Stazione di Trani
Stazione di Trani
Attualità

Caos parcheggi: sarà presto riesumato il parcheggio interrato di piazza XX settembre

Lo stabilisce una delibera di Giunta comunale: lo stato dei luoghi e il progetto di riuso

L'amministrazione comunale "intende attuare, con la massima sollecitudine, interventi di messa a norma, secondo le vigenti normative e alla messa in esercizio, dell'autorimessa interrata in Piazza XX Settembre, per ragioni di ordine pubblico, sicurezza ed al fine di decongestionare dal traffico, il centro urbano, favorendo il trasporto della collettività ed implementando le zone pedonali urbane".
Parcheggio Piazza XX SettembreParcheggio Piazza XX SettembreParcheggio Piazza XX SettembreParcheggio Piazza XX Settembre

Lo si legge nella delibera di Giunta comunale n.62 del 20 maggio scorso su "intervento di messa a norma e in esercizio dell'autorimessa interrata in piazza XX settembre. Approvazione Studio di fattibilità tecnico economica".

Infatti, anche per questo motivo nel piano triennale delle Opere pubbliche 2020/2022, è stato ricompreso l'intervento di "Project Financing: Sistema integrato della Sosta a Trani" ove è incluso, tra l'altro il completamento e la concessione in gestione del parcheggio interrato di Piazza XX Settembre", in virtù di uno studio di fattibilità che prevede un importo stimato in via presuntiva, in riferimento al solo suddetto parcheggio, pari ad €. 1.000.000,00 da finanziarsi con il project financing".

Ora, però, "considerato che agli atti dell'Ufficio Lavori pubblici vi è il progetto preliminare (oggi studio di fattibilità tecnico economica), redatto dall'Ing. Giovanni Didonna Dirigente dell'Area LL.PP. di questo Comune, ai sensi del D.P.R. 207/2010, art. 17 - Sezione II, per un importo complessivo di €. 1.200.000,00 relativo alla "Messa a norma e in esercizio dell'Autorimessa interrata in piazza XX Settembre", l'amministrazione ha deliberato di approvare il progetto preliminare, riguardante gli "interventi di messa a norma e in esercizio dell'autorimessa interrata in Piazza XX Settembre", per l'importo complessivo di €. 1.200.000,00 e di candidarlo per la richiesta di contributo, e di dare atto che di tale iniziativa si darà evidenza nel contraddittorio da avviare con il soggetto promotore della proposta di Project Financing per la gestione integrata della sosta, riservandosi ogni più opportuna ipotesi di rimodulazione della proposta in termini sia di contenuti che di previsioni economico-finanziarie.

Il progetto di rifunzionalizzazione e riuso prevede una capienza di 104 vetture al piano primo interrato e 96 al piano secondo interrato, compresi gli stalli per i diversamente abili.

"In tale ottica, assume particolare rilevanza e quindi interesse per l'Amministrazione comunale, il Dpcm del 21.01.2021 di Assegnazione ai Comuni di contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale. Non v'è dubbio che, dalla lettura delle condizioni di ammissibilità delle richieste di contributo ed in particolare riferimento agli interventi considerati ammissibili, si evince come la priorità sia quella di favorire, finanziandoli, i lavori di completamento delle opere c.d. incompiute anche se non necessariamente incluse nell'Elenco regionale di cui al DM n. 42/2013, agevolando espressamente gli interventi di manutenzione per la rifunzionalizzazione ed il riuso di strutture edilizie esistenti pubbliche per finalità di interesse pubblico, come appunto la rifunzionalizzazione del Parcheggio di Piazza XX Settembre".

Si aggiunga che anche nella valutazione dei Project Financing è stato ritenute di particolare interesse per l'Ente la "previsione del completamento, a cura e spese del Concessionario, del Parcheggio interrato di Piazza XX Settembre e sua relativa gestione. Non v'è dubbio, infatti, che trattandosi di opera incompiuta, ma quanto mai strategica nell'ambito della previsione di nuovi stalli per la sosta (peraltro al coperto), per di più in zona centrale ed a valere quale parcheggio di scambio intermodale poiché a ridosso della stazione ferroviaria, il completamento e la successiva messa in esercizio di tale parcheggio rappresenta una priorità assoluta per l'Amministrazione comunale".

Lo stato dei luoghi: "Si consideri che il progetto dell'autorimessa interrata, ai sensi della legge n° 122 del 24 marzo 1989, redatto dall'Ing. F. Nolasco è stato regolarmente approvato il 17/12/1993 con parere favorevole della Commissione Edilizia Comunale, successivamente, con provvedimento della Commissione Straordinaria n° 601 del 22/12/1993, esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato il progetto esecutivo, redatto dall'Ing. F. Nolasco di Gravina di Puglia, relativo ai lavori di costruzione del parcheggio interrato multipiano in Piazza XX Settembre. Allo stato attuale ed in linea del tutto generale, lo stato dei luoghi dei due piani interrati, sono realizzati al rustico, dotati di vani ascensori, ma privi dell'installazione degli stessi, i servizi igienici risultano ultimati negli impianti, ma privi dei sanitari, rubinetteria, porte e corpi illuminanti; gli impianti di illuminazione, antincendio e rilevazione fumi, non sono installati ed i locali posti al primo piano, presentano fenomeni di infiltrazione di acque meteoriche provenienti dalla piazza posta al livello superiore, oltre a trovarsi in stato di assoluto abbandono e degrado oggetto di atti vandalici, oltre che di intrusione da parte di soggetti "senza fissa dimora" che, rifiutando ogni forma di assistenza, vorrebbero trovare ricovero pur in assenza delle benchè minime condizioni igienico sanitarie".
  • Parcheggi
Altri contenuti a tema
Torna dall'1 giugno la sosta a pagamento nella zona di Colonna Torna dall'1 giugno la sosta a pagamento nella zona di Colonna Il servizio è sempre affidato all'Amet fino a fine anno
Accesso agli atti per il Piano di sosta e parcheggi: cinque consiglieri vorrebbero conoscere il progetto Accesso agli atti per il Piano di sosta e parcheggi: cinque consiglieri vorrebbero conoscere il progetto Sono i componenti della I Commissione consiliare, che avevano già inoltrato semplice richiesta per ben due volte
Gestione parcheggi, «Forte perplessità sul progetto in assenza di pianificazione» Gestione parcheggi, «Forte perplessità sul progetto in assenza di pianificazione» Nota congiunta di Comitato Bene Comune, Libera, Cgil
1 Verso il sistema integrato di sosta e parcheggi: la Giunta approva la proposta di una Rti napoletana Verso il sistema integrato di sosta e parcheggi: la Giunta approva la proposta di una Rti napoletana Saranno attivati forum tematici prima del "si" definitivo
Striscia la notizia, il centrodestra tranese contro l'aumento delle tariffe dei parcheggi Striscia la notizia, il centrodestra tranese contro l'aumento delle tariffe dei parcheggi Sotto accusa il provvedimento approvato nell'ultimo Consiglio comunale
1 Approvata in Giunta una proposta di partenariato pubblico privato per i parcheggi in Città Approvata in Giunta una proposta di partenariato pubblico privato per i parcheggi in Città Bottaro su facebook: Cominceremo presto per essere pronti quando la pandemia sarà finita
T'amo, pio parcometro T'amo, pio parcometro Mazza e panella di Giovanni Ronco
Posteggi fuori mercato permanenti o temporanei, manifestazione d'interesse del Comune di Trani Posteggi fuori mercato permanenti o temporanei, manifestazione d'interesse del Comune di Trani Domande entro il 24 luglio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.