Arresti polizia
Arresti polizia
Cronaca

Aggredì e rapinò un anziano signore, arrestato un pregiudicato foggiano

L'episodio l'1 settembre scorso ai danni di un pensionato di Trani

Lunedì 11 settembre a Trani La Polizia di Stato ha eseguito un fermo della Polizia Giudiziaria nei confronti di Signore Fulvio, foggiano, 51 enne, pregiudicato. Lo scorso 1° settembre a Trani un anziano pensionato era stato vittima di una rapina aggravata avvenuta all'interno della sua abitazione mentre riponeva nel cassetto una somma di denaro prelevata poco prima presso un ufficio postale.

Un uomo, dopo aver seguito la vittima, si introduceva nella abitazione della vittima e dopo una violenta colluttazione, riusciva a strappargli dalle mani parte del denaro fuggendo a bordo di una bicicletta.

A seguito di tale evento i poliziotti della Squadra P.G. del Commissariato ricostruivano la dinamica dellevento delittuoso e attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza cittadino a raccoglievano elementi utili per l'individuazione del responsabile. Veniva pertanto avviata un'incessante attività info-investigativa e di controllo del territorio, mediante appostamenti e pattugliamenti nelle zone più sensibili che nella giornata dell'11 settembre ha consentito agli agenti della sezione volanti e della sezione investigativa di rintracciare l'autore della rapina perpetrata ai danni dell'anziano signore, mentre transitava a bordo di una bicicletta mountain bike, che si aggirava nei pressi dell'Ufficio postale centrale di Trani. Alla vista dei poliziotti, nonostante il tentativo di fuggire, il predetto veniva poco dopo fermato e controllato.

Il fermato era vestito con gli stessi indumenti con cui il primo settembre aveva commesso la rapina. Sono in corso ulteriori indagini al fine di accertare analoghi episodi ai danni di anziani avvenuti in città e paesi limitrofe. Dopo le formalità di rito, il 51enne è stato sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria e posto a disposizione della Autorità Giudiziaria procedente.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Salva la vita ad un ragazzo nella zona nord di Trani Salva la vita ad un ragazzo nella zona nord di Trani Il provvidenziale intervento ha scongiurato un tentativo di suicidio
A piedi sulla 16bis dopo esser stato rapinato, la polizia soccorre un cittadino georgiano A piedi sulla 16bis dopo esser stato rapinato, la polizia soccorre un cittadino georgiano In Italia per un viaggio turistico è rimasto senza soldi e cellulare
Rapina in un distributore di benzina a Trani: portati via soldi, gratta e vinci, tabacchi e un borsello Rapina in un distributore di benzina a Trani: portati via soldi, gratta e vinci, tabacchi e un borsello L'episodio alle prime luci dell'alba in via Malcangi. Indagano le forze dell'ordine
Ruba il cellulare ad una suora, arrestato pregiudicato tranese Ruba il cellulare ad una suora, arrestato pregiudicato tranese L'operazione della Polizia di Stato nel Policlinico di Bari
Tenta di togliersi la vita, fondamentale l'intervento della Polizia di Stato Tenta di togliersi la vita, fondamentale l'intervento della Polizia di Stato Il fatto giovedì sera sul lungomare di Trani
Bitontini e cerignolani nella banda dei rapinatori ai portavalori che terrorizzava la Bat Bitontini e cerignolani nella banda dei rapinatori ai portavalori che terrorizzava la Bat Sarebbero responsabili, fra le altre cose, di una rapina da film a Canosa a un furgone della Cosmopol
Rapine a furgoni portavalori, la Polizia arresta cinque persone Rapine a furgoni portavalori, la Polizia arresta cinque persone Agivano lungo le arterie autostradali pugliesi, coinvolti anche residenti nella Bat
Il dottor Triggiani pronto a dirigere il Commissariato di Polizia di Stato di Trani Il dottor Triggiani pronto a dirigere il Commissariato di Polizia di Stato di Trani Il 53enne giunge dalla Questura di Taranto
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.