancora sul podio di "Campioni in tour" Tre importanti vittorie nella finale nazionale a San Benedetto
1 Vigor Trani, "missione" per riportare il titolo in città Vigor Trani, "missione" per riportare il titolo in città Bottaro e la nuova cordata da Lanza con un'offerta economica per convincerlo a lasciare
Soccer Trani, doppia vittoria nel "Torneo città di Bisceglie" Soccer Trani, doppia vittoria nel "Torneo città di Bisceglie" Trionfano i giovani calciatori con giochi e azioni interessanti
Giocare a calcio, il sogno di Donato Grande potrebbe diventare realtà Giocare a calcio, il sogno di Donato Grande potrebbe diventare realtà Avviata su Facebook la raccolta fondi per sostenere lo sport in carrozzina
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.