Perito agrario
Perito agrario
Enti locali

Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori

La Giunta comunale dice "sì" alla richiesta protocollata dal Collegio provinciale dei Periti Agrari della Bat

Nella sessione odierna la Giunta, con proposta firmata dall'assessore Raffaella Merra, ha condiviso la richiesta protocollata dal Collegio Provinciale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari laureati dei Barletta-Andria-Trani, con la quale ha chiesto la disponibilità di poter utilizzare un locale ubicato presso il Palazzo di città al fine di istituire, a propria cura e spese, un c.d. "sportello dei servizi", per tutti i cittadini attraverso il quale fornire gratuitamente a tutti gli iscritti, agli agricoltori ed, in genere a chiunque interessato, una serie di servizi di assistenza e di consulenza nelle materie istituzionalmente svolte dallo stesso.

Il Collegio Provinciale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari laureati della BAT opera, come tutti gli ordini professionali, sotto la vigilanza del Ministero di Grazia e Giustizia ed assolve ai compiti di tutela della libera professione e delle attività come stabilite dall'art. 2 della L. 434 del 28.3.1968, come modificata dalla L.21.2.1991 n. 54, per tutti gli iscritti all'Albo stesso nonché promuove ogni iniziativa idonea a sviluppare una sempre più qualificata ed aggiornata presenza di tecnici agricoli nei campi di attività e nei settori direttamente collegati allo specifico titolo di studio.
L'iniziativa in sostanza prosegue analoga e preziosa iniziativa assunta dall'assessore Michele di Gregorio nella passata Consiliatura consentendo così agli operatori del settore di poter continuare fruire di una attività di consulenza qualificata del tutto gratuita nella nostra città.

Ringraziamo per aver voluto condividere tale rilevante iniziativa con il Comune di Trani il Presidente del Consiglio dell'Ordine dott. Memeo nonché il componente dello stesso Nunzio Tarantini, sempre attivo nelle vicende che riguardano le vicende del mondo agricolo Tranese.

Ancora una azione concreta di sostegno attuata dall'Amministrazione Bottaro, nei confronti degli agricoltori Tranesi, che si aggiunge alla esecuzione del progetto di riuso ai fini irrigui delle acque reflue del depuratore Comunale e l'esecuzione delle opere di manutenzione di alcune strade rurali ben avviate ed in corso con finanziamenti ottenuti dal Comune di Trani dalla Regione Puglia e dal GAL.

Giuseppe Mastrototaro, Antonio Angiolillo, Antonio Befano, Consiglieri Comunali "Bottaro sindaco"
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
1 Sportello dei periti agrari in Comune, sarà attivo dalla settimana prossima Sportello dei periti agrari in Comune, sarà attivo dalla settimana prossima Sottoscritta la convenzione a Palazzo di Città
8 maggio 1998: Trani insignita della Medaglia d'Argento al Merito Civile 8 maggio 1998: Trani insignita della Medaglia d'Argento al Merito Civile Per lo spirito di coraggio e sacrificio dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale
Posso prima io? Iniziata la consegna delle vetrofanie agli esercizi aderenti Posso prima io? Iniziata la consegna delle vetrofanie agli esercizi aderenti Il pass consentirà a chi si prende cura delle persone con fragilità di poter “saltare la fila”
Sulla facciata del Comune di Trani la bandiera della Croce Rossa Italiana Sulla facciata del Comune di Trani la bandiera della Croce Rossa Italiana Bottaro: «Un modo per ringraziare tutte le associazioni cittadine impegnate in questo momento di emergenza globale»
1 Posso prima io? Col pass solidale niente più file per i caregiver Posso prima io? Col pass solidale niente più file per i caregiver Oggi la cerimonia a Palazzo di Città. Si potrà presentare richiesta al Comando di Polizia locale
Posso prima io? A Trani niente più file per chi si prende di cura di persone con fragilità Posso prima io? A Trani niente più file per chi si prende di cura di persone con fragilità Domani la consegna del primo pass. Ferrante: «Questa iniziativa è un atto di civiltà e responsabilità»
Servizio civile al Comune, pubblicate le graduatorie. Ecco i nomi Servizio civile al Comune, pubblicate le graduatorie. Ecco i nomi Data di avvio dei progetti stimata al 25 maggio
Il Comune "parte offesa" in un giudizio per reato di natura ambientale Il Comune "parte offesa" in un giudizio per reato di natura ambientale Si tratta dello stoccaggio degli scarti della lavorazione della pietra in un'azienda privata
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.