Soccer
Soccer
Calcio

La Soccer Trani tra le big del calcio giovanile mondiale: tra le sfidanti anche il Manchester City

Dal 19 al 22 aprile a Forte dei Marmi per l'Universal Youth Cup

E' iniziato il conto alla rovescia per la partenza dei Pulcini della Asd Soccer Trani. Direzione: Forte dei Marmi, dove dal 19 aprile al 22 aprile 2019 si svolgerà un evento sportivo di portata internazionale, la "Universal Youth Cup" che vedrà sbarcare in Versilia le rappresentative giovanili Under 11 delle squadre più importanti d'Italia e del calcio internazionale che si sfideranno per succedere nell'albo d'oro all'Atletico Madrid.

Grande soddisfazione si registra nell'ambiente sportivo per il risultato raggiunto che, dopo la vittoria della Preview, ha regalato alla regione Puglia un bel traguardo e alla Soccer la possibilità di partecipare ad un torneo dove saranno presenti club nazionali e stranieri del calibro di Juventus, Milan, Parma, Sassuolo, Inter, Roma, Atalanta, Empoli, Fiorentina, Lokomotiv Mosca, Liverpool, Manchester City, Paris Saint Germain, Ajax, Atletico Madrid, giusto per citarne qualcuna, ed una lunga serie di squadre dilettantistiche che si sono imposte nei vari tornei di selezione in giro per l'Italia e addirittura oltre confine.

Questi i numeri del torneo: 64 squadre partecipanti provenienti da tre continenti (Europa, Asia, Africa); oltre 1200 atleti accomunati dalla stessa passione calcistica, in grado di superare ogni confine linguistico e razziale; oltre 10.000 spettatori attesi.

La presentazione ufficiale del torneo e dei gironi si è svolta lunedì pomeriggio, 8 aprile, presso la Biblioteca Comunale "Lorenzo Quartieri" a Forte dei Marmi, alla presenza delle autorità locali e degli organizzatori del torneo.

La Soccer Trani si trova così proiettata tra le grandi: ad attenderla nel suo girone di qualificazione ci saranno, infatti, il blasonato Manchester City, indiscusso protagonista della Premier League, il Sassuolo, squadra che ha conseguito prestigiosi risultati in ambito giovanile e non solo, con alcuni ragazzi del vivaio tra le fila della nazionale italiana e il Capezzano, una delle società sportive più vecchie del comune di Camaiore e prima scuola calcio della provincia di Lucca.

I piccoli calciatori allenati da Mister Di Leo stanno vivendo un sogno che tra tante paure, curiosità e voglia di confrontarsi, presto si avvererà. Ragazzi, adesso tocca a voi.

"Si accendono i riflettori sul palco" e da protagonisti siete chiamati a vivere una bellissima ed emozionante esperienza. Buon divertimento e…sempre forza Soccer!
  • calcio
Altri contenuti a tema
Calcio femminile, nuova stagione per l'Apulia Trani Calcio femminile, nuova stagione per l'Apulia Trani A Villa Ascosa presentata la nuova squadra di atlete
1 La Polisportiva Trani degli anni '80 si ritrova in una rimpatriata La Polisportiva Trani degli anni '80 si ritrova in una rimpatriata Un incontro tra vecchi amici per rivivere una delle stagioni più intense del calcio tranese
Sly Trani, la squadra rimane a Danilo Quarto Sly Trani, la squadra rimane a Danilo Quarto Accordo non raggiunto con la famiglia Abruzzese
ASD Club Pontelama1983, presto al via la nuova stagione sportiva ASD Club Pontelama1983, presto al via la nuova stagione sportiva E sulla realtà calcistica tranese: «Guardiamo avanti»
Una lezione dalla vicenda Sly: ragazzi, nessuno vi regalerà nulla Una lezione dalla vicenda Sly: ragazzi, nessuno vi regalerà nulla Mazza e panella di Giovanni Ronco
6 UTD Sly Trani: rompe il silenzio il padre del presidente, Nicola Quarto UTD Sly Trani: rompe il silenzio il padre del presidente, Nicola Quarto «Capisco la delusione dei tifosi ma si dicono tante assurdità senza sapere»
Il presidente Quarto «da re a servo»: protesta il gruppo ultras "Veterani" Il presidente Quarto «da re a servo»: protesta il gruppo ultras "Veterani" Oggi l'incontro dei tifosi allo stadio. Gli Irascibili convocano la stampa
1 Flop Sly, il comunicato di staff e giocatori per dire addio al progetto Flop Sly, il comunicato di staff e giocatori per dire addio al progetto Allenatore, giocatori e dirigenti liberi di accasarsi in altre squadre
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.