Comune di Trani, bandiere di lutto
Comune di Trani, bandiere di lutto
Vita di città

Clinica privata "Cani & gatti top", prossima apertura?

Aumentano le critiche su alcune spese effettuate dal Comune

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
E pensare che oggi avrei voluto occuparmi di quella tanto agognata raccolta differenziata, che, diffusa nei paesi più civilizzati del mondo da decenni ed in forme molto più evolute di quella nostrana contraddistinta da orgia - ammucchiata di "bidon-cestini (ad esempio raccoglitori interrati nord europei), viene fatta passare come una conquista epocale per l'umanità tranese. Poi con quello slogan un po' così, che ti stimola la toccatina agli zebedei (finché Trani non ci separi...Da cosa? Dalla discarica? Troppo sottile. Dall'inciviltà finora sfoggiata dai tranesi poco "riciclisti"? - ricicloni porta ad una rima terribile anche se realista - (troppo anti campanilistica per i nostri gusti). Dalla vita? E qui scatta la toccatina di cui sopra.

Ma niente da fare. Se ne parla nei prossimi giorni, anche perché quest'orgia di bidoncini in stile soldatini allineati me la voglio studiare da vicino e vedere l'effetto che fa sul superficiale tranese medio ("Scitt' del! Bast ca' u' scitt' "). Ripartiamo da questo caso dei gatti e dei cani soccorsi dal Comune, che sembra stia assumendo connotati molto stuzzicanti. Infatti la consigliera Cinquepalmi si è predisposta a segnalare, andando a ritroso, le varie voci di spesa ed interventi. Legittimo il soccorso. Ma legittimo anche il diritto di una consigliera d'opposizione che fa il suo "porcaccio" lavoro (era ora dopo stampelle e simulatori d'opposizione, dopo pesci lessi o essiccati al sole del gettone riflesso) d'informare i cittadini su come e quanto vengono spesi i loro soldi ad una determinata voce di spesa, perché possano fare le loro legittime valutazioni, come faremo quelle, tra qualche settimana circa l'epocale e strabiliante raccolta differenziata.

Solo che mentre difficilmente potremo migliorare la raccolta suddetta (dopo tanti anni "è pur' asse' "- assai-) - forse ci vorranno altri 5 o 10 anni per una forma ancora più evoluta, senza orgia di bidoni - per il soccorso ai cani ed ai gatti possiamo andare obiettivamente oltre. Invece di attaccarci a 2000, 4000 euro, direi di pensare in grande, cacchio! Non riduciamoci a queste spesucce. Fondiamo una grande Clinica privata per cani e gatti. Un 5 stelle con Jacuzzi d'ordinanza e sigari cubani in bocca al gatto, massaggiatrici colombiane e buoni pasto a go go a suon di bocconcini, lische di pesce, ossi lunghi e duri. E crepi l'avarizia e buon 2025 nella Clinica del Cane&gatto Top. E crepino gli umani, senza manco l'ospedale (quello con i reparti).
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Edilizia, attivato un portale per la presentazione telematica delle pratiche Edilizia, attivato un portale per la presentazione telematica delle pratiche Il 9 luglio la presentazione a Palazzo di Città
3 Assunzioni vietate ai tranesi, Tommaso Laurora: «La città mai più colonia di nessuno» Assunzioni vietate ai tranesi, Tommaso Laurora: «La città mai più colonia di nessuno» Il candidato sindaco analizza la situazione del personale del Comune di Trani
Parte il progetto "Mare d'inverno" per sensibilizzare alla tutela dell'ambiente Parte il progetto "Mare d'inverno" per sensibilizzare alla tutela dell'ambiente L'iniziativa rivolta a studenti e volontari promossa dal Comune di Trani
Lotta alla discriminazione, il Comune di Trani attiva percorso di formazione Lotta alla discriminazione, il Comune di Trani attiva percorso di formazione Beneficiarie del progetto diciotto donne selezionate dai servizi territoriali
Buoni spesa, potranno essere utilizzati entro il 31 agosto Buoni spesa, potranno essere utilizzati entro il 31 agosto Gli esercizi commerciali dovranno rendicontare entro il 30 settembre
Amministratore, multa te stesso Amministratore, multa te stesso Mazza e panella di Giovanni Ronco
Assembramenti a Palazzo di Città per l'arrivo di Quarto, Bottaro: «Appello al buon senso disatteso» Assembramenti a Palazzo di Città per l'arrivo di Quarto, Bottaro: «Appello al buon senso disatteso» La società e il gruppo ultras: «Nessuna premeditazione da parte nostra, ci scusiamo con il sindaco»
Prima volta in città per Quarto, super accoglienza al Comune Prima volta in città per Quarto, super accoglienza al Comune Tifosi in festa: cori e fumogeni dopo l'appuntamento con il sindaco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.