Comunale
Comunale
Calcio

Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale

Assente lo squalificato Picci, numerosi ex nella storia delle due compagini

La classifica pone tre lunghezze di distacco fra le contendenti ma i punti ottenuti sul campo, nonostante le differenti aspettative iniziali, sono identici: il Trani attende la visita della capolista Martina (in compagnia dell'Ugento) per un confronto tra compagini che hanno avviato positivamente l'avventura stagionale in Eccellenza.

La penalizzazione ha impedito ai ragazzi di Sisto di accomodarsi sulla poltrona più prestigiosa ma restano intatti i connotati dello scontro al vertice, a maggior ragione tenendo in considerazione le prestazioni convincenti dei biancazzurri adriatici - miglior retroguardia del raggruppamento - che stanno suscitando l'ammirazione dei propri sostenitori; l'ormai cronica diffidenza nei confronti dell'operato societario è legittima ma quanto evidenziato finora in campo fa sì che calciatori e staff della Vigor si augurino maggiori presenze sugli spalti.

Non sarà della gara lo squalificato Antonio Picci, stoppato per un turno in conseguenza del doppio giallo rimediato ad Orta Nova, mentre è in dubbio l'impiego di Stella. L'assenza della punta di riferimento obbligherà inevitabilmente l'allenatore a valutare opzioni alternative in grado di impensierire la difesa predisposta da Marasciulo.

Trani-Martina può definirsi una "classica" del calcio pugliese poiché le due compagini, protagoniste di una lunga militanza nei campionati professionistici, si sono incrociate in ben 16 occasioni (tredici in Interregionale/serie D e tre fra C unica e C2) sul terreno del Comunale: si registrano 9 successi dei padroni di casa, 2 pari e 5 vittorie ospiti di cui una a tavolino. L'ultimo precedente risale al torneo di serie D 2011-12 allorquando i tarantini si imposero per 2-0 grazie alle reti nella ripresa di Picci ed Amodeo, risultato rivelatosi determinante in quanto nel turno successivo i martinesi sconfissero la Sarnese nello scontro diretto ottenendo la promozione in Seconda Divisione.

Numerosi i calciatori e gli allenatori protagonisti su entrambe le sponde: Pettinicchio, Recchia, Dellisanti, Favonio, Marini, Guadalupi, Calcagno, Pizzulli, Branà, Petruzzelli, Luciani, Tritta, Francesco Bitetto ed altri. Direttore sportivo del club della Valle d'Itria nelle annate della poderosa cavalcata terminata ad un passo dalla serie B fu l'attuale responsabile del mercato tranese, Simone Pietroforte, che tra l'altro cedette in prestito alla Fortis di Notariale i giovani Branà e Petruzzelli.

Il Martina (reduce dalla sconfitta per 2-1 nell'andata dei quarti di Coppa Italia a Ruvo contro il Corato) è stato accreditato fin dalla scorsa estate tra le formazioni più attrezzate della categoria e ciò è testimoniato da una rosa che annovera pedine navigate quali Amodio, Anglani, Di Rito, Fumarola, Mummolo, Richella nonché gli ex tranesi Marco Amato e Pietro Camporeale. Anche la Vigor dispone di elementi che hanno indossato la maglia opposta, ossia Picci e Campanella. Il match, ore 15.30, sarà diretto dal signor Saputo della sezione di Palermo coadiuvato dai molfettesi Salvemini e Massari.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
1 United Sly Trani: ecco il logo della nuova società United Sly Trani: ecco il logo della nuova società Nella nuova identità il dragone simbolo della città di Trani
1 Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Contatto tra Bottaro e Quarto, c’è l’accordo per portare avanti il progetto Sly
Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione I giallorossi dilagano già nel primo tempo arrotondando il punteggio nella ripresa, rete della bandiera di Negro
Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale La Vigor mantiene il terzo posto, arbitraggio insufficiente. Sisto: «Mancava l'asse centrale, orgoglioso del gruppo»
Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo La Vigor vuole difendere il terzo posto dall’assalto di Barletta ed Ugento, foggiani ultimi ma in netta ripresa
Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Alla Vigor non sono sufficienti la doppietta di Moussa e la rete di Caruso. Lo smarrimento dei tifosi
Mazzilli illude il Trani, Cicerello e Lorusso travolgono i biancazzurri: 4-1 per l'Unione Bisceglie Mazzilli illude il Trani, Cicerello e Lorusso travolgono i biancazzurri: 4-1 per l'Unione Bisceglie Trasferta disastrosa per la Vigor il cui calo era preventivabile, playoff regionali più distanti per tutti
Il Trani affronta l’Unione Bisceglie al “Di Liddo” per provare a voltare pagina Il Trani affronta l’Unione Bisceglie al “Di Liddo” per provare a voltare pagina Il mister biancazzurro valuterà le condizioni degli acciaccati. Accesso consentito a soli 99 spettatori
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.