Annarita Garofalo
Annarita Garofalo
Attualità

Bambino di un anno salvato da un militare del 9° Reggimento Fanteria Bari di stanza a Trani

Il fatto nei giorni scorsi a Ruvo di Puglia

Nei giorni scorsi, il Sindaco della città di Ruvo di Puglia, Dottor Pasquale Roberto Chieco, ha ricevuto presso il Comune il Caporal Maggiore Capo dell'Esercito Annarita Garofalo, per esprimere, a nome di tutti i ruvesi e suo personale, i più profondi sentimenti di stima e gratitudine per aver salvato la vita a un bambino, di poco più di un anno, colto da un malore.

Lunedì scorso, infatti, il graduato dell'Esercito, effettivo al 9° Reggimento Fanteria della Brigata "Pinerolo", mentre camminava tra le vie del borgo libera dal servizio, ha notato un uomo che chiedeva disperatamente aiuto, con un bambino privo di sensi in braccio.

Prontamente, il Caporal Maggiore Capo Garofalo è intervenuto effettuando le manovre di primo soccorso apprese durante l'addestramento militare ed è riuscito a far rinvenire il bimbo. Subito dopo, considerato che l'ambulanza sarebbe dovuta arrivare da un'altra città, ha accompagnato, il minore e la mamma, giunta in quel momento, all'ospedale di Corato, per ulteriori cure da parte dei sanitari.

Il Sindaco di Ruvo di Puglia ha voluto così ringraziare personalmente il Caporal Maggiore Capo Garofalo per l'altruismo e il grande coraggio dimostrati.Il Generale Tota ha poi rivolto gli auguri di buon lavoro al Colonnello Simone Gatto e all'11° Reggimento Genio Guastatori, confermando che potranno sempre contare sul supporto e sul sostegno del COMFOP SUD.
  • Esercito
Altri contenuti a tema
Il 9^ Reggimento Fanteria di stanza a Trani impegnato in attività di esercitazione Il 9^ Reggimento Fanteria di stanza a Trani impegnato in attività di esercitazione Conclusa la mansione per l’approntamento e il mantenimento delle capacità peculiari dei reparti della Brigata “Pinerolo”
Il 9^ Reggimento Fanteria Bari impegnati nell'addestramento per tiratori scelti Il 9^ Reggimento Fanteria Bari impegnati nell'addestramento per tiratori scelti Una settimana per perfezionare il tiro di precisione in località e scenari operativi differenti
Oggi alla Caserma Lolli Ghetti di Trani una cerimonia per il 106° anniversario della terza battaglia dell'Isonzo Oggi alla Caserma Lolli Ghetti di Trani una cerimonia per il 106° anniversario della terza battaglia dell'Isonzo In quell'occasione i soldati del 9^ Reggimento Fanteria opposero un'eroica resistenza al nemico
Onorificenza dal Capo di Stato Mattarella alla bandiera di guerra del 9^ Reggimento Fanteria Bari Onorificenza dal Capo di Stato Mattarella alla bandiera di guerra del 9^ Reggimento Fanteria Bari Per l'impegno in Kosovo e Afghanistan, "garantendo sempre una eccezionale cornice di sicurezza alla popolazione"
Giornata delle Forze Armate, a Trani onorificenze per il Luogotenente Luca Tundo e il Caporal Annarita Garofalo Giornata delle Forze Armate, a Trani onorificenze per il Luogotenente Luca Tundo e il Caporal Annarita Garofalo In villa Comunale la tradizionale cerimonia con istituzioni politiche e militari
Conclusa l’esercitazione Sio 2021, impegnato anche il 9° Reggimento Fanteria "Bari" di Trani Conclusa l’esercitazione Sio 2021, impegnato anche il 9° Reggimento Fanteria "Bari" di Trani Il progetto si prefigge lo scopo di abbattere i tempi di comunicazione e di acquisizione delle informazioni nelle operazioni militari
Dopo cent'anni si rinnova a Trani la "scelta" del milite ignoto Dopo cent'anni si rinnova a Trani la "scelta" del milite ignoto Grande entusiasmo tra i partecipanti per la manifestazione sportiva svoltasi ieri in contemporanea in 25 città d'Italia
Partita dalla Villa Comunale la staffetta per  i cent'anni del Milite Ignoto Partita dalla Villa Comunale la staffetta per i cent'anni del Milite Ignoto La celebrazione durerà 24ore in contemporanea in molte città d'Italia.
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.