Taekwondo
Taekwondo
Arti Marziali

Taekwondo, celebrati a Barletta gli esami di cintura

A partecipare anche la Body power di Trani

Non è un evento agonistico. Non mette in palio successi e medaglie. È però uno degli appuntamenti più attesi dagli atleti, che hanno la possibilità di mettere a frutto l'impegno profuso durante un'intera stagione. Il Pala Marchiselli di Barletta ha ospitato di recente gli esami di kup (o esami di cintura), quelli che permettono di salire di grado nelle gerarchie del taekwondo Itf. Massiccia come al solito è stata la partecipazione di iscritti, oltre 150, in rappresentanza delle diverse società radicate sul territorio.

«La notizia più confortante emersa al termine degli esami - ha ammesso il master Ruggiero Lanotte, presidente della Fitsport Italia - è il soddisfacente livello di preparazione esibito dalle nostre giovani leve. Oltre alla numerosa pattuglia dei veterani, molti dei quali già convocati più volte dal commissario tecnico Giuseppe Lanotte per appuntamenti continentali ed internazionali, siamo orgogliosi di coltivare dei talenti con grandi prospettive e notevoli margini di miglioramento che sicuramente ci regaleranno delle enormi soddisfazioni nei prossimi anni. Abbiamo la convinzione che stiamo creando davvero un bel movimento».

Queste, nel dettaglio, le società che hanno preso parte agli esami di kup con i relativi tecnici: Federico II di Svevia Barletta (master Ruggiero Lanotte e maestro Giuseppe Lanotte), Coreanteam Trinitapoli (istruttore Cosimo Corea), Body Power Trani (allenatore Alessandro Desario), Universal Gym Andria (master Ruggiero Lanotte), Yul Gok Margherita di Savoia (istruttore Nicola Vitto) e Hwoarang Team San Ferdinando (allenatore Maurizio Capodivento). Presente anche Vincenzo Ormas, responsabile marketing della Fitsport Italia.

«Faccio i complimenti - ha concluso Ruggiero Lanotte - a tutti coloro che sono stati ammessi al grado successivo e a tutti i nostri atleti che hanno contribuito a mandare in archivio la stagione agonistica in maniera estremamente positiva conquistando medaglie di prestigio anche oltre i confini nazionali. Ora ci prendiamo un piccolo periodo di pausa. Poi riprenderemo la preparazione in vista dei mondiali in Corea del Nord di settembre e l'Open internazionale di Slovenia ad ottobre».
Taekwondo, esami di cinturaTaekwondo, esami di cinturaTaekwondo, esami di cintura
  • Sport
Altri contenuti a tema
Scuola di arti marziali Wei Hai: cinque anni di vittorie e tante soddisfazioni Scuola di arti marziali Wei Hai: cinque anni di vittorie e tante soddisfazioni Fondata a Trani nel 2012, ha collezionato diversi trofei con il team agonistico
A Trani un importante evento sportivo alla presenza dell'ex ginnasta italiana, Adriana Crisci A Trani un importante evento sportivo alla presenza dell'ex ginnasta italiana, Adriana Crisci L'iniziativa promossa dalla palestra guidata da Alexandro Musaico
1 A Trani il workshop per diventare mentore sportivo: sei i paesi partecipanti A Trani il workshop per diventare mentore sportivo: sei i paesi partecipanti L'iniziativa finanziata dall'Europa si svolgerà il 15 e il 16 gennaio
Fitness per le vie della città, a Trani ritorna lo "Street Workout" Fitness per le vie della città, a Trani ritorna lo "Street Workout" Giunto alla quarta edizione, si svolgerà domenica 16 dicembre
 F.lli Lotti New JT - Fortitudo: sale la febbre da derby  F.lli Lotti New JT - Fortitudo: sale la febbre da derby Le squadre puntano ai play off promozione divise solo da due punti in classifica
Taekwondo, Giuseppe Di Leo sul podio dell'Open Albanese cinture nere Taekwondo, Giuseppe Di Leo sul podio dell'Open Albanese cinture nere Ottimi risultati del Dellino Team: 1 oro, 2 argenti e 1 bronzo
Mask Trani, Bottaro e Mennea consegnano attestati di merito agli atleti vincitori a Massa Carrara Mask Trani, Bottaro e Mennea consegnano attestati di merito agli atleti vincitori a Massa Carrara Ben dieci i titoli portati a casa dal campionato mondiale di Wkta
Adriatica Volley Trani in trasferta contro Mesagne Volley Adriatica Volley Trani in trasferta contro Mesagne Volley Le ragazze sfideranno l’ultima squadra in classifica. Mister Mazzola: «Non sottovalutare la prossima gara»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.