Apulia Trani
Apulia Trani
Volley

Una Apulia decimata soccombe al Grifone: 7-0 in trasferta

Influenze, infortuni e squalifiche. Prossima gara contro il Palermo

Un primo match del 2019 da dimenticare per l'Apulia Trani, che nella trasferta di Roma soccombe al Grifone Gialloverde, tra le formazioni più costanti del torneo.

Il 7 a 0 finale appare, però, a fronte delle condizioni iniziali della formazione bianco-azzurra, quasi un risultato positivo: mister Preziosa si è ritrovato alle prese, nelle ultime ore prima del match, con un vero e proprio rebus nel reparto difensivo.

Già indisponibile il duo centrale composto da capitan Spallucci e Delvecchio per infortunio, oltre a Manzi fuori per squalifica, si sono aggiunti i forfait anche dei due portieri di ruolo Anelli e Sasso, che hanno costretto tra i pali la giovane centrocampista Dinunno e al centro della difesa l'esterno De Marinis.

Una gara già difficile sulla carta si è trasformata in una montagna impossibile da scalare per le giovanissime tranesi, che rimangono ancorate al settimo posto, grazie alle contemporanee sconfitte di Aprilia e Virtus Napoli. Le prossime due gare di campionato, dopo il rinvio del match contro il Chieti a febbraio, vedranno l'Apulia affrontare Palermo e Napoli, rispettivamente al primo e terzo posto del girone. Un inizio dell'anno roccioso, contro cui le ragazze del presidente Scarcella dovranno affilare gli artigli per non trovarsi incastrate in posizioni di classifica immeritate.

GRIFONE GIALLOVERDE – APULIA TRANI 7-0
Grifone Gialloverde: Casteltrione, Santoloci, Conti, Antonilli, Sciberras, Falloni, Percuoco, Rossi, Tata, Sgambato, Clemente. A disposizione: De Angelis, Pagano, Saccoman, Semanas, Zangla, Maulicino, Diberardino. Allenatore: Berruti Gianluca

Apulia Trani: Dinunno, Cottino, Spinosa, De Marinis, Saltarelli, Mariano, Ventura, Rucci, Sibilano, Racioppo, Dibenedetto. A disposizione: Calabrese, De musso, Tortosa, Spallucci, Carbone. Allenatore: Preziosa Francesco
Marcatrici: Sgambato, Percuoco, Tata, Clemente, Clemente, Seranaj, Sgambato.
  • Apulia Trani
Altri contenuti a tema
Apulia, battuto il Catanzaro 4-0 nella seconda giornata di Coppa Italia Apulia, battuto il Catanzaro 4-0 nella seconda giornata di Coppa Italia Partita combattuta dalle ragazze che si sono mostrate un gruppo compatto e unito
Calcio femminile, l'Apulia Trani torna in campo per affrontare in Coppa Italia il Catanzaro Calcio femminile, l'Apulia Trani torna in campo per affrontare in Coppa Italia il Catanzaro Dopo il primo esordio in casa della Salento Woman Soccer appuntamento a domani tra le mura amiche
Apulia Trani: riconfermata anche Dina Manzi, in squadra dal 2002 Apulia Trani: riconfermata anche Dina Manzi, in squadra dal 2002 Un punto di riferimento da 17 anni. Importante anche il suo interesse per il settore giovanile
Apulia Trani, esordio sfortunato per la squadra tranese contro la Salento Woman Soccer Apulia Trani, esordio sfortunato per la squadra tranese contro la Salento Woman Soccer Il primo impegno stagionale termina con una sconfitta
Apulia, prima partita stagionale contro la Salento Women Soccer Apulia, prima partita stagionale contro la Salento Women Soccer Primo impegno in trasferta per mister Di Marzo con una squadra in pieno rodaggio
Adriatica Trani vice campionessa di Coppa Puglia Adriatica Trani vice campionessa di Coppa Puglia Le tranesi si sono imposte in semifinale contro Il Podio Fasano. Fatale la finale contro SecurityFire Castellaneta
L'Apulia resta in serie C: salvezza raggiunta con tre turni d’anticipo L'Apulia resta in serie C: salvezza raggiunta con tre turni d’anticipo Le pugliesi rimontano la New Team San Marco Argentano e si assicurano la permanenza grazie alle reti di Ventura, Dibenedetto (2) e Racioppo
Apulia Trani contro il sessismo nel mondo del calcio ed esprime solidarietà ad Annalisa Moccia Apulia Trani contro il sessismo nel mondo del calcio ed esprime solidarietà ad Annalisa Moccia Foto simbolo allo Stadio Comunale di Trani con i rappresentanti della sezione Aia di Molfetta
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.