Trani Molfetta. <span>Foto Marco Cantatore</span>
Trani Molfetta. Foto Marco Cantatore
Calcio

Trani-Otranto 0-0, nella prima gara dell'anno a vincere è il vento sferzante

Poche emozioni per i presenti, Vigor sempre terza ed in corsa per i playoff

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
TRANI: Pellegrino, Colella (25'st Ceglie), Muciaccia, Fanelli (33'st Dell'Era), Bartoli, Campanella, Caruso (20'st Stancarone), Stella, Picci, Mazzilli, Amodio All. Sisto

OTRANTO: Caroppo, Schirinzi, Mancarella, Mangione, Nacci, Cisternino, Calò, Mariano, Trovè, Villani, Plevi All. Bruno

ARBITRO: Spera di Barletta

Seconda giornata di ritorno che coincide con il debutto nel 2020 per la Vigor che affronta tra le mura amiche l'Otranto. L'allenatore biancazzurro fa esordire Amodio e Fanelli, tesserati nelle ultime ore del mercato invernale e pronti a fornire il proprio prezioso contributo.

Il vento sferzante condiziona il gioco e le traiettorie della sfera tanto che al 3' Nacci, direttamente dalla bandierina, colpisce la traversa usufruendo del tocco di un difensore locale: nella circostanza Pellegrino allontana il pericolo tra il sollievo di compagni e pubblico. I padroni di casa si fanno notare con un tentativo di Picci da posizione ravvicinata su cui Caroppo si distende per la deviazione in corner, dall'altro lato Plevi e Mangione provano a sorprendere l'estremo tranese che fa buona guardia. L'ultimo spunto porta la firma di Bartoli che calcia dalla distanza lambendo l'incrocio grazie ad un rimbalzo velenoso.

La ripresa non offre alcuna nota di cronaca ad eccezione di un'acrobazia di Trovè (a lato) e di un fendente di Stancarone su cui il portiere leccese si supera sigillando il risultato. L'incontro si conclude a reti bianche tra gli ululati di disapprovazione del pubblico nei confronti del direttore di gara - il barlettano Spera - per aver operato scelte apparse contraddittorie e discutibili.

In vetta il Molfetta si porta a +4 sul Corato che ha raggiunto il pari casalingo contro il Barletta solamente nel finale, risultato che attualmente consentirebbe al Trani di disputare i playoff in considerazione delle sei lunghezze di margine dai neroverdi. La sconfitta interna dell'Audace Barletta, la situazione critica del Martina (dignitoso 0-0 ad Orta Nova schierando i ragazzini), il crollo dell'Ugento e la discontinuità del Barletta 1922 sono fattori favorevoli ad una Vigor che, nonostante la prestazione opaca sciorinata al cospetto dell'Otranto, è saldamente terza a quota 30 e punta a non perdere di vista le battistrada. Domenica prossima i ragazzi di Sisto si recheranno al "Parisi" di San Marco in Lamis per sfidare la matricola foggiana impelagata in zona playout.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Lanza annuncia la transazione con il Comune e conferma la presenza per il campionato 20-21
"Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro "Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza
1 United Sly Trani: ecco il logo della nuova società United Sly Trani: ecco il logo della nuova società Nella nuova identità il dragone simbolo della città di Trani
1 Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Contatto tra Bottaro e Quarto, c’è l’accordo per portare avanti il progetto Sly
Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione I giallorossi dilagano già nel primo tempo arrotondando il punteggio nella ripresa, rete della bandiera di Negro
Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale La Vigor mantiene il terzo posto, arbitraggio insufficiente. Sisto: «Mancava l'asse centrale, orgoglioso del gruppo»
Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo La Vigor vuole difendere il terzo posto dall’assalto di Barletta ed Ugento, foggiani ultimi ma in netta ripresa
Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Alla Vigor non sono sufficienti la doppietta di Moussa e la rete di Caruso. Lo smarrimento dei tifosi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.