Vigor Trani festeggia sotto la gradinata
Vigor Trani festeggia sotto la gradinata
Calcio

Vigor Trani, il derby in trasferta contro il Barletta conclude l’ottimo girone di andata

I biancazzurri vogliono preservare il posto playoff, padroni di casa modificati dal mercato invernale

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Fin dalla compilazione dei calendari di Eccellenza è balzato all'occhio lo scherzo del destino che ha previsto in occasione dell'ultimo turno lo storico derby fra Barletta e Trani, le compagini più blasonate del torneo alla ricerca della gloria smarrita. Lo scenario sarà il sintetico del "Manzi-Chiapulin" sul quale si affronteranno formazioni che per ragioni differenti sono intenzionate a bissare le vittorie di domenica scorsa.

I biancazzurri, rinfrancati dalle recenti affermazioni di bomber Picci e dai primi innesti del mercato invernale che gradualmente si stanno inserendo negli schemi di mister Sisto, desiderano concludere degnamente un girone d'andata superlativo che ha fatto letteralmente accendere i riflettori su una Vigor che occupa meritatamente la terza posizione a quota 26 (in realtà sono stati conquistati 29 punti in 14 giornate, oltre due a partita). L'ambiente calcistico tranese, sia pur dilaniato dal livore nei confronti della proprietà, dimostra di gradire quanto realizzato finora dal gruppo per cui staff tecnico, calciatori e ds Pietroforte confidano nel sostegno della piazza per non lasciare alcunchè d'intentato.

I biancorossi, accreditati in estate tra i pretendenti ad un posto al sole, si sono scontrati con l'amaro responso del terreno di gioco (metà classifica con 18 punti, +3 sui playout e -8 dal quarto posto) che ha costretto il sodalizio ad avvicendare in panchina Gallo con Tangorra. L'organico - hanno rescisso Lullo, Marinaro, Faccini e Gigi Monopoli - è composto da elementi di spessore per la categoria quali Aprile, Bonasia, Caputo, Milella, Pignataro, Bruno, Procida a cui si sommano gli atleti ingaggiati nel mercato invernale, ossia Camporeale, Leuci e Varsi che hanno già esordito.

Gli uomini del presidente Dimiccoli hanno ottenuto in trasferta i risultati migliori ma confidano nel derby contro la Vigor per ridurre il divario dalla zona playoff, area che invece il Trani intende preservare e consolidare al tempo stesso. Nel computo delle sfide disputate in casa del Barletta, si registrano 8 successi locali, 4 pari e 3 vittorie ospiti. Arbitro dell'incontro, ore 14.30, il signor Sciolti della sezione di Lecce coadiuvato dal foggiano Latini e dal tarantino Miceli.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Lanza annuncia la transazione con il Comune e conferma la presenza per il campionato 20-21
"Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro "Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza
1 United Sly Trani: ecco il logo della nuova società United Sly Trani: ecco il logo della nuova società Nella nuova identità il dragone simbolo della città di Trani
1 Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Contatto tra Bottaro e Quarto, c’è l’accordo per portare avanti il progetto Sly
Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione I giallorossi dilagano già nel primo tempo arrotondando il punteggio nella ripresa, rete della bandiera di Negro
Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale La Vigor mantiene il terzo posto, arbitraggio insufficiente. Sisto: «Mancava l'asse centrale, orgoglioso del gruppo»
Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo La Vigor vuole difendere il terzo posto dall’assalto di Barletta ed Ugento, foggiani ultimi ma in netta ripresa
Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Alla Vigor non sono sufficienti la doppietta di Moussa e la rete di Caruso. Lo smarrimento dei tifosi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.