Squadra Lega Navale
Squadra Lega Navale
Altri sport

Offshore World Challenge, la Lega navale in Crozia per il grande torneo di pesca

La flotta "Baldinum" tra i primi 10 classificati

Prestigiosa partecipazione della sezione di Trani della Lega navale alla terza edizione della più grande gara di big game fishing, l'Offshore World Challenge, che si è svolto, nel corso dell'ultimo fine settimana in Croazia e per la prima volta in Istria, a Parenzo e più precisamente nello specchio di mare compreso tra Parenzo e Rovigno.

Baldibum, capitanata da Domenico Tateo e con a bordo Pierpaolo Pennetti, Beppe Storelli e Rocco Roberto Paris si è classificata nei primi 10 posti. Il torneo ha riunito oltre 300 partecipanti provenienti da 8 paesi differenti (uno anche dalla Russia). Gli equipaggi hanno gareggiato a bordo di ben 67 imbarcazioni. L'evento ha richiamato grande attenzione da parte degli appassionati italiani. Non a caso, al via erano presenti più di 20 squadre italiane su un totale di 48 team internazionali. Tutte hanno gareggiato per vincere, qualificarsi e competere nel torneo di qualificazione del campionato mondiale offshore.

Baldibum, unica barca pugliese in gara, non ha affatto sfigurato in una competizione che ha visto primeggiare equipaggi croati, più abituati a destreggiarsi in acque amiche e conosciute. La caccia al pesce più grande ha regalato come sempre grande spettacolo, sia per i tanti concorrenti che per i numerosi spettatori assiepati nell'area del lungomare di Parenzo per assistere sia alle spettacolari fasi di gara che al rito della pesatura del pescato.

La barca con a bordo i soci della Lega navale di Trani si è resa protagonista della pesca di un tonno da 86,2 chilogrammi, non sufficiente per raggiungere i primi posti della graduatoria. Sono stati pescati diversi tonni sopra il quintale (il più grosso pesava 130 chili).
Tonno di 86 chili con la flotta Baldinum
  • Pesca
Altri contenuti a tema
Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta nel settore privato della pesca Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta nel settore privato della pesca Le domande entro l'8 aprile 2019
1 Gal Ponte Lama, sabato 19 la presentazione del nuovo bando Gal Ponte Lama, sabato 19 la presentazione del nuovo bando Un'opportunità per incentivare nei nostri territori la vendita diretta nel settore della pesca
Trani e la pesca protagoniste  nella trasmissione LineaVerde su Rai1 Trani e la pesca protagoniste nella trasmissione LineaVerde su Rai1 Mandate in onda le riprese girate in città a marzo
Pesca, pubblicato il bando per migliorare le condizioni di lavoro Pesca, pubblicato il bando per migliorare le condizioni di lavoro In Puglia quasi 2 milioni per misure di sicurezza e strumenti a bordo
Campionato provinciale di drifting, appuntamento questa mattina al porto di Trani Campionato provinciale di drifting, appuntamento questa mattina al porto di Trani Venti gli equipaggi partecipanti. Raduno previsto alle 7
Pesca, Trani candidata ad un progetto di cooperazione con la Grecia Pesca, Trani candidata ad un progetto di cooperazione con la Grecia Verdi: «Un'altra iniziativa concreta per dare fiato all'economia locale»
Uomo muore durante una battuta di pesca al largo di Boccadoro Uomo muore durante una battuta di pesca al largo di Boccadoro Pasquale Roselli di 38 anni forse ha avvertito un malore
Si allarga da Pesaro a Bari il fermo biologico della pesca Si allarga da Pesaro a Bari il fermo biologico della pesca Coldiretti: «Il provvedimento non tiene conto dei periodi riproduttivi delle specie ittiche»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.