Libri
Libri
Scuola e Lavoro

A Trani la prima biblioteca di genere presso la scuola De Amicis

L'iniziativa del Comune in collaborazione col centro antiviolenza Save

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Proseguono le iniziative organizzate dagli assessorati alle Pari Opportunità dei Comuni di Trani e Bisceglie con il prezioso supporto dell'Ufficio di Piano e del centro antiviolenza "Save" di Trani, gestito dalla cooperativa sociale Promozione Sociale e Solidarietà, impegnato da anni nel contrasto al fenomeno della violenza di genere sul territorio dell'Ambito.

Giovedì 25 novembre, alle ore 12, sarà inaugurata presso la scuola De Amicis la prima biblioteca di genere donata dall'Amministrazione comunale ad ogni singolo istituto scolastico della Città di Trani con la partecipazione del Centro Antiviolenza "Save", ed il supporto dell'ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Trani e dell'Ufficio di Piano.

Il sindaco, Amedeo Bottaro, l'assessora alle Pari Opportunità, Marina Nenna, l'assessore alle Culture e Pubblica istruzione, Francesca Zitoli, Ilaria Langiano (referente del centro antiviolenza Save) e Cinzia Angarano (presidente della cooperativa sociale Promozione Sociale e Solidarietà) consegneranno oltre 20 libri che riguardano la prevenzione della violenza di genere tramite la destrutturazione degli stereotipi fin dalla tenera età: testi di narrativa, romanzi e saggi, ciascuno scelto in base alla fase educativa degli studenti dei singoli Istituti interessati dall'iniziativa.

Destinatari delle collezioni (in progressiva consegna) i quattro circoli didattici, le due scuole secondarie statali di I grado e, con la compartecipazione della Provincia, gli Istituti superiori della città.
  • Scuola De Amicis
Altri contenuti a tema
La lotta alla violenza nei confronti delle donne comincia a scuola La lotta alla violenza nei confronti delle donne comincia a scuola Gli alunni della scuola De Amicis protagonisti del progetto "ImPARIamo"
Alla scuola "De Amicis" arriva Nao, il robot umanoide Alla scuola "De Amicis" arriva Nao, il robot umanoide Finanziato il progetto "Coding e Stem" per nuovi spazi laboratoriali
DivertiAMOci con i robot, nuovo progetto alla scuola De Amicis DivertiAMOci con i robot, nuovo progetto alla scuola De Amicis I percorsi per offrire esperienze di programmazione, di robotica e di coding
1 A scuola di giornalismo: l'incontro tra i bambini  della 5 H del "De amicis" e la giornalista tranese Francesca Fanelli A scuola di giornalismo: l'incontro tra i bambini della 5 H del "De amicis" e la giornalista tranese Francesca Fanelli La conclusione di un percorso didattico sull'articolo di cronaca in diretta dalla redazione del "Corriere dello Sport"
11 Festa dell'Accoglienza al I Circolo "De Amicis": lunedì arrivano i piccoli delle prime classi Festa dell'Accoglienza al I Circolo "De Amicis": lunedì arrivano i piccoli delle prime classi Per il tradizionale appuntamento ad accoglierli la dirigente Paola Valeria Gasbarro
Vaccini per 240 bimbi africani: la gioia di un dono di una classe dedicato alle proprie maestre Vaccini per 240 bimbi africani: la gioia di un dono di una classe dedicato alle proprie maestre Attraverso l'associazione "Save the children", quando i bambini si muovono per altri bambini
Gli alunni della De Amicis vincitori del premio nazionale "La Matita delle idee" Gli alunni della De Amicis vincitori del premio nazionale "La Matita delle idee" Con l'opera "On the rock" portano a casa un premio di 3500 euro
Un banco di scuola in Africa col suo nome: il dono speciale di piccoli alunni alla loro maestra Un banco di scuola in Africa col suo nome: il dono speciale di piccoli alunni alla loro maestra Il gesto dei piccoli alunni della 2D della scuola De Amicis
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.