Sopralluogo cava fumante
Sopralluogo cava fumante
Cronaca

Cava fumante, confermate alte temperature nel sottosuolo e rischio esplosione

Delicate le operazioni di bonifica che dovranno avvenire in presenza dei vigili del fuoco

Continua ad essere altamente monitorata la situazione della cava fumante di contrada Monachelle che da mesi, ormai, preoccupa cittadini ed istituzioni. Su richiesta del sindaco, Amedeo Bottaro, ieri mattina è stato effettuato un nuovo sopralluogo in presenza, oltre che dello stesso Bottaro, di Arpa, Carabinieri del Noe, Vigili del fuoco, Asl Bt, assessore all'Ambiente, Michele di Gregorio, e del consigliere comunale dei Verdi, Francesco Laurora.

Confermata la presenza di idrocarburi ed olii minerali nel sottosuolo, resta da capire come poter procedere con le operazioni di bonifica. I tecnici ed i vigili del fuoco hanno confermato le alte temperature del terreno già annunciate in precedenza. Un'incauta manipolazione del suolo, dunque, potrebbe causare drastiche conseguenze. «Si tratta - ha dichiarato il sindaco - di un intervento particolarmente delicato che potrebbe essere pericoloso per coloro che lo eseguiranno. È fondamentale capire come poter agire, scongiurando il rischio di un possibile incendio dovuto proprio alle alte temperature presenti nel sottosuolo ed è per questo che ho preteso il sopralluogo».

Il primo cittadino ha spiegato che l'intervento dovrà essere eseguito con l'ausilio dei vigili del fuoco che presto stabiliranno la tipologia di operazione di messa in sicurezza da eseguire.
Sopralluogo in Contrada MonachelleSopralluogo in Contrada MonachelleSopralluogo in Contrada MonachelleSopralluogo in Contrada MonachelleSopralluogo in Contrada MonachelleSopralluogo in Contrada MonachelleSopralluogo in Contrada Monachelle
  • Vigili del fuoco
  • Arpa Puglia
Altri contenuti a tema
Qual è lo stato di salute dei depuratori pugliesi? Legambiente e Arpa presentano il dossier Qual è lo stato di salute dei depuratori pugliesi? Legambiente e Arpa presentano il dossier Oggi la conferenza stampa in occasione della 34esima edizione di Goletta Verde
1 Malore in casa, necessario l'intervento dei vigili del fuoco in via Almirante Malore in casa, necessario l'intervento dei vigili del fuoco in via Almirante Montata l'autoscala per entrare nell'appartamento
Cadono calcinacci da un balcone: i vigili del fuoco intervengono in via Malcangi Cadono calcinacci da un balcone: i vigili del fuoco intervengono in via Malcangi Traffico rallentato. Sul posto anche la polizia locale
1 Si scarica l'apparecchio acustico e "sparisce" per ore, intervengono (quasi) i vigili del fuoco Si scarica l'apparecchio acustico e "sparisce" per ore, intervengono (quasi) i vigili del fuoco Tanta preoccupazione per una signora anziana e traffico in tilt in piazza della Repubblica
Incendio in un appartamento in via Stendardi: evacuato l'edificio Incendio in un appartamento in via Stendardi: evacuato l'edificio Nessun ferito, tempestivo l'intervento della Polizia di Stato
Auto in fiamme in via la Pira: probabile incendio di origine dolosa Auto in fiamme in via la Pira: probabile incendio di origine dolosa Sul posto Vigili del fuoco e Polizia scientifica per i rilievi del caso
Black-out nella zona Sud di Trani, residenti al buio per circa mezz'ora Black-out nella zona Sud di Trani, residenti al buio per circa mezz'ora Disagi per alcuni cittadini bloccati in ascensore. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco
Incendio in un appartamento di via De Roggiero, tratta in salvo una ragazza Incendio in un appartamento di via De Roggiero, tratta in salvo una ragazza Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e la Polizia
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.