pace
pace
Religioni

A Trani torna la Festa della Pace: l'appuntamento annuale targato Azione Cattolica

Questa mattina per strada sfileranno tutti i gruppi parrocchiali della città

Il coordinamento cittadino di Azione Cattolica della città di Trani ha organizzato la festa della Pace con slogan "La Pace è servita!" per oggi, domenica 3 Febbraio 2019, dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Un'occasione in cui piccoli e grandi si incontreranno per riflettere, pregare ed impegnarsi a costruire la Pace partendo dalle piccole e grandi scelte della vita quotidiana. Durante gli incontri del cammino formativo dei gruppi AC parrocchiali di ogni fascia d'età, nel mese di Gennaio, le attività sono state incentrate sul Messaggio per la 52esima Giornata Mondiale della Pace di Papa Francesco "La buona politica è al servizio della Pace".

Ciascuno di noi è chiamato a prendersi cura "di ogni famiglia, ogni comunità, ogni Paese, ogni continente, nella loro singolarità e nella loro storia; e, prima di tutto, di ogni persona senza distinzioni né discriminazioni... La Pace, in effetti, è frutto di un grande progetto politico che si fonda sulla responsabilità reciproca e sull'interdipendenza degli esseri umani. Ma è anche una sfida che chiede di essere accolta giorno dopo giorno. La Pace è una conversione del cuore e dell'anima". (Papa Francesco, Messaggio per la LII Giornata Mondiale della Pace).

La festa della Pace comincerà con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Arcivescovo, Mons. Leonardo D'Ascenzo che ha accolto con gioia l'invito ad essere presente in mezzo a noi; subito dopo la celebrazione ci saranno le testimonianze di alcuni amici che operano nel sociale con progetti di carità. Poi, ci sarà la marcia, che, partendo dalla parrocchia dei Santi Angeli Custodi, attraverserà le strade della città, con colori, canti e slogan di Pace.

Ecco il programma: ore 9.00 Accoglienza presso la parrocchia Santi Angeli Custodi;ore 9.30 Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons.Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie e Nazareth; ore 11.00 Testimonianze: Caritas, Associazione Promozione Sociale e Solidarietà (Centro Jobel), Associazione Orizzonti; ore 11.30 Marcia della Pace per le vie della città; ore 12.30 Momento conclusivo in Via Fusco (spazio antistante a Palazzo di Città); ore 13.00 Conclusione e saluti.

Le comunità parrocchiali, associazioni, movimenti e la cittadinanza tutta sono invitate a partecipare, perché "oggi più che mai, le nostre società necessitano di artigiani della Pace" (Papa Francesco).
  • Religione
Altri contenuti a tema
3 Il sorriso tranese di don Natale: sereno pur nelle giornate  difficili della Repubblica Centrafricana. Il sorriso tranese di don Natale: sereno pur nelle giornate difficili della Repubblica Centrafricana. Il giovane sacerdote si trova a Bangui come Diplomatico della Santa Sede
A Trani l'ammissione agli ordini sacri di Leonardo Gaudioso A Trani l'ammissione agli ordini sacri di Leonardo Gaudioso Il 6 gennaio presso la Parrocchia Santa Chiara
La messa sta per cambiare, da domenica prossima il nuovo Padre Nostro La messa sta per cambiare, da domenica prossima il nuovo Padre Nostro Il versetto della preghiera "non indurci in tentazione" diventa "non abbandonarci alla tentazione"
Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali La crisi che ha colpito centinaia di imprenditori oggetto di un incontro nella sede arcivescovile
Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Si parte il 26 luglio. Salta il tradizionale imbarco e processione
Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Una riflessione dell’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo
Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Le celebrazioni avverranno nelle singole parrocchie
Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" E c'è una novità: ritornano le celebrazioni della Santa Messa
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.